I nuovi ristoranti che piacciono ai grandi chef

Pubblicato il 7 settembre 2022 alle 05:36

I nuovi ristoranti che piacciono ai grandi chef

Una lista di 46 ristoranti da scoprire: nuovi nomi che spaziano dal fine dining alle pizze di qualità

Dal 5 settembre sono online i nomi dei 46 ristoranti italiani che si contenderanno i premi del TheForkAwards edizione 2022, il premio dedicato ai ristoranti di nuova apertura organizzato dalla omonima piattaforma di prenotazione in collaborazione con Identità Golose. Tuttavia, visto lo scenario pandemico con cui ci siamo misurati negli ultimi tre anni, la competizione è stata allargata anche a tutti quei ristoranti che tra ottobre 2021 e agosto 2022 hanno rinnovato la propria gestione. Il progetto vuole individuare le realtà più promettenti del panorama gastronomico italiano e le conferme nel corso delle tre edizioni precedenti sono arrivate. Tra i ristoranti selezionati negli anni passati infatti 24 hanno poi ottenuto almeno una stella Michelin e 7 di questi facevano parte di quelli dell'edizione 2021. 

Per la selezione dei partecipanti sono stati coinvolti 55 chef, parliamo di nomi come Massimo Bottura, Niko Romito, Cristina Bowerman, Mauro Uliassi, Carlo Cracco, Davide Oldani i Fratelli Cerea solo per citarne alcuni. Dalla loro selezione sono usciti 46 nomi, e da questi nomi usciranno i vincitori scelti dal voto degli utenti. Per votare c'è tempo fino al 3 ottobre mentre i 10 vincitori saranno svelati il 25 ottobre nel corso di una serata dedicata. 

Una lista di nuovi ristoranti tutti da provare... ve li  presentiamo di seguito. 

LOMBARDIA - 11 ristoranti

Contrada Bricconi, Oltressenda Alta (Nominato dagli Chef Alessandro Dal Degan, Gianluca Gorini, Mauro Buffo e Carlo Cracco) 
Corner 58 by Roberto Conti, Milano (Nominato dallo Chef Andrea Berton)
Il Fagiano del Grand Hotel Fasano, Gardone Riviera (Nominato dagli Chef Matteo Metullio e Davide De Pra)
Mitù, Milano (Nominato dagli Chef Annie Féolde e Riccardo Monco)
Modus – La pizza secondo Paolo De Simone, Milano (Nominato dalla Chef Viviana Varese)
Motelombroso, Milano (Nominato dallo Chef Claudio Sadler)
Pellico 3 al Park Hyatt, Milano (Nominato dagli Chef Enrico e Roberto Cerea Massimo Bottura)
Ristorante Andrea Aprea, Milano (Nominato dagli Chef Valeria Piccini e Niko Romito)
Ronin Robata, Milano – (Nominato dagli Chef Daniele Usai e Cristina Bowerman)
Trattoria Contemporanea, Lomazzo (Nominato dallo Chef Errico Recanati)
Vivace, Brescia (Nominato dallo Chef Philippe Léveillé)

EMILIA-ROMAGNA - 6 ristoranti

Ad Maiora, Modena (Nominato dalla Chef Isa Mazzocchi)
Brododigò, Ferrara (Nominato dalla Chef Karime Lopez)
IO, Piacenza (Nominato dallo Chef Alfio Ghezzi)
Locanda del Falco, Gazzola (Nominato dagli Chef Richard Abou Zaki e Pierpaolo Ferracuti)
Locanda Sensi, Rivergaro (Nominato dallo Chef Davide Oldani)
Osteria del Viandante, Rubiera (Nominato dallo Chef Luca Marchini)

