Pazzi di bagel: dove ordinarli a Milano senza pentirsene

Pubblicato il: 26 marzo 2019

Pazzi di bagel: dove ordinarli a Milano senza pentirsene

I migliori indirizzi in città per mangiare il panino col buco

Di origine polacca ed ebraica, i bagels sono ormai panini automaticamente associati al rito del brunch. 

Ma con la loro caratteristica forma "bucata" sono anche l'ideale per una pausa pranzo veloce o per una cena semplice ed informale. 

Dove mangiarli a Milano? Te lo dico io. 

Il paradiso del bagel


 Il nome di questi due locali del centro non lascia spazio a dubbi. Dal Bagels si trovano deliziosi bagel di ogni tipo, dal classico con salmone e cream cheese a quelli con verdure di stagione. 

American Style


Un locale con cucina cucina tipicamente USA e cocktail. The Big Dee propone un'ampia scelta di hambuger, bagel, sandwich. La perfetta tavola calda americana in chiave milanese. Da provare anche le due new entry del menu: il Bao Sandwich e il Newyorker Hot Dog.

Perfetto per il brunch


L'istituzione milanese del brunch: California Bakery ha a Milano ben sette location che mappano luoghi strategici della città, da Ticinese a Garibaldi, fino al futuristico CityLife. Tra uova, hamburger e cheesecake, non potevano mancare golosi bagel. 

Per un morso rock


Hamburger, sandwich, bagel? Al Rock'n'Roll di Milano ci sono tutti, perfetti da affiancare alle patatine, con birra, vino o drink. Naturalmente mentre ci si gode una performance live di buona musica rock.

Bagel, Hamburger, Pancakes


Vanilla Bakery è un indirizzo da segnarsi, può tornare sempre utile per qualche ricorrenza privata, con le sue torte personalizzate e i capcake. Interessante anche la proposta salata, che comprende ricchi bagel, serviti con contorni.


Foto di copertina: PxHere
Foto interne: Pagine Facebook dei locali


Per restare sempre aggiornato sui locali della tua città iscriviti gratis alla newsletter di 2night!

  • MANGIARE CON LE MANI
  • BRUNCH

scritto da:

Simone Zeni

Giornalista, online scrive di food e lifestyle per Fine Dining Lovers, Puntarella Rossa, 2night, Ristoranti e Wired. Su carta lo potete leggere su Artribune, Wu magazine, Club Milano, Pambianco Wine & Food, Cucina Naturale, GustoSano ed altre riviste. Per Riza ha pubblicato "Le combinazioni alimentari vincenti" e "La dieta dell'anguria".

POTREBBE INTERESSARTI:

Te lo racconto io lo yoga. Wanderlust 108, ovvero come ho trovato la mia dimensione, divertendomi

L’unico Mindful Triathlon al Mondo. Cinque chilometri da percorrere correndo o camminando, una sessione di yoga e una di meditazione guidata.

LEGGI.
×