I pub della città dove vedere le partite del Napoli

Pubblicato il 26 settembre 2015

I pub della città dove vedere le partite del Napoli

Ecco una serie di pub di Napoli dove andiamo a tifare gli azzurri

Inutile sottrarsi al rito della partita del Napoli, quindi meglio fare tappa in uno di questi bar di sport di Napoli dove vedere con amici e conoscenti le partite. Il tutto accompagnato ovviamente dai dovuti rifocillamenti per godere al meglio dello spettacolo. 

 
La birra del rigore

Al Sinclair Scottish pub, ho visto numerose partite di calcio e tutte rigorosamente accompagnate dai migliori boccali di birra di Napoli che mi hanno aiutata a mantenere i nervi saldi durante i tanto temuti calci di rigore e dopo se va bene, tutti a brindare alla vittoria.

Maxi partita

Vengo al pub Cantiere di Napoli non solo per i suoi panini eccezionali ma anche per il maxi schermo da cui è possibile vedere la partita come se fossi allo stadio, e poi ogni sconfitta calcistica può sempre essere addolcita con la specialità della casa: il cioccolamisù.

 

La certezza della vittoria

Male che vada, so che al Biergarten di sicuro mangerò bene, qui si mangia la più buona carne a Napoli, porzioni abbondanti, grande varietà di birre ed è anche ottimo il liquore di fine pasto, al di là del risultato calcistico qui a tavola si vince sempre.


Il goal più dolce

All’Oca Nera, quando la mia squadra del cuore si festeggia alla grande e a modo mio.Qui infatti fanno ottimi dolci una su tutte la mitica torta oreo che è il modo migliore per addolcire la serata.

Un goal ancora

Ci venivo spesso durante le prime uscite con gli amici al sabato sera, ora ci ritorno per vedere le partite del Napoli. Al Luca's pub si mangiano degli ottimi panini con hamburger e patate fritte e ci sta il maxi schermo su cui seguire le azioni del mitico Napoli.


Foto copertina dalla Pagina Facebook del Sinclair Scottish Pub

Se vuoi leggere altri articoli, iscriviti alla newsletter

  • TV&SPORT
  • CENA
  • MAGAZINE

scritto da:

Arianna Esposito

Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo se non per lasciarmi andare di fronte al panorama mozzafiato di Napoli, la mia città di cui sono perdutamente innamorata.

POTREBBE INTERESSARTI:

Night(s) at home: la Top10 delle birre da abbinare

10 birre per 10 differenti serate a casa: i consigli del mastro birraio Simone Brusadelli per sceglierle al meglio

LEGGI.
×