La Bohème Firenze, una cucina d'impronta mediterranea nel cuore di San Lorenzo

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Lo stile del locale ricorda i bistrot parigini. Il nome, La Bohème, è un omaggio all’opera di Giacomo Puccini. La cucina è d’impronta mediterranea, con una buona presenza di piatti toscani spesso “contaminati” da prodotti del Sud come ‘nduja e caciocavallo. Il risultato è nel segno del gusto, la presentazione dei piatti è accurata e spesso scenografica. Perché anche l’occhio vuole la sua parte.

UN MENU SEMPRE DI STAGIONE
- Il menu cambia ogni due mesi per garantire la migliore selezione di prodotti di stagione anche se non mancano le presenze fisse in carta.
- La proposta degli antipasti spazia da salumi e formaggi toscani e della Sila, al polpo scottato con patate e pomodori secchi, da segnalare la selezione di crostini.
- Per chi ama i formaggi qui trova pane per i suoi denti: c’è la selezione del casaro con caciocavallo podolico ai ferri, burrata di Gioia del colle e pecorino toscano con le marmellate.
- Tra i primi spicca il risotto La Bohème: carnaroli mantecato con parmigiano, sedano rapa rosso, fave e guanciale croccante. Da provare. Spiccano tra le proposte “fusion” i pici con gamberi fiori di zucca e pane croccante all’nduja.
- La Toscana è ben rappresentata tra i secondi con la bistecca alla fiorentina mentre il Sud si ripropone con il filetto di maiale con cipollotti e patate arrosto. Tagliata di tonno e baccalà con i porri sono le alternative di pesce, l’hamburger vegetariano invece per chi non mangia carne.
- Per la pausa pranzo vi propongono tre diverse combinazioni a scelta tra:
primo piatto + acqua e caffè € 7 
secondi piatti + acqua e caffè € 8
menu completo + acqua e caffè € 12

COSA SI BEVE AL RISTORANTE
 - La scelta cade ancora sulla Toscana per i vini rossi: Chianti, Bolgheri e Brunello alcune delle proposte. La selezione dei bianchi si sposta più al Nord tra Trentino, Veneto e Friuli.
- Per chi preferisce la birra, oltre all’intramontabile Pedavena, vengono proposti tra l’altro anche il Birrificio fiorentino e la Dolomiti rossa.

UNA DOLCE COLAZIONE
- A colazione la scelta è ardua tra torte e croissant di produzione propria per accompagnare l’espresso e il cappuccino. 

COSA SI BEVE AL BAR
- La Bohème propone un’ampia scelta di cocktail tradizionali all’ora dell’aperitivo dal classico Spritz al Negroni.
- Per il dopocena la scelta cade su whisky, rum e una bella selezione di amari.

NEL CUORE DI FIRENZE
- Il locale si affaccia su via Guelfa, nelle stanze che una volta ospitavano la storica trattoria il Toscano. Lo stile ricorda vagamente i bistrot parigini, l’atmosfera è calda e accogliente come solo le osterie toscane sanno avere.
- Aperto da mattina a sera, per una sosta del gusto a qualsiasi ora.

  • APERITIVO
  • CENA
  • PRANZO

ALTRO SU 2NIGHT

×