Ecco chi fa i cornetti più buoni di Roma Nord

Pubblicato il 23 gennaio 2024

Ecco chi fa i cornetti più buoni di Roma Nord

Nella vita ci sono i mattinieri e i nottambuli. Alcuni faticano ad alzarsi, e la sveglia delle 7 la vivono come un trauma quotidiano, altri invece sono subito freschi e pimpanti, appena aprono gli occhi. C’è una sola certezza però che unisce queste due specie così diverse di individui: il cornetto. Non importa infatti che tu sia un gufo o un allodola, chiunque tu sia per iniziare la tua giornata con il piede giusto dovrai affidarti a questa piccola fragrante mezzaluna di pasta sfogliata, quintessenza della colazione italiana, che noi Romani amiamo in maniera viscerale.
Che sia un francesissimo croissant burroso  o un ben più classico cornetto all’italiana croccante, per il romano non c’è cosa più divina al mattino, che tuffare un bel cornetto in un bel cappuccino fumante, per partire di slancio verso gli obiettivi della giornata. E come una panacea un buon cornetto può davvero tutto. Bocciato all’esame all’ università? In ritardo in ufficio e ti becchi una bella strigliata a lavoro? Il tuo/a compagno/a si è dimenticato l’anniversario?  Se al mattino ti butti su bel cornetto, non dico che passa tutto ma aiuta davvero parecchio, fidati! Anche la sua forma infatti ricorda un bel sorriso.
Così pure nella mattinata più storta, il cornetto rappresenta quella carezza burrosa all’ anima che ti rimette in carreggiata. Ma mangiare un buon cornetto è cosa complicata a Roma, soprattuto ora che il cornetto non è più quello di una volta. La colazione italiana per eccellenza si sta trasformando, anche grazie alle innovazioni che arrivano da tutto il mondo. E mentre le pasticcerie e i bar, che stanno più avanti, sperimentano nuove tecniche di lievitazione, forme originali e nuovi gusti irresistibili, purtroppo nella Capitale ancora pullulano cornetti congelati e prodotti scadenti.
Per aiutare tutti quelli convinti come me che "senza un buon cornetto il sole non può sorgere" sono andata allora in giro per Roma Nord, proprio là dove iniziano le tendenze per indagare, tra mode attuali e vecchi classici, quali cornetti e croissant sono ancora in grado di svoltarti una giornata. Li ho assaggiati tutti  e ti dico allora dieci posticini top per mangiare cornetti da urlo a Roma Nord   

Cornetti da sogno anche cubici a due passi da piazza Mazzini


Se cerchi una colazione da sogno svegliati!! Sabotino, la pasticceria-bistrot all day long di riferimento nel quartiere di Prati e delle Vittorie, è Il top per chiunque abbia un debole per i cornetti. La vastità e la qualità indiscussa della sua proposta di cornetti artigianali home made non teme confronti. Ogni mattina il profumo dei loro cornetti da sballo inonda le strade. Qui si fanno orgogliosamente prelibati cornetti all’italiana croccanti e leggeri, con creme e marmellate, da gustare con un cappuccino cremoso. Puoi scegliere tra tanti gusti diversi, tutti deliziosi e irresistibili e ogni giorno trovi viennoiserie moderne difficili da trovare altrove: come  il cornetto cubico, ripieno di crema pasticcera, cioccolato, crema al pistacchio,o zabaione, il cruffin, un mix tra cornetto e muffin al cacao e nocciola, il nodo con crema e amarena, i pain suisse o lo snake al cacao e pistacchio. Da provare poi c’è una chicca: il cornetto eclair, un impasto di cornetto che racchiude una crema e una marmellata di fragole, con fragole fresche e cioccolato bianco sopra. Una bomba di bontà!
Via Sabotino, 19-29. Roma. Tel. 0645550580

A Trionfale cornetti con amore


A Roma Nord Ovest nel quartiere Trionfale ha da pochissimo aperto i battenti una caffetteria con specialty coffee e croissant, con una proposta tutta incentrata su questi ultimi veramente eccezionale. Sto parlano di Love a Via Tunisi 51 e il nome è un programma perché non si possono non amare i loro cornetti sfogliati mille fogge. Al fianco di un espresso, un americano o un caffè filtro qui trovi oltre venti varietà tra cornetti all’italiana, croissant francesi e lievitati, tutti impastati con farine Molino Sobrino e burro d’Isigny Ste Mère.  La loro specialità? Il  Moon Love, un croissant alla francese che sembra una mezzaluna. Il segreto è il caffè, un monorigine brasiliano che arricchisce la crema pasticciera, la ganache al cioccolato e anche l’impasto. Per finire, un crumble di farina di farro gli conferisce croccantezza e sapore. E’ c’è tanto di più: tra fagottini con cioccolato della piacentina Bagai, maritozzi alla panna, girella con uvetta, al pain suisse, veneziane, con crema pasticciera oppure alla nocciola e ci sono anche i fagottini con frangipane speziato alle mele e il cinnamon roll con cioccolato bianco.
Via Tunisi, 51. Roma. Tel. 0696525119

