Catar Gastrobar il luogo perfetto per scoprire tutti i sapori e i colori del mondo.

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

(Questo evento è passato)

Se siete alla ricerca di una cucina originale e creativa, che stimoli vista e palato, allora Catar Gastrobar è il posto dove fermarsi. In questo locale, con vista incantevole sui Lungarni e il Quartiere di San Frediano, scoprirete un nuovo ed eclettico concept di cucina lontano dai canoni tradizionali, dove la fantasia dello chef e proprietario venezuelano, Hernan, accompagnata dalla sua decennale esperienza in cucina, insieme allo staff giovane e cordiale, vi guiderà in un viaggio attraverso le cucine di tutto il mondo, con piatti originali e mai banali. 

Nel menù
Dal pranzo alla cena, passando per l'aperitivo, nel menù troviamo piatti che combinano armoniosamente cucine e tradizioni di ogni parte del mondo.
Si può scegliere fra una originale selezione di piatti freddi, come il tris di tartare di pesce o il ceviche caraibico, oppure optare per dei taglieri di formaggi o di salumi: anche qui le peculiarità non mancano come la selezioni di formaggi e salumi tartufati o il tagliere Patanegra,  il famoso prosciutto iberico. I primi e i secondi sono sempre all'insegna della combinazione dei sapori e delle culture gastronomiche di tutto il mondo: fra tutti i ravioli di Asado Negro che combinano la tradizione della pasta fresca italiana con una farcitura tipicamente Venezuelana. Interessante anche fra i secondi il piatto "Filetto al cliente" un filetto da 250g che può essere personalizzato a seconda dei gusti di chi lo ordina.
Ricca anche la varietà di insalate proposte, ma qui non stiamo parlano della solita insalata. Anche in questo caso la creatività dello chef la fa da padrone e allora la caprese viene rivisitata con fette di mozzarella croccante e la classica cesar salad diventa imperatore con la rivisitazione dello chef.
Un capitolo a parte lo merita il sushi, preparato con ricercatezza degli ingredienti in stile nikkei. E si perché in Latinoamerica la tradizione del pesce crudo e del sushi è forte come in Giappone.
A pranzo spazio anche ai panini, da provare il Galipan e il Caracas, e agli hamburger mentre a cena via libera a una ricca selezione di tapas. Non manca, sia a pranzo che a cena, una ricca varietà di piatti tra cui scegliere quali insalate, primi e secondi di carne.
I dolci, tutti fatti in casa, cambiano spesso per offrire sempre dei dessert golosi e originali.

In cantina
La carta dei vini conta una sessantina di etichette. Qui troviamo solo cantine selezionate e di nicchia, fra vini cileni, argentini e italiani. Possibilità per tutti i vini di scegliere se ordinare una bottiglia oppure soltanto un bicchiere.
Di nicchia anche la carta delle birre con 16 etichette tutte italiane.
Spazio anche ai cocktail, ce ne sono 12 nel menù, tutti originali creati dal barman del locale.

Il consiglio dello chef
Fra le varie pietanze una menzione a parte meritano gli gnocchi di platano. Un piatto originale, che potrete trovare solo al Catar, nato, come tanti altri piatti in menù, dall'estro dello chef Hernan con crema di gorgonzola e pistacchi.

Il consiglio del barman
Fra i cocktail non perdetevi "Lo Speziator" a base di gin aromatico, tonica, pesca essiccata, mirtilli e foglioline di menta.

Il locale
Anche l'ambiente e lo stile degli arredi, ideati da una giovane designer Polacca, richiamano il concept eclettico che sta alla base del locale. Una grande scritta/scultura alla parete con solo tre parole: "Eat Drink Love", pareti bianche con cassettine di legno tenute al muro da cinture per uno stile informale alla scoperta delle culture enogastronomiche del mondo.

Il tavolo con vista migliore
Dal tavolo 25, all'interno del locale si gode di una magnifica vista sui palazzi storici fiorentini siti sulla riva opposta dell'Arno.
All'esterno invece seduti all'ampio dehor si rimane incantati di fronte al panorama da cartolina sull'Arno e il quartiere di San Frediano.

Eventi privati su richiesta
Da Catar c'è anche la possibilità di organizzare su richiesta eventi privati. Lasciatevi consigliare dallo chef Hernan vi farà innamorare della sua cucina.

Degustazioni 
Catar in spagnolo significa assaggiare, degustare, infatti in questo locale non si mangia soltanto ma si scoprono nuovi mondi e nuovi sapori. Proprio per questo si organizzano anche serate di degustazione.

  • RECENSIONE

ALTRO SU 2NIGHT

  • NOTIZIE

Italia tutta gialla (o quasi)

Puglia, Basilicata e Calabria passano al giallo, Valle d'Aosta torna arancione, Sicilia e Sardegna rimangono arancioni

×