Perché fare fiesta da 100 Montaditos conviene? La parola a Max (e agli studenti che sanno divertirsi)

Pubblicato il: 17 agosto 2019

Perché fare fiesta da 100 Montaditos conviene? La parola a Max  (e agli studenti che sanno divertirsi)

Sangria, paella, montaditos ... e tutto quello che vuoi per la tua festa

Cosa fa di un locale, “il locale”? Quello che, a distanza di anni, diventa il teatro di tutti gli aneddoti del periodo più eccitante della tua vita? Potremmo chiederlo agli studenti padovani che scelgono 100 Montaditos per i pranzi, gli aperitivi e le cene, ma anche per le feste di compleanno e di laurea. Invece, lo abbiamo chiesto a Max, per sbirciare dietro le quinte. E quando ci spiega cosa rende il locale più spagnolo di Padova tanto speciale, entrano in gioco le emozioni: quelle dei clienti che qui “possono divertirsi e fare un po’ di casino a cuor leggero”. 



Ciao Max. Da quanto è aperto 100 Montaditos a Padova e qual è il bilancio? 
Montaditos è aperto da gennaio 2015 e abbiamo avuto un riscontro positivo, anche di più di quello che avremmo potuto immaginare. Soprattutto con le scuole superiori e l'ESU con cui abbiamo organizzato parecchie feste studentesche. Anche feste di laurea e compleanni.

Il cliente ideale di 100 Montaditos è l'universitario? 
Direi di sì, in generale gli studenti dai 16 ai 25 anni.

Come mai secondo te 100 Montaditos piace tanto ai giovanissimi?
Perché è un locale sfizioso dove si può mangiare bene a un prezzo contenuto. Credo sia un mix irresistibile, soprattutto per i giovani.



So che nel nuovo menù ci sono i panini con Grana Padano Dop...
Sì! La catena 100 Montaditos ha avuto talmente tanto successo nel mondo da aver attirato l'attenzione di Grana Padano. L'azienda ha sponsorizzato e promosso la partnership anche tramite radio e televisione. I panini sono ovviamente a misura montadito con tante farciture diverse, sempre con Grana Padano.

Quali sono le tre specialità può rappresentative dello spirito del locale? 
Personalmente ordinerei la paella che ha un rapporto qualità prezzo imbattibile, considerando che ci arriva fresca ogni giorno. Poi c'è un'altra novità da provare assolutamente: i churros, le ciambelline fritte a forma di bastoncino, amatissime in Sud America. Noi le serviamo con il cioccolato caldo fuso. Approfitterei anche di tutte le nostre promozioni: si ha davvero la possibilità di mangiare bene spendendo poco.

Cosa distingue 100 Montaditos da un comune fast-food?
Tecnicamente, potremmo definirlo un "casual food" perché è divertente e noi siamo molto veloci sia a preparare che a servire le nostre specialità ma la vera differenza sta nel fatto che tutto viene preparato al momento dell'ordinazione.



100 Montaditos sembra proprio un locale "sciallo". Ci si diverte? Hai qualche aneddoto? 
Sì lo è. Si possono organizzare feste di compleanno o di laurea, noi siamo molto disponibili e confezioniamo la proposta in base al budget a disposizione del cliente. Abbiamo anche supporti audio-video per rendere la festa ancora più personale e divertente. Spegniamo le luci, mettiamo le canzoni preferite, cantiamo tanti auguri... ci divertiamo anche noi. In sostanza, qui si può "fare un po' di casino" a cuor leggero.

Da addetto ai lavori, cosa preferisci di 100 Montaditos?
L'atmosfera scherzosa e il rapporto con la clientela. Chiamiamo i clienti per nome al momento dell'ordinazione: "Martina, por favor Martina!" e qualche cliente cavalca l'onda comunicando nomi davvero strani, che vengono ripetuti al microfono.

Qualche altra novità oltre ai montaditos con Grana Padano e i churros? 
Certo. Abbiamo inserito anche delle birre artigianali in bottiglia e due italiane di qualità alla spina: l'Ichnusa non filtrata e la Gasoline.

E l'aperitivo da Montaditos? Gli studenti ne andranno pazzi...
Ovviamente lo spritz non può mancare, ma abbiamo anche il Tinto de verano "lo spritz spagnolo" e la sangria servita con frutta fresca, proprio come in Spagna. Il grado alcolico non è esagerato, il che li rende perfette per l'aperitivo .... soprattutto con questo caldo!
 

  • GLI ADDETTI AI LAVORI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2019

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone 2019.

LEGGI.
×