Francesco e l'ottava vita dello Stregatto: "Poesia, arte, musica: un'alternativa per chi va oltre la buona birra"

Pubblicato il 28 luglio 2022

Francesco e l'ottava vita dello Stregatto: "Poesia, arte, musica: un'alternativa per chi va oltre la buona birra"

L'ottava vita dello Stregatto è iniziata quando ormai non c'era più anche il nome. A salvare lo storico pub fiorentino, che era stato ribattezzato e aveva perso il suo spirito originario, è stato Francesco Kumar. Vent'anni d'esperienza alle spalle nel settore, si è trovato a passare da Via Il Prato a Firenze, un giorno d'estate di tre ann fa. Ha colto l'occasione, approfondito la storia del pub Lo Stregatto - ispirato nel nome al personaggio di Lewis Carroll ne "Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie" - e iniziato a lavorare per rilanciarne l'immagine.

Ora, dopo due anni segnati dagli effetti della pandemia, sembra essere il momento giusto. E assieme al suo staff di collaboratori - la moglie Pria Sharma, Luigi Marinelli, Paolo Cao, Simone Monni - Francesco presenta il nuovo Stregatto, "un luogo dove esprimere la propria arte e la propria ispirazione".

Ovvero?
L'idea è diventare un'alternativa al classico pub dove si va a bere una buona birra. Lo Stregatto vuole diventare un punto di riferimento per chi cerca altro.

Chi cerca, cosa trova?
Con Simone Monni stiamo preparando una programmazione dettagliata e diversificata degli eventi, che copre tutti i giorni della settimana. Si parte il lunedì col poetry slam, il martedì avremo mostre di foto e d'arte e presentazioni di libri, mercoledì e venerdì musica dal vivo, giovedì stand-up, e poi nel fine settimana i deejset al sabato e la maratona di sprt la domenica, sul maxischermo.

Come è maturata questa idea?
Parte dalla consapevolezza che di pub, anche a Firenze, ce ne sono tanti e di livello, ma noi volevamo andare oltre. Il nome Stregatto vuole essere collegato alla possibilità di fare musica, luogo dove si può proporre, dove ci si può esprimere non solo suonando, ma anche nello speaking o nelle arti figurative.

Il tutto, però, con l'atmosfera di un pub storico...
Naturalmente: abbiamo fatto di tutto per riportare in vita lo Stregatto e dare a questo locale una veste più consona alla sua storia, aggiungendo da parte nostra una cura ulteriore dei prodotti utilizzati in cucina, con un occhio di riguardo al bio e al territorio, un'accurata selezione di birre e un'attenzione alla qualità e all'originalità della drink list. E, grazie al rinnovato impianto di condizionamento, con il caldo attuale, è molto più piacevole e rilassante godersi il pub che un evento all'aria aperta.

Pub Lo Stregatto
Indirizzo: Via Il Prato, 44/R - Firenze
Telefono: 0552693467
 

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
  • PUB

scritto da:

Antonino Palumbo

Giornalista, food photographer, buongustaio. Lucano biodinamico in purezza, vinificato in Calabria e imbottigliato per lunghi anni in Puglia. Qui, da reporter d'assalto, si evolve in reporter d'assaggio. Next step: Firenze, Toscana. Per stapparla assieme a voi.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Le più belle piscine all'aperto con acqua calda e vista panoramica sui monti

Programmi per i prossimi weekend? Immergersi nell'acqua calda in montagna.

LEGGI.
×