Buena Onda. Cibo, cocktail, musica e tanto mare

Pubblicato il 5 agosto 2016

Buena Onda. Cibo, cocktail, musica e tanto mare

Al Buena Onda si può andare per tanti motivi. Perché c’è il mare e una bella spiaggia libera ma attrezzata, senza barriere architettoniche, perché quando inizia a calare il sole spuntano i cocktail e l’ora dell’aperitivo sulla spiaggia col sole che tramonta sul mare ha quel non so che di romantico, perché c’è tanta musica e il dj set oppure per cenare.
Ed io è proprio per quest’ultimo motivo che ci son stata qualche sera fa, per una ricca e succulenta cena a base di pesce fresco.

Al Buena Onda, volendo, potete scegliere di cenare direttamente in spiaggia, perché alcuni tavoli sono sistemati sulla sabbia per cui via libera a piedi nudi e forchette alla mano per una cena in completo relax e libertà. Se invece (e qui parlo alle donne) siete tipi che non rinunciano al tacco 12, allora potrete scegliere uno dei tavoli sulle pedane di legno che compongono il locale, accogliente e completamente in legno. L’apparecchiatura, si sappia, è spartana, c’è solo una tovaglietta di carta e un cartoccio che contiene posate e tovagliolo per un locale che “bando alle ciance” punta tutto sulla qualità della sua cucina espressa, interamente votata al pesce.

Il menù è compatto e da acquolina in bocca. Si parte con gli antipasti, dove troviamo bruschette con i polipetti, crudo di mare, ostriche, alicette e salmone marinati e dove vi consiglio di provare gli occhi di canna fritti (molluschi mini che si mangiano interi, croccantissimi e asciutti, una vera golosità che non smetteresti mai di sgranocchiare) e il polpo con patate. Quest’ultimo non è il solito piatto che ci si aspetterebbe quando si ordina polpo e patate bensì un tortino di polpo tagliato tenuto insieme da una purea di patate e guarnito di fragole con riduzione di balsamico e salsa alle fragole, buono e soprattutto originale pur nella sua semplicità.

Tra i primi alcuni must, come gli spaghetti con vongole veraci e la pasta fresca con cozze e pecorino, si alternano a ricette più ricercate come le fettuccine