Come evitare le trappole turistiche (senza spendere una follia) se vuoi mangiare a Santa Croce e dintorni

Pubblicato il: 22 aprile 2019

Come evitare le trappole turistiche (senza spendere una follia) se vuoi mangiare a Santa Croce e dintorni

Tantissimi sono i ristoranti nei dintorni di Santa Croce, una delle chiese più belle e famose di Firenze, molti però sono anche i locali che fanno da specchio per le allodole per turisti alla prima visita in città, o dove è facile spendere un occhio della testa per un pranzo o una cena. In questo articolo ti porterò, invece, alla scoperta di alcuni posti in cui è possibile mangiare bene, toscano ma non solo, e soprattutto senza spendere una fortuna. 

In via Borgo Pinti dalla cucina toscana a quella giapponese


Con due ristoranti uno di fronte all'altro, la trattoria Accadì e il ristorante Iyo Iyo, lo chef giapponese Toshi propone due tipi di cucina completamente differenti per accontentare proprio tutti. Cucina toscana è quella che ti aspetta alla Trattoria Accadì, nata dall'amore di Toshi per la cucina toscana tradizionale. Qui propone pasta artigianale e i grandi classici della tradizione, come il peposo e il fritto toscano, il tutto accompagnato da vini del territorio.
Nel ristorante giapponese Iyo Iyo, aperto solo la sera e segno del legame con dello chef con la sua terra d’origine, puoi assaporare la cucina giapponese casalinga. Tra le specialità da provare il lampredotto don e l’okonomi yaki, il kaisen don e i futomaki. Immancabili gli edamame e l’insalata wakame. Da bere una selezione di birre giapponesi o il quartino di sake.
Accadì e Iyo Iyo - Borgo Pinti, 56 - Firenze

La cucina mediterranea in un locale dallo stile retrò


Cucina toscana, mediterranea e stagionale, al Gilda Bistrot, in Piazza Ghiberti, con prodotti sempre freschi e selezionati. In un ambiente in pieno stile art nouveau caldo e accogliente ti aspettano, sia a pranzo che a cena, i piatti della cucina toscana e francese: da provare il peposo, la Steak tartare con olio Paolo e Stefano Marchionni e la Tagliata La Granda con olio tenuta di Capezzana. I dolci, e in particolare quelli siciliani e napoletani, arrivano direttamente da produttori locali. Tra i dolci fatti in casa spiccano il dolce al cioccolato fondente Domori o lo zuccottino.
Gilda Bistrot - Piazza Ghiberti, 40/41r - Firenze

La classica trattoria del Sol levante nel cuore di Firenze


Si ispira agli izakaya, le classiche trattorie giapponesi, la trattoria En Cucina Casalinga Giapponese proponendo piatti semplici provenienti dallo street food nipponico, come gli okonomi Yakyi Gyu-Don o i Renkon Chips, realizzati secondo le ricette della tradizione. Per quanto riguarda il bere spazio ai cocktail e ai distillati nipponici Sake e shochu. Il tutto nel centro di Firenze in piazza Ghiberti, di fronte al mercato di Sant'Ambrogio.
En Cucina Casalinga - Piazza Lorenzo Ghiberti, 26 - Firenze

Un tour nel girone dei golosi


Al locale Inferno Ristorante e Lounge Bar in via Ghibellina di certo quello che non manca è la possibilità di scelta: le ricette tradizionali italiane sono rivisitate con ingredienti delle nuove tendenze gastronomiche e le specialità di pesce sono il fiore all'occhiello del locale. Tante proposte per vegetariani e intolleranti al glutine, con un menu che pensa davvero a tutti.
Sia a pranzo che a cena è possibile ordinare la mezza porzione, per offrire una proposta il più ampia possibile e con un occhio al conto. Non solo, oltre a scegliere quanto mangiare qui puoi scegliere anche dove mangiare. Infatti si può decidere se accomodarsi nell'area bar
o al bancone, per un pranzo o una cena più easy, oppure al ristorante.
Inferno Ristorante e Lounge Bar - Via Ghibellina, 80 - Firenze

Da asporto o comodamente seduti, il meglio della gastronomia toscana


In via Pietrapiana, all'angolo con Piazza dei Ciompi, trovi la Salsamenteria de' Ciompi: ristorante-gastronomia ideale per una cena o per una schiacciata al volo con prodotti toscani e biologici. Da provare sicuramente la bistecca, il prosciutto in forno, o uno dei primi con pasta fresca, preparata artigianalmente direttamente all'interno della cucina a vista del ristorante.
Le schiacciate, personalizzabili anche con i gli ingredienti che più ti piacciono, le puoi mangiare al tavolo o portarle via.
Salsamenteria de' Ciompi - Via Pietra Piana, 27 R - Firenze

Una trattoria concettuale

Aperta nel 1958 con altre vesti e con una lunga storia alle spalle, I Fratellini inaugura un nuovo concept di trattoria, pronta a guardare al futuro sulla base delle solide radici della cucina tradizionale. Tutto qui è toscano, dalle materie prime agli elementi d’arredo realizzati con marmo di Carrara o i legni di faggio della zona. Il menù, che cambia seguendo la stagionalità dei prodotti, propone i sapori più autentici della tradizione come polpettine di lampredotto in salsa verde, bistecca alla fiorentina, pici, salsiccia di cinta senese. E se dell’enogastronomia toscana non ne hai ancora abbastanza, c’è la possibilità di acquistare qualche specialità grazie alla formula taste and shop.
I Fratellini - via Ghibellina, 27 - Firenze


Immagine di copertina da Visitflorence

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità e i locali della tua città iscriviti alla newsletter di 2night 
 

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • EAT&DRINK
  • PRANZO

scritto da:

Elisabetta Cuturello

Calabrese di nascita, toscana d’adozione, trascrittrice di testi in braille e Social media manager. Adora viaggiare, leggere, fare sport e ha un grande amore per la cucina, soprattutto per quel ramo della cucina in cui si impasta, si mescola, con amore, precisione e un pizzico di fantasia e poi si rimane nell’attesa che dal forno nasca una piccola opera d’arte e di gusto. Ha un blog Cakes & Co. dove scrive di pasticceria e panificazione.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Whisky bar da conoscere. Perché lo stereotipo whisky, uomo di mezza età (e da bere liscio) è roba vecchia

E' prepotentemente di moda bere vintage, ovvero, cocktail a base di whisky dietro al bancone di speakeasy dal fascino indiscusso.

LEGGI.
×