5 locali più originali di Napoli dove passare un'insolita serata

Pubblicato il: 22 gennaio 2016

5 locali più originali di Napoli dove passare un'insolita serata

Se questo week-end hai voglia di cambiare un po', invece di bere una birra nei soliti pub, beh, sappi che ho pronta per te una lista dei locali più divertenti e originali di Napoli, tutti da scoprire!

Prehistoric Ristosauro


Se hai dei bambini o se vuoi tornare a sentirti bambino, il Prehistoric Ristosauro è il posto che fa per te. Portate abbondanti, ambientazione giurassica, animazione e tante divertenti ricette rivisitate in chiave preistorica, come il panino Bam Bam con doppio hamburger, doppio cotto, doppia provola, crocchè e patate, oppure i deliziosi straccetti dei Predator.

Libreria Berisio


Uno spazio storico, la Libreria Berisio, situata nella zona di Port'Alba, è diventata un vero e proprio luogo di culto grazie all'aggiunta di uno splendido angolo wine&cocktail e a un calendario di eventi fittissimo di musiva live e serate di tango.

Cannabistrò


Aperto da poco, in via Bellini, Cannabistrò è il primo locale dedicato interamente alla Canapa. Qui potrai assaggiare ottime bevande alla canapa, come le birre alla spina, i liquori e i deliziosi cicchetti, e scoprire tutti gli usi legali di questa pianta.

Roof & Sky


Il Roof & Sky, conosciuto anche come Asteco e Cielo, è un locale davvero unico in Italia, già perchè questo bar è situato "sul" Lago di Miseno, la struttura è infatti un a sorta di enorme zattera che ospita una raffinata caffetteria con una terrazza attrezzata in esclusiva per la champagneria. 

Pizzeria Sorelle Bandiera


La Pizzeria Sorelle Bandiera è la prima pizzeria geotermica in Italia. Nato dall'incontro tra studiosi della pizza e docenti universitari, questo locale prepara una pizza con un impasto lasciato lievitare naturalmente nelle grotte di tufo della città di Napoli.

Foto di copertina dalla pagina facebook di Prehistoric Ristosauro
Vuoi conoscere altri locali di Napoli? Iscriviti gratis alla newsletter!

  • CENA
  • DEGUSTAZIONE
  • EAT&DRINK

scritto da:

Chiara Cimini

"Il tesserino da giornalista pubblicista, i film nei cinema semivuoti, i cibi molto conditi, gli anni ’80, la birra belga, i pittori dell’ottocento, le serie tv, i viaggi e la voglia di scrivere per vivere e vivere per scrivere."

POTREBBE INTERESSARTI:

Cortina da mattina a notte inoltrata: colazione da Lovat e quattro salti al Vip non si negano a nessuno

Perché la perla delle Dolomiti, in alta stagione, non dorme mai.

LEGGI.
×