​I locali veneti più autorevoli sul web: i premiati al Barnext Digital Context

Pubblicato il 15 settembre 2021 alle 16:10

​I locali veneti più autorevoli sul web: i premiati al Barnext Digital Context

L’evento che ha analizzato e premiato i bar scelti tra più di 200 locali scelti Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.

È Olivieri 1882 di Arzignano il miglior digital bar del Nordest, mentre Harry’s Bar e Caffè Pedrocchi svettano nelle speciali classifiche per la “miglior presenza social” e la migliore “web performance”.

Sono stati proclamati i vincitori del Barnext Digital Contest, l’evento che ha analizzato e premiato i bar più autorevoli dal punto di vista digitale. Il concorso si è tenuto nell’ambito di Barnext Preview, evento B2B di Fiera di Padova organizzato in collaborazione con AIBES (Associazione Italiana Barmen e Sostenitori) e Appe Padova (Associazione provinciale pubblici esercizi).

I risultati

Sono 3 su 5 i bar che hanno aperto un profilo Instagram, ma più della metà ha ancora meno di 300 follower. Più consolidato l’utilizzo di Facebook, con il 93% dei bar attivi e il 74% con un livello di engagement positivo (più di 300 follower). Ottima la media delle recensioni positive su Google dei bar presi in esame, 4,3 su 5, mentre sono 6 su 10 i bar che hanno un sito web attivo.

A partire dai parametri utilizzati un algoritmo ha poi stilato la classifica: Olivieri 1882 (Arzignano - Vi) è il bar più digital, con Pedrocchi e Harry’s Bar al secondo e terzo posto. Nella classifica del miglior bar social è Harry’s Bar (Venezia) a vincere, con Amo (Venezia) e Eroica Caffè (Padova) al secondo e terzo posto. Caffè Pedrocchi (Padova) vince nella categoria migliore web performance, su Torrefazione Cannaregio (Venezia) e Rivetti Cafè (Valdagno - VI).

Foto di copertina dalla Pagina Facebook di Olivieri 1882

  • NOTIZIE

scritto da:

Margherita Maggio

Mi piace farmi raccontare una storia, cambiare umore ogni 5 minuti e collezionare stampi per i dolci. Per guadagnarmi da vivere vado a cena fuori la sera, e poi lo racconto su 2night: in fondo mi è andata alla grande.

POTREBBE INTERESSARTI:

Come sarà la vendemmia? Poca ma buona e con un mercato in forte ripresa

26 milioni gli ettolitri già vendemmiati in Italia e i dati sono incoraggianti. La qualità, soprattutto, è ottima.

LEGGI.
×