5 posti a Treviso centro per una pausa caffè come si deve

Pubblicato il: 4 aprile 2019

5 posti a Treviso centro per una pausa caffè come si deve

“Se andiamo a prendere il caffè? Sì, purché sia in centro!” Così direbbe un mio vecchio amico, che negli anni mi ha insegnato ad apprezzare il culto del coccolarsi con un caffè preparato e servito come si deve. Caffè o simili, ça va sans dire. Quando sono a casa, infatti, sarà la fretta, sarà che mi serve soltanto a svegliarmi fuori, ma io lo faccio che sa di liqurizia. Macchinetta automatica in ufficio, poi, neanche parlarne.
Ecco perché andare a bermi un buon caffè in città, in centro a Treviso, è entrato da anni fra le mie più godibili e irrinunciabili abitudini. E questi sono i posti dove amo farlo.

Il più amato da chi sta in centro

Galerie Hausbrandt. Solo il nome rievoca in me ricordi di bambino, quando coi miei genitori la passeggiata mattutina in centro era un must. Io bramavo un bel tramezzino, loro invece si gustavano caffè e cornetto. Oggi quel locale storico si chiama Caffetteria Acquario e, forte di una gestione nuova ma già solida, di uno staff femminile al top, e di una fantasmagorica linea di golosità, è ancora il bar di riferimento dove fermarsi per il caffè. Tanto quanto lo era nel XX secolo.

Quel nuovo dehors nel corso

Chi non si è mai fermato al Nazionale, difronte al Teatro Comunale Mario del Monaco? Vuoi durante la settimana incrociando lavoratori del centro a caccia del più buon caffè (o mocaccino), vuoi la domenica dove si ci si fermano fior di “turisti”. La grande novità qui è il freschissimo dehors terrazzato da 16 posti, davvero meraviglioso in questa bella stagione. E poi l’intera linea 2019 dei prodotti di caffetteria Hausbrandt, da grandi classici a novità creative.

Il grande classico per intenditori

Accanto alla chiesa di S. Rita, camminando dal Quartiere Latino in direzione Pescheria (o viceversi), trovi da lunghissima data il Caffè Vergnano 1882, i cui tavolini esterni ospitano sempre un ricco pubblico di intenditori di caffè. Qui, tra una brioche e due biscottini caserecci, vengo a sorseggiare pura classicità, che affonda i suoi chicchi nel lontano '800.
Caffè Vergnano - Piazza San Leonardo

Tra caffè, libri e poesi

Si chiama Indimenticabile Caffè, ma io lo ribattezzerei "Intellettuale": accanto al Botegon fa capolino questo locale particolarissimo. La prima volta che ci sono entrato ho subito pensato a D'Annunzio: bevendo ottimo caffè qui si può leggere uno dei tantissimi libri che tappezzano gli scaffali, prendendoli in prestito senza problemi. Torna utile anche a chi disdegna la lettura: è un posto davvero romantico.

Dove bevono i Signori

Immagini e poster alle pareti immortalano i grandi e compianti Gastone Moschin e Virna Lisi, protagonisti del più famoso film mai ambientato a Treviso, che porta il nome di questo nobile locale: Signore & Signori. Un elegante caffetteria e gelateria , un’oasi di classicità e gusto che ti fa sempre sentire un po’ speciale, un po’ prezioso, un po’ “signore”. Insomma, per dirla alla Nino Manfredi, qui il caffè è sempre un piacere.
Signore & Signori - Piazza dei Signori

  • COLAZIONE

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

La Cina è vicina, anche in cucina. Ottimi ristoranti cinesi che fanno della cucina della tradizione o reinterpretata un vanto

Al bando involtini primavera e take away, la cucina cinese non è solo questo, il riscatto è iniziato all'insegna della qualità

LEGGI.
×