Ristoranti e locali storici di Firenze in cui ogni fiorentino è andato almeno una volta

Pubblicato il: 6 febbraio 2019

Ristoranti e locali storici di Firenze in cui ogni fiorentino è andato almeno una volta

Ci sono ristoranti e locali storici dove ti senti veramente nel cuore di Firenze. Luoghi ricercati dai turisti ma prima di tutto amati dai fiorentini che qui si sentono a casa. Al punto che almeno una volta nella vita hanno provato l'emozione di varcarne l'ingresso per vivere un'esperienza speciale. Ecco ristoranti e locali storici di Firenze dove almeno una volta nella vita ogni fiorentino è andato.

Per la schiacciata

E' uno dei locali più recensiti al mondo su Tripadvisor. La schiacciata ripiena dell'Antico Vinaio è una tappa fissa per chi si trova di passaggio in città. Impossibile non aver mangiato almeno una volta la schiacciata con la finocchiona a dispetto delle file chilometriche lungo via dei Neri. Fermarsi da Tommy all'Antico vinaio è un rito a cui nessuno può sottrarsi.

Per il gelato 

Il gelato è nato a Firenze dall’estro del Buontalenti. Il livello delle gelateria qui è altissimo e non potrebbe essere diversamente. Vivoli in Santa Croce ha un posto speciale nel cuore dei fiorentini. Aperta dal 1929, è famosa per la crema fiorentina e per l’affogato al caffè. A una coppetta di questa gelateria ancora a conduzione familiare impossibile dire di no.  

Per il panino tartufato

Gastronomia e bottega dal 1885, i suoi panini tartufati sono da sempre il cavallo di battaglia. La posizione è eccezionale: siamo in via de’ Tornabuoni, la strada delle boutique più esclusive. Insomma Procacci 1885 è quello che si dice un’autentica istituzione. I vini di Marchese Antinori fanno il resto.  

Per il Negroni

Il più antico caffè della città, immagine simbolo di Firenze nella celebre foto in bianco e nero di Ruth Orkin “An american girl in Italy”, Gilli è una tappa fissa a colazione con croissant e caffè e all’aperitivo con il Negroni firmato dal bartender Luca Picchi, uno dei massimi esperti mondiali del cocktail. Impossibile non aver varcato almeno una volta l’ingresso di questa caffetteria in stile Liberty fiorentino in piazza della Repubblica.

Per la vista

Museo mancato, storico caffè e ristorante dal 1876. La Loggia di piazzale Michelangelo offre una delle viste più avvincenti e suggestive. In ogni sala si respira la storia. Impossibile non fermarsi almeno una volta per provare l’emozione di tuffarsi nelle architetture di fine Ottocento o lasciar correre lo sguardo su Firenze e i suoi monumenti. Il locale è ristorante, caffetteria, cocktail bar e ospita spesso cerimonie, meeting, eventi privati e feste.

Per la bistecca

A Firenze il dibattito sul ristorante che propone la migliore bistecca alla fiorentina è sempre aperto e soprattutto acceso. Il Latini compare sempre nelle classifiche, anche se talvolta viene ritenuto troppo turistico dai fiorentini. Resta il fatto che davanti all'ingresso in via dei Palchetti si vedono tanti fiorentini. 

Per il lampredotto

All'interno del Mercato Centrale c'è uno storico indirizzo per i fan del quinto quarto: Nerbone. Qui si può ordinare un panino con trippa o se si preferisce con il lampredotto secondo la migliore tradizione fiorentina. Non mancano zuppe, bolliti e tanto altro a prezzi decisamente popolari.

Per il vino

L'Enoteca Alessi è uno storico indirizzo per chi ama il vino, è gestita dalla famiglia Alessi dal 1952. A due passi da piazza del Duomo, offre la possibilità di un wine tasting da record: in cantina ci sono circa 2500 etichette di tutta Italia, con un focus logicamente sulla Toscana. Impossibile resistere a una degustazione, anche personalizzata, con un tagliere di salumi e formaggi toscani.
 
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Procacci 1885

Se questo articolo ti è stato utile iscriviti gratis alla newsletter di 2night per rimanere sempre aggiornato sui locali della tua città

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
  • La Loggia

    Piazzale Michelangelo 1, Firenze (FI)

  • All'Antico Vinaio

    Via Dei Neri 74r, Firenze (FI)

  • Nerbone

    Piazza Del Mercato Centrale 12 R, Firenze (FI)

  • Vivoli

    Via Isola Delle Stinche 7r, Firenze (FI)

  • Procacci

    Via Dè Tornabuoni 64r, Firenze (FI)

  • Enoteca Alessi

    Via Delle Oche 27/29/31 R, Firenze (FI)

  • caffè gilli

    Via Roma 1r, Firenze (FI)

  • Il Latini

    Via Dei Palchetti 6r, Firenze (FI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Giornate Europee del Patrimonio 2019: ingresso gratuito nei luoghi della cultura

Sabato 21 e domenica 22 settembre, un weekend di aperture straordinarie e ingressi gratuiti nelle perle del nostro patrimonio.

LEGGI.
×