I veri croissant parigini vicino al Palazzaccio


Per te che ami la Francia al mattino ci vuole un vero croissant. Per tua fortuna a pochi passi dal Palazzaccio c’è Le Carré Français una vera boulangerie francese a Roma che è anche gastronomia, bistrot e  champagneria. Tra i loro punti di forza ci sono ovviamente i dolci di alta pasticceria francese e su tutti i loro meravigliosi croissant. Solo ottimo burro francese, uova, farina 00, panna e lievito madre per questo capolavoro di artigianalità. Lo puoi gustaree servito semplice o farcito con caramello, crema pasticciera o squisite marmellate. L’ offerta di viennoiserie include anche fragranti pain au chocolat (tra i migliori della città), da provare pure nella golosa variante con pasta di mandorle, e poi brioche alle mele, madeleine, brioche con gocce di cioccolato e tante altre delizie che renderanno la tua colazione davvero speciale.
Via Vittoria Colonna, 30. Roma. Tel. 35501816

Quelli del forno-bistrò a due passi dal Vaticano


Un po' forno un po' bistrò, profumato di pane fresco, coi suoi bei divanetti e il pavimento a scacchi bianco neri, Cresci a due passi dal Vaticano è proprio un bel posticino che ti conquista soprattutto coi suoi prodotti da forno: dal pane alla pizza alle crostate, ai biscotti e ai dolci da credenza. Ma è a colazione, coi suoi buonissimi cornetti fatti in casa dal titolare Danilo Frisone, che secondo me dà il meglio. Lo so che via Alcide Gasperi è un pò più centro e meno Roma Nord, ma i cornetti di Cresci meritano la deviazione, perchè spiccano per genuinità. Solo burro, uova fresche e farine macinate a pietra, per questi meravigliosi cornetti classici all’italiana, ma puoi anche spaziare con girelle all’ uvetta, pinoli e crema, fragranti croissant alla maniera francese, Pain au chocolat pieni di cioccolato, Pan suisse e inebrianti Cinnamon roll profumati di cannella e di buono. Tutti da provare, freschi e fragranti..insomma squisiti!
Via Alcide de Gasperi, 11-17 Roma. Tel. 0651842694

Quelli in bilico tra Francia e Italia al quartiere Trieste

Croissant alla francese o cornetti italiani? Se questo è il tuo dilemma, da Santi Sebastiano e Valentino trovi la risposta con il meglio della pasticceria francese e italiana. Ti aspettano croissant e cornetti di ogni tipo, preparati con ingredienti di qualità e tanta passione. Questo apprezzatissimo forno in via Tirso è una garanzia di bontà e freschezza. Oltre al pane, alla pizza e alla cucina, qui trovi cornetti soffici e fragranti, fatti di burro di prima categoria, uova e zucchero di canna biologici, da gustare semplici o farciti con marmellate fatte in casa, crema pasticcera o crema alla nocciola biologica crema alla nocciola a base di olio evo e cacao. Prova anche il loro cornetto integrale all' italiana con miele nell’impasto e semi tostati ti sentirai rinato! Il loro ventaglio di sfoglia caramellato, le veneziane, le tartellette e altre delizie ti faranno venire l'acquolina in bocca al primo sguardo.
Via Tirso, 107. Roma. Tel. 0687568048

Quelli della pasticceria pluripremiata a viale Regina Margherita

Se vuoi gustare dei cornetti strepitosi devi andare alla Pasticceria Gruè, la migliore in zona Nomentana, famosa per le sue torte e i suoi panettoni blasonati. Ti spiego perché: sono fatti con ingredienti di prima qualità, come lievito madre, burro selezionato, farine italiane e uova di galline allevate a terra. Sono così leggeri che quando li assaggi ti sembra di addentare delle nuvole. Ogni mattina qui trovi una varietà di lieviti e cornetti freschissimi e artigianali, creati dai bravissimi pastry chef Marta Boccanera e Felice Venanzi. Puoi scegliere tra i classici vuoti o quelli farciti con crema, cioccolato o tiramisù. Io ti suggerisco di assaggiare i cornetti con la crema e i frutti di bosco freschi e i lieviti con il cioccolato. Sono una delizia. E non dimenticare le veneziane e i maritozzi con panna e crema, e il pain au chocolat. Sono irresistibili.
Viale Regina Margherita, 95, Roma. Tel. 068412220

Gli storici cornetti no-stop del quartiere Trieste-Africano


Una delle mete preferite di tutti i cornetto-lovers è il Bar Pasticceria Romoli, aperto dal 1952 nel quartiere Africano è famoso per i suoi lieviti caldi a tutte le ore. Il locale ha un'atmosfera retrò e dei tavolini esterni dove gustare la colazione o uno spuntino dolce. La scelta di cornetti e pasticcini è ampia e di qualità. Si possono trovare cornetti classici, integrali, ripieni di crema, cioccolato, nutella o marmellata, tutti morbidi e fragranti. Tra le specialità della casa ci sono le Gabrielle, con crema e cannella o al cioccolato fondente, le bombe, le danesi e i fagottini, tra cui spicca quello al cocco e cioccolato. Per i più golosi c'è anche il maritozzo con la panna, considerato uno dei migliori di Roma. Chi vive in zona non può fare a meno di fermarsi qui e godersi una pausa dolce e deliziosa anche di notte.
Viale Eritrea 140-144, Roma. Tel. 0686325077 – 0686216208