TRENTINO-ALTO ADIGE - 4 ristoranti

ConTanima del Parkhotel Laurin, Bolzano (Nominato dallo Chef Antonio Ziantoni)
La Stüa de Michil dell’Hotel La Perla, Corvara (Nominato dallo Chef Antonio Biafora)
Pirbamer, Auna di Sotto (Nominato dallo Chef Stephan Zippl)
Ristorante AO dell’Hotel Haller, Bressanone (Nominato dallo Chef Alessandro Gilmozzi)

CAMPANIA - 4 ristoranti

Bistrot Quartuccio, Castellammare di Stabia (Nominato dallo Chef Alfonso Caputo)
MM Lounge Restaurant, Torre del Greco (Nominato dallo Chef Salvatore Bianco)
Oltremare, Maiori (Nominato dallo Chef Ernesto Iaccarino)
Volte del Fuenti al Giardini del Fuenti, Vietri sul Mare (Nominato dallo Chef Rocco De Santis)

TOSCANA - 3 ristoranti

Chic Nonna di Vito Mollica, Firenze (Nominato dallo Chef Moreno Cedroni)
Mimesi al Dimora Palanca, Firenze (Nominato dallo Chef Gianfranco Pascucci)
Saporium del Borgo Santo Pietro, Chiusdino (Nominato dallo Chef Gaetano Trovato)

PIEMONTE - 3 ristoranti

Azotea, Torino (Nominato dallo Chef Matteo Baronetto)
Fàula del Casa di Langa, Cerreto Langhe (Nominato dagli Chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani)
La Gallina del Villa Sparina, Gavi – (Nominato dallo Chef Antonio Guida)

VENETO - 2 ristoranti

Dama, Venezia (Nominato dalle Chef Chiara Pavan e Antonia Klugmann)
Pierre Trattoria Sartoriale, Treviso (Nominato dallo Chef Giancarlo Perbellini)

BASILICATA - 2 ristoranti

La Gattabuia, Matera (Nominato dalla Chef Caterina Ceraudo)
Mezzamaro, Matera (Nominato dallo Chef Vitatonio Lombardo)

UMBRIA - 2 ristoranti

Alma Errante, Trevi (Nominato dallo Chef Maicol Izzo)
Une, Foligno (Nominato dagli Chef Francesco e Salvatore Sodano, Anthony Genovese e Mauro Uliassi)

SICILIA - 2 ristoranti

Charleston, Palermo (Nominato dallo Chef Pino Cuttaia)
Le Calette, Cefalù (Nominato dalla Chef Martina Caruso)

LAZIO - 1 ristorante

Pulejo, Roma (Nominato dallo Chef Francesco Apreda)

PUGLIA - 1 ristorante

Ognissanti, Trani (Nominato dalla Chef Isabella Potì)

ABRUZZO - 1 ristorante

Futura Ristorante, Chieti (Nominato dalla Chef Caterina Ceraudo)

MARCHE - 1 ristorante

Casa Bertini, Recanati (Nominato dallo Chef Davide Palluda)

FRIULI-VENEZIA GIULIA - 1 ristorante

L’Osteria al Castello di Buttrio, Buttrio (Nominato dallo Chef Riccardo Gaspari)

LIGURIA - 1 ristorante

Balzi Rossi, Ventimiglia (Nominato dallo Chef Valentino Cassanelli)

SARDEGNA - 1 ristorante

Liberty, Sassari (Nominato dallo Chef Salvatore Camedda)

Perché votare per i TheForkAwards e cosa puoi vincere

Come votare i 46 ristoranti.

Foto di copertina dalla  Pagina Facebook di TheFork: un'immagine dalla serata delle premiazioni dell'edizione 2021

  • NOTIZIE
  • CLASSIFICHE
  • NUOVE APERTURE
POTREBBE INTERESSARTI:

​Le migliori pizzerie d'Italia 2023: tutti i premiati della Guida Gambero Rosso

Settembre 2022: arriva in libreria la decima edizione di Pizzerie d’Italia. Sul podio ci sono 96 pizzerie al piatto e 12 pizzerie al taglio.

LEGGI.
×