Pranzo o cena in treno: i take away di Milano che ti consiglio intorno alla Stazione Centrale

Pubblicato il: 30 gennaio

Pranzo o cena in treno: i take away di Milano che ti consiglio intorno alla Stazione Centrale

Succede sempre così, sei di fretta, controlli l’orario del treno e ti catapulti in Centrale. Aspetta un attimo, il problema non è solo rischiare di perdere il treno, ma pure quello di morire di fame. Non dirmi che hai intenzione di accontentarti di un triste panino sul Frecciarossa? Ah, ecco. Allora la mission, mica tanto impossible dai, è riuscire a passare in un ristorante che faccia anche servizio take away, così sali in carrozza con un pranzo o una cena degna di questo nome. Bene, adesso puoi metterti comodo e goderti il viaggio. Perché, si sa: “il treno è sempre il treno”!

Il sushi prima di salire sul treno

E chi lo ha detto che all-you-can-eat non può andare a braccetto con la qualità? Kanji Fusion, Siamo in via Fabio Filzi, proprio dietro la Centrale, è il primo dei tre Kanji meneghini, quello che ha inaugurato la fortunata saga nel 2010. Pesce freschissimo, selezionato ogni giorno dal distributore che rifornisce i migliori ristoranti giapponesi di Milano. La carta propone sempre qualcosa di nuovo: sushi e sashimi certo, ma la passione in cucina si traduce anche in esaltanti rivisitazioni. Servizio delivery e take away, così ti puoi portare in treno gli uramaki Philadelphia con la salsa di soia d’asporto!

Le polpette “ecceziunali veramente”

Ambiente newyorkese ma polpette italiane. The Meatball Family propone più di quaranta varianti di polpette, cucinate in decine di modi differenti. Il messaggio sul sito è chiaro: “Dal 22 ottobre 2013 facciamo polpette”. Il progetto di ristorazione nasce da Roberto Galli, con la collaborazione di Michela Canevari. Il duo si allarga con il giornalista sportivo Luca Serafini e l’attore Diego Abatantuono. Tre ristoranti a Milano: City Life, Navigli e Stazione Centrale. La polpetta è un simbolo dello street food, da gustare anche passeggiando verso la stazione. Anzi, te la puoi mangiare proprio sul treno.

Per il panino gourmet

Mi fermavo al Panino Giusto anni fa quando tornavo a casa dallo stadio. Il primo ristorante apre a febbraio 1979, quando neanche ero nato, oggi ci sono une ventina di locali tra città e dintorni. Il panino qui è un’arte, impreziosita dalla freschezza delle materie prime e dalla qualità degli ingredienti. Prosciutto crudo di Parma, formaggella fresca di bufala, pomodoro, rucola, olio tartufato d’Alba e il “Tartufo” è servito. La sosta in Piazza Duca d’Aosta prima di salire in carrozza darà al viaggio un tocco gourmet.

Più sushi per tutti

Da Sushimi le parole d’ordine sono tre: freschezza, qualità e passione. Il sushi è preparato osservando la ricetta tradizionale, senza aggiungere salse grasse. La genuinità del pesce è garantita da un rigoroso processo di abbattimento. Il risultato è un ottimo rapporto qualità-prezzo, da provare con una Sushi Box in versione normal o large: nigiri, uramaki, hosomaki oppure con le salutari zuppe e insalate, o ancora con deliziosi piatti caldi come gli Yaki Udon (spaghetti udon con verdure e pollo), il Teriyaki Rice o il Salmon Yakimeshi (riso saltato con uova, verdure e salmone). Senza dimenticare gli squisiti mochi al the verde, al sesamo, ai fagioli rossi o agli arachidi. Tutto ovviamente anche take away.

Per lo street food thai

Il pad thai è il simbolo dello street food thailandese, a base di tagliolini di riso saltati nella wok con uovo, cippollotto, granella di arachidi e fiocchi di cipolla fritta, servito con succo di lime. Il Wok Odoroki, in piazza Duca d’Aosta è un fast food dove scoprire la cucina orientale, tra sapori lontani e contaminazioni di gusto. Ottima l’alternativa take away nei pratici box d’asporto.

Foto di copertina di Mariano Mantel da Flickr CC

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • MANGIARE CON LE MANI
  • EAT&DRINK

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Kanji Fusion Restaurant

    Via Fabio Filzi 10, Milano (MI)

  • Sushimi - Take Away & Delivery

    Via Giovanni Battista Pirelli 24, Milano (MI)

  • Sushimi Bistrot - Carosello

    Sp208 Km 2, Carugate (MI)

  • WOK Odoroki Milano Centrale

    Piazza Duca D'Aosta, Milano (MI)

  • Panino Giusto Stazione Centrale

    Piazza Duca D'Aosta, Milano (MI)

  • The Meatball Family

    Via Vigevano 20, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Perché se la tua è una vacanza on the road devi provare queste 20 ricette street food: le più famose, regione per regione

Cibo popolare, verace; insomma, quello più buono. Una regione, una specialità, e un premiato.

LEGGI.
×