Castle drinkin': ovvero, dove bere alla grande a Castelfranco

Pubblicato il: 8 giugno

Castle drinkin': ovvero, dove bere alla grande a Castelfranco

A Treviso, incredibile ma vero, domina la birra; seguita da tutto il beverage che fa tendenza. Si sa, nel capoluogo siamo vergognosamente modaioli. Nell’alto trevigiano invece domina il prosecco, ça va sans dire; mentre in zona Oderzo-Motta di Livenza-Ponte di Piave vanno molto i cocktail. Nel moglianese è lo spritz a farla da padrone, in virtù della vicina influenza mestrina. E nell’area di Castelfranco Veneto, infine? Beh, qui si beve di tutto un po’… anzi: di tutto tanto.

Se vuoi giocare il derby tra vino e birra

L’eterna lotta fra birra e vino è il leit motiv Dai Mas C, il locale nella cittadella medievale dove il motto è “sentirsi a casa”. Un posto altamente festaiolo o tranquillo e sereno, a seconda del giorno e dell’ora. A non mancare mai sono i beveraggi più amati dai veneti: 11 spine al bancone, dominate da referenze top come la CR/AK; e poco più in là una carta con 50, dicasi 50 vini alla mescita. Ce n’è per tutti i gusti.
Dai Mas C - via Francesco Maria Preti 11 - Castelfranco Veneto (TV)

Se per te saké fa rima con gourmet

Difronte alla Torre dell’Orologio trovi lo chicchissimo Alchimista, un cocktail bar d’altissimo livello con cucina e pizzeria gourmet. L’ambiente è ricercato senza essere ingessato, e d’estate apre la sua caratteristica terrazzina verso il cielo di Castelfranco. Qui, oltre ad una spaventosa bottigliera che rifornisce cocktail da mille e una notte, la ciliegina più esclusiva sono i saké giapponesi: Simone Baggio infatti è uno dei 4 (QUATTRO) saké educator ufficialmente presenti in Italia, e tiene corsi di degustazione per conto della Saké Sommelier Association. Voto 10 e lode.
Alchimista - corso 29 Aprile 15 - Castelfranco Veneto (TV)

Se ami il whisky come i veri gentlemen

Blend. Un nome che è tutto un programma. Il Blend di Via Riccati rappresenta un’idea, e, soprattutto, incarna una certezza: dopo il gin e il vermouth, il whisky è il terzo big player nella moderna “drink war” grazie a cui si sta scoprendo/riscoprendo il piacere del bere liquori e distillati d’altissima qualità. Il whisky è infatti attore protagonista nella lista di cocktail e drink lisci proposti quest’evocativo, aggressivo, stiloso locale di Castelfranco, che strizza l’occhio alle nuove generazioni, al pubblico femminile e a chiunque voglia sia affascinato dal superalcolico più amato nel mondo anglo-americano.
Blend - via Riccati, 3 - Castelfranco Veneto (TV)

Se sei incerto tra un gran cocktail e un vino eccellente

E’ un aperitivo decisamente ricercato (e rinforzato: impossibile dribblare tutte le leccornie gourmet che “vengono fuori dalle fottute pareti”) quello che ti si para dinanzi al Castelli in Aria, locale giovane ma già di culto, a due passi dal centro di Castelfranco. Da segnalare in primis i “Signature Drink”, per chi vuole un aperitivo “top” davvero diverso dal solito, ma non certo improvvisato; e poi una carta con 100 etichette di vino ultra-selezionate, che fanno da ruota ad una mescita di referenze del calibro di Brunello, Amarone e Barolo.
Spostandoci dentro le mura, appena sotto la Torre dell’Orologio, la premiata ditta cocktail+vino è appannaggio del Corten, osteria, cicchetteria e cocktail bar. Un locale dal sapore antico ma dall’approccio estremamente giovane (e gioviale), che nel giro di un annetto ha conquistato tutta la piazza… Non solo Giorgione.
Castelli in Aria - via Romanina, 14 - Castelfranco Veneto (TV)
Corten - via Preti Francesco Maria, 2 - Castelfranco Veneto (TV)

Se vuoi farti una birra prima e un drink poi

I cocktail Signature li trovi anche al Club 27, abbinati però ad una lista di polpettine artigianali da capogiro, e ad alcune birre favolose. Un locale sicuramente più terra-terra dei precedenti, dove la musica rock e pop è al centro dell’aperitivo e del dopocena, e l’imbarazzo della scelta è fra le artigianali e le mescoli. Qui ti togli le scarpe e ti metti le pantofole, in un contesto sì informale, ma ricco di stile.
Club 27 - via Romanina, 29 - Castelfranco Veneto (TV)

Immagine di copertina: Alchimista
 

  • APERITIVO
  • DOPOCENA

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Castelli in aria

    Via Romanina 14, Castelfranco Veneto (TV)

  • Dai Mas C

    Via Francesco Maria Preti 11, Castelfranco Veneto (TV)

  • Club 27

    Via Romanina 5, Castelfranco Veneto (TV)

  • Alchimista - Bistrot e Mescole

    Corso 29 Aprile 15, Castelfranco Veneto (TV)

POTREBBE INTERESSARTI:

​10 bistrot degli chef stellati: quando l'alta cucina è anche accessibile

Dalla celebrity Cannavacciuolo, ai tre stelle Michelin Enrico Crippa e Niko Romito, tante le tavole dove si mangia bene, spendendo il giusto.

LEGGI.
×