6 locali a Jesolo per fare aperitivo anche d'inverno

Pubblicato il: 11 novembre 2018

6 locali a Jesolo per fare aperitivo anche d'inverno

Chi mi segue da qualche anno me l’avrà ormai visto ripetere alla nausea: amo Jesolo d’inverno. Passeggiare sulla spiaggia deserta, ammirando i gabbiani finalmente liberi di posarsi sui pontili sgombri; gustare piatti di mare deliziosi, forti di un pesce assai più fresco di quello che trovi in estate; e poi gli aperitivi. Ahh, l'aperitivo al mare d'inverno. Prendere la macchina da Treviso e volare a Jesolo per farmi un calice con l’amico giusto mi restituisce una sensazione di “stacco” meravigliosa. Una piccola zingarata, che si fa in mezzora di macchina.
Ora: ogni inverno Jesolo si contraddistingue per alcuni locali che restano aperti e che offrono un aperitivo molto, molto interessante: quest’anno ne ho selezionati 6, dislocati un po’ in tutta la città.

Il mio preferito

E’ stato il mio locale jesolano preferito dell’inverno scorso, e ha tutte le carte in regola per posizionarsi benissimo anche nella stagione fredda 2018/19. Il Bacaro, dietro Piazza Mazzini, è un mix unico di atmosfera friendly e arredamenti caratteristici, ottimi vini al calice e pregiate birre alla spina, cocktail e quant’altro serva per apparecchiare un aperitivo come si deve. Ma il suo punto forte sono i cicchetti: mozzarelle, polpettine, crostini, tartine, cicchetti caldi e freddi d’ogni sorta, uno più buono dell’altro.

Vino, birra, tramezzini e cicchetti come se piovesse

Al Perbacco "da Ste" e ti sembra di entrare in un baretto qualsiasi: piccolo, affacciato sull’isola pedonale, molto informale. Invece sei in una delle più ricche cicchetterie ed enoteche della città: hanno 40 etichette di vino, con una mescita che varia continuamente. Certe chicche fanno cappottare: prova ad esempio un aperitivo bollicinato col Cremant di Borgogna: 100% di uvaggio pinot nero, vinificato in bianco e spumantizzato. E poi la birra: un'infinità di etichette, dalle grandi classiche bavaresi fino a chicche come la Founders AllDay, una IPA che qui ha soltanto il grande (in tutti i sensi) Stefano.

Il paradiso delle bollicine

La prima cosa che fai quando apri la carta-vini de I Barbabolle, nella coccola e raffinata Piazza Carducci, è strabuzzare gli occhi. Dozzine di bianchi e rossi, bollicine e champagne come se piovessero. Uno di quei locali dove l’imbarazzo della scelta diventa sul serio un bel problema. Quando poi ti arrivano accompagnamenti della cucina e “cicchetti” vari (chiamiamoli così, eufemisticamente), rischi di cadere dalla sedia. Un locale da aperitivo semplicemente fantastico, d’estate come d’inverno.

Il più "in" dell'inverno

Sotto le torri di piazza Drago ogni domenica sera invernale trovi alcuni dei più famosi DJ locali che suonano al Caffè Alle Torri: spritz e tramezzini di rara qualità, ambiente easy-chic e un dehors quattro stagioni che si rinnova costantemente. 

Spritz da campioni e "signora" cucina

Alle porte di Piazza Milano ecco il locale che non ti aspetti: distante qualche centinaio di metri dalla spiaggia, aperto tutto l’anno, lo Jes BarLoungeFood è un bistrot sveglio, che tara la qualità della sua proposta non sui gusti facili dei turisti stranieri, bensì sul palato indigeno: snackeria buona, cucina molto buona, carta dei vini ricca ed onesta, spritz supersonici.

L'enoteca per chi la sa lunga

Chiudiamo in bellezza. Vicino a Piazza Marina, aperta anche d'inverno c’è l'Enoteca Caveau. Qui spritz e birra sono praticamente banditi, perché, come suggerisce il nome, qui si beve vino. Ottimo vino, da raffinati pinot noir a strepitosi Trentodoc. Uno di quei posti dove il calice si trasforma in bicchierata e la bicchierata si trasforma in cena. Top.

Immagine di copertina: Jes pagina facebook

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter!

  • APERITIVI MEMORABILI
  • EAT&DRINK

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Perbacco da Ste

    Piazza G. Carducci 39, Jesolo (VE)

  • Jes BarLoungeFood

    Via Danimarca 18, Jesolo (VE)

  • Alletorri Cafè

    Via Goffredo Mameli 39, Jesolo (VE)

  • I Barbabolle

    Piazza G. Carducci 26, Jesolo (VE)

  • Bacaro

    Via Vicenza 22, Jesolo (VE)

  • caveau

    Via Ugo Foscolo 53, Jesolo (VE)

POTREBBE INTERESSARTI:

Vin brulé, brezel e frittelle di mele come non ci fosse un domani: i mercatini di Natale più belli (e famosi) d'Europa

Quello che entusiasma di più dei mercatini di Natale è il cibo, che siate in mood natalizio o di umore nero, poco importa.

LEGGI.
×