Perché devi proprio far parte delle Officine Clandestine

  • RECENSIONE
  • COMMENTI

E' PICCOLINO, MA GRANDE QUANTO UNA PIAZZA
- perché si trova in Piazza Mercantile, nel cuore della città, e senza auto che disturbano;
- perché la sua collocazione fa sfociare naturalmente la clientela tra l'interno piccolo e suggestivo e l'esterno;
- perché c'è anche uno spazio esterno, ma coperto e riscaldato d'inverno, dove accomodarsi ai tavoli o ai pouff.

E' UN LABORATORIO DI IDEE
- Ogni mese c'è una mostra allestita nel locale;
- il giovedì c'è la musica dal vivo;
- la domenica la serata "Discovery" mette musica con una rassegna di vinili;
- dal martedì alla domenica ognuno può esprimere la sua creatività disegnando direttamente sul bancone con dei gessetti e rispondendo al tema del contest settimanale.

NON E' SOLO UN LUOGO DA BERE
- perché trovi la puccia artigianale, il maxi toast, le insalate assortite, i carpacci, le terrine e i crostoni;
- perché ci sono anche piatti di carne come: zampina, hamburger, salsiccia di Norcia.

MA SI BEVE ANCHE, E BENE
- perché trovi tutti i cocktail, i frozen e i pestati che vuoi. Shottini inclusi;
- perché il vino è pugliese;
- perchè le birre sono d'abbazia e artigianali, provenienti da Belgio, Germania, America, Irlanda...

NON TE LO GODI SOLO A SERA
- perché è aperto dal pomeriggio;
- perché puoi goderti un tè oppure un caffé nel cuore della città vecchia, e te lo preparano con la moka come a casa tua;
- perché nel menù ci sono anche amenità come soufflè e cantucci.



 

  • EAT&DRINK

ALTRO SU 2NIGHT

×