Pranzo veloce ma all'italiana. Pasta fresca take away in giro per Firenze

Pubblicato il: 2 ottobre 2019

Pranzo veloce ma all'italiana. Pasta fresca take away in giro per Firenze

Si fa presto a dire pasta. Ma se desideri pasta fresca fatta in casa di giornata? E se, arricchita da condimenti di stagione, vuoi portarla a casa o in ufficio per una veloce pausa pranzo o cenetta prelibata? Ho scovato per te alcuni locali fiorentini specializzati che non solo preparano una pasta fresca degna dell'Emilia Romagna, ma che consentono anche il takeaway. 

Quello col format internazionale


Metti tre ragazzi fiorentini e l’idea di concentrarsi su una delle eccellenze italiane, la pasta. Aprono il primo ristorante a Firenze, PaStation (presente anche a Roma, a Brescia e a Londra) a cui segue un FoodTruck in cui la pasta diventa il fast-food italiano per eccellenza. La pasta è cucinata come una volta con ingredienti freschi e di qualità solo che puoi mangiarla per strada o a casa tua nella versione take-away, per rispondere alle esigenze di chi vive una vita frenetica, senza rinunciare a un pasto sano e di qualità. E al giusto prezzo, che non guasta. 
Pastation, via Porta Rossa, 64, Firenze.  055 291184

Quello col laboratorio interno a vista


Con un menu che cambia continuamente (alla ripresa del campionato propone la paccherata “Alè Viola” al ragù di mare), da S’Impasta la pasta fresca viene preparata a vista e si può degustare ai tavoli del locale o comodamente a casa. E ce n’è per tutti i gusti: dai pici cacio e pepe alle caserecce al pesto dello stretto siciliano e ‘nduja, dai tortelloni di zucca burro e salvia alle tagliatelle al ragù o al sugo autunnale a base di crema di zucca, funghi porcini e pancetta. Rapporto qualità-prezzo vantaggioso.
S'impasta, piazza Ugo di Toscana, 27, Firenze. 351 8885632

Quello degli accostamenti creativi


Il ristorante Tamerò è specializzato nella cucina mediterranea con la pasta fresca fatta a mano dalla ripiena (tortelli ricotta e spinaci) a quella all'uovo (tagliatelle). Dai un’occhiata al menu che cambia con le stagioni e prenota il tuo menu pranzo. Potrai portarlo a casa o in ufficio versione take-away per non rinunciare ai pici cacio e pepe o agli spaghetti alla carbonara, dalle tagliatelle pomodorini e pesto alle pappardelle al caffè con ragù toscano sino ai tortelli neri con ragù piccante di polpo. Buon pranzo.
Tamerò, piazza Santo Spirito, 11 R, Firenze. 055 282596

Quello della tradizione toscana


Nel cuore di Firenze l’osteria Il Gatto e la Volpe, gestita da oltre trent’anni dalla stessa famiglia, propone i piatti tipici della cucina toscana, comprese tagliata e bistecca. Tra le specialità i primi di pasta fatta in casa, ordinabile anche d’asporto. Tante le varianti: dai pici al cinghiale alle penne cozze e pomodoro, dagli gnocchi radicchio e speck ai tortellini panna e prosciutto. Nessun cedimento alle mode del momento ma tanta cucina familiare tradizionale per un primo stile comfort food.
Il Gatto e la Volpe, via Ghibellina, 151 R, Firenze. 055 289264

Quello di una famiglia di sangue blu


Quello in piazza della Signoria è il secondo ristorante della famosa famiglia Frescobaldi con un menu ispirato alla cucina toscana. Pane e pasta fresca sono fatti ogni giorno in casa e le ricette sono basate sui migliori ingredienti stagionali conditi con olio extra-vergine d’oliva prodotto nelle tenute Frescobaldi. Vasta la scelta dei primi: dagli gnudi ricotta e spinaci con salvia e prosciutto crudo alle pappardelle al ragù di chianina, dalle linguine all’astice, peperoncino e pomodoro ai tagliolini al tartufo nero. E puoi portarli anche a casa o in ufficio.
Ristorante Frescobaldi, piazza della Signoria, 31, Firenze. 055 284724

Foto di copertina di Jorge Zapata da Unsplash (CC)

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Laura De Benedetto

La sua comfort zone è il moto perpetuo. Lavora in luoghi dinamici a progetti innovativi con gente sorprendente. Il suo core business? Creare relazioni e sinergie tra le persone. Amava Milano e, adesso, ama Firenze, città natale di suo figlio. Negata in cucina, apprezza chef e locali emergenti.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×