​A luglio riapre l’hotel (e il ristorante) Villa Pamphili di Roma

Pubblicato il 14 maggio 2021 alle 12:18

​A luglio riapre l’hotel (e il ristorante) Villa Pamphili di Roma

Dopo una ristrutturazione durata tre anni, per un totale di oltre 25 milioni di euro di investimenti, riapre l’urban resort immerso nel verde e affacciato sul più grande parco della Capitale.

Riapre a luglio l’hotel Villa Pamphili, un 4 stelle con oltre 230 camere interamente ridisegnate con un approccio spaziale biofisico e una reinterpretazione dello stile italiano, nonché piscina e spa.

La struttura si propone come punto di riferimento per una clientela internazionale che cerca il comfort di un resort a due passi dal centro di Roma. L’hotel si pone anche come un innovativo centro congressi di 1.600 metri quadrati, 15 sale meeting e una plenaria da oltre 500 posti.

A completare l’offerta, il ristorante Terrazza Pamphili aperto anche alla clientela esterna e situato sul rooftop panoramico al quinto piano della struttura. L’interior design è stato curato da Dexter Moren Associates, con sede a Londra.

Foto da ufficio stampa

  • NOTIZIE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

POTREBBE INTERESSARTI:

​Se il Covid cambia anche le abitudini alimentari. E la pasta diventa il piatto più cucinato a cena

La pasta è la pasta; e si conferma protagonista indiscussa della tavola: per 4 italiani su 10 è l’alimento più cucinato nell’ultimo anno ed è anche regina del pasto serale in compagnia.

LEGGI.
×