Il Pigneto Film Festival: la terza edizione

Il 3 e dal 20 al 26 settembre
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Dopo il successo delle scorse due edizioni dal 20 al 26 settembre si terrà il Pigneto Film Festival organizzato da Waldo Event Network, in uno dei quartieri più amati, vivi e alterntive della città. 

Il Pigneto è un Festival dedicato alla cinematografia italiana e internazionale che vede protagonisti cinque giovani film maker provenienti da tutto il mondo, impegnati per sei giorni di riprese all’interno del Pigneto. 6 giorni di riprese all’interno del “triangolo del Pigneto” dove i giovani registi in gara avranno la possibilità di raccontare luoghi e storie di uno dei quartieri più alternativi, dinamici e indisciplinati d’Italia.
Durante tutta la settimana del festival sarà possibile assistere a proiezioni, di cortometraggi, incontri d’autore, anteprime cinematografiche e concerti. 

Dopo il successo delle edizioni passate, l’edizione 2020 sarà ricca di interessanti appuntamenti come l’anteprima romana di Seawatch 3, in sala saranno presenti oltre la regista Nadia Kailouli, Giorgia Linardi Portavoce di SEA-WATCH Italia e la giornalista Eleonora Camilli. Altra importante novità dell’edizione 2020 la collaborazione con il cinema delle donne Mujeres nel Cinema, realtà nata con l’intento di supportare il cinema femminile in tutte le sue declinazioni.
Ed inoltre il Premio Legambiente per il cortometraggio green, i filmmaker attueranno pratiche di Green Shooting supervisionate da AzzeroCO2 e sotto i preziosi consigli di Adele Dell’Erario e Katrin Richnhofer del Castello Errante, residenza internazionale del cinema che da tempo attua e diffonde pratiche di produzioni ecosostenibili.
Consegnerà il premio Edoardo Zanchini vicepresidente di Legambiente Italia.

Durante la settimana del festival 20-26 settembre sarà presente un banchetto Legambiente Onlus per scoprire tutte le iniziative.

Il 3 settembre i potrà iniziare a festeggiare la nuova edizione imminente con una serata  dedicata al Best of del Festival con tutto il meglio delle prime due edizioni del Pigneto Film Festival.

Giovedì 3 settembre - dalle 19.30 in poi verranno proiettati i seguenti film: 

PINA
di JULIA SHUVCHINSKAIA Best short 2019
Pina è una fiaba metropolitana, che racconta la storia di solitudini, di due "storture" che si incontrano; di una ragazza chiusa nel suo mondo immaginario con una vistosa cicatrice sul viso e di un ragazzo non vedente. Due amanti, destinati fra di loro che attraverso i loro sensi disegnano una favola fatta di suggestioni, paure, paesaggi urbani ed immersioni nella natura, vera protagonista del corto

AMORE NON È COME PENSI premio pubblico
di SERGIY PUDICH
La moglie torna a casa prima e trova il marito a letto con un’altra donna.
Mossa dalla rabbia, inizialmente prova ad ucciderlo, ma accidentalmente, lei uccide l’amante. Adesso loro devono decidere cosa fare con il corpo e come nasconderlo alla polizia che sta bussando alla porta

MANNN
di ARIANNE DOEHRING best short movie 2018
Seguiamo la storia di due giovani uomini che vivono al Pigneto. Nascondono un segreto che sta per essere rivelato.
Tra segreti e bugie nei vicoli del quartiere dove nulla è come appare

ANTICONVENZIONALE
di SOPHIE CLAVAIZOLLE
Alì va dallo psicologo perché è tutto ciò che ha nella vita. Chachou è uno psicologo, ma tutto funziona davvero bene? Ognuno di noi nasconde un segreto prima o poi sarà svelato e forse il cambiamento non è così male come si crede

EIGHT BIT
di ANNA BALTHASAR
Il corto sperimentale “Eight Bit” racconta la storia di una persona paranoica che percepisce il mondo che lo circonda come un videogioco. L’unico luogo dove sembra non essere il solo ad avere una visione distorta della realtà è un piccolo quartiere di Roma, il Pigneto. In un gioco tra lucidità e follia i personaggi incrociano le loro strade e mettono in discussione l’idea comune di normalità.

ISOLATION best soundtrack
di S.J. Van BREDA
Un presente distopico che annulla la personalità degli individui, un insieme di solitudini che portano i protagonisti ad un isolamento condiviso.

a seguire

- Proiezione cortometraggio “Non può” ed incontro col regista Luca Vecchi (The Pills)
- Proiezione corto 'La bellezza imperfetta"di Davide Vigore

3 e dal 20 al 26 settembre - dalle 19.00
Pigneto 
Il Pigneto Film Festival 2020 si terrà presso Nuovo Cinema Aquila - Largo Venue - Cinema Avorio.
Durante la rassegna le proiezioni sono gratuite fino ad esaurimento posti.
La registrazione è obbligatoria per l’assegnazione dei posti distanziati, in rispetto alle attuali direttive.
Inviare i nominativi qui: deacomunicazione@gmail.com
INFO:
342 523 2 523
335 833 2 292
Arena Broadway - Per Aspera ad Astra- c/o Centro sportivo Supreme
Viale Giorgio Morandi 81 -Tor Sapienza
PARCHEGGIO gratuito
tutte le info sul sito 

Photo Credits: Photo by Davide Costanzo on Flickr Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

3 settembre, 20 settembre → 26 settembre

  • CINEMA

ALTRO SU 2NIGHT

×