I cornetti perfetti di Montemario


Se per te non c’è colazione senza cornetti segnati questo fighissimo bistrot all day long ideale in ogni momento della giornata ma soprattutto perfetto per una colazione golosa, sto parlando di Con.tro locale multifunzione in quel di Montemario. Tra pizza, vino e piatti gourmet è un indirizzo fidato ma è la pasticceria la punta di diamante del bistrot, con i cornetti sfogliati al burro farciti al momento dal pastry chef Andrea Fiori e dalla sua squadra. I cornetti sono disponibili in varie versioni, tra cui ti consiglio quelli con crema, cioccolato o pistacchio. Ci sono anche cornetti integrali sfogliati, semplici o ripieni, con miele e noci o con le confetture fatte in casa. E se non ti bastano i cornetti, puoi provare le girelle all'uvetta, le veneziane alla crema, i maritozzi, le bombe fritte e le frolle. Insomma, Con.tro è un paradiso per i golosi e per chi ama la cucina di qualità.
Via dell' Acquedotto del Peschiera, 156 Roma. Tel. 0620976987

Quelli che ti fanno "Torna..re" a Balduina e Prati Fiscali

I Tornatora a Roma sono una famiglia nota per i loro grandi e accoglienti bar pasticceria in diverse aree della Capitale. Ciò che li ha fatti entrare nel cuore dei romani sono i loro dolci. Presenti anche a Marconi e Tuscolana,  Il CaffèTornatora di Via Igea a Balduina e I Tornatora di Prati Fiscali a Roma Nord,sono quelli che preferisco. I Tornatora di Prati Fiscali in particolare è un porto sicuro per i mangiatori seriali di cornetti. Qui la vetrina dei cornetti è un inno all' abbondanza e fa rima con qualità. Si va dai cornetti semplici a lievitazione naturale sfogliatissimi e glassati con lo zucchero fondente come da tradizione, a quelli declinati in molteplici versioni. Integrale al miele, farciti con crema pasticcera, marmellata o nutella. Ma puoi pure addentare altro come le girelle con le gocce di cioccolata o uno dei loro meravigliosi rombi alla crema e noci, alla marmellata o alla ricotta, sennò ci sono sempre i deliziosi saccottini al cioccolato o alle mele…Devo continuare? In mezzo a tanto ben di Dio, non puoi resistere.
Il Tornatora Via dei Prati Fiscali, 197 Roma. Tel.06 8861992
Caffè Tornatora Via Igea, 14/A.Roma. Tel.06.35501816 
Bar Pasticceria Tornatora, via Oderisi da Gubbio, 27-29 C. Tel 06-5593658 

Quelli del vincitore di Bake off a Parioli e Borgo Pio


I migliori cornetti al cioccolato ai Parioli? Quelli di Federico Prodon, l’ex broker assicurativo e pasticcere diventato famoso come volto vincitore di BakeOff. Tra gelati, meravigliose torte e monoporzioni, Federico che ha recentemente aperto anche a Borgo Pio e a Mercato Centrale, mette la sua arte pasticcera saldamente ispirata alla Francia, al servizio di colazioni memorabili dove i protagonisti sono croissant perfettamente lievitati belli da vedere e da mordere. La gamma di croissant e viennoiserie è ampia e va dai croissant classici a quelli farciti con le creme dal pain au chocolat alla sua interpretazione del buondì, fino al nocciolino alla crema spalmabile con le nocciole di Viterbo e cioccolato fondente. Il cornetto al cioccolato qui è il mio favorito perchè viene celebrato ad altissimi livelli preparando il ripieno a partire dalla scelta della fava di cacao e poi semplicemente perché se lo assaggi ti innamori.
Via Giovanni Schiaparelli, 21. Roma. Tel.069325263
Vicolo del Farinone, 19.  Roma.Tel. 0689413947


Foto copertina di Con.tro

  • COLAZIONE
  • PASTICCERIA
  • SWEET HOUR

scritto da:

Valentina Franci

Giornalista freelance, romana e sommellier Fis, scrivo da anni su varie testate enogastronomiche online, tra cui Mangia&Bevi. Ho iniziato occupandomi di cultura, spettacoli, viaggi. Folgorata dalla cucina gourmet, sono un'edonista che esplora il mondo in punta di forchetta e ve lo racconta.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco quali sono le migliori birre dell’anno 2024 premiate a Rimini

Nell’ambito del concorso brassicolo più longevo e atteso in Italia organizzato da Unionbirra.

LEGGI.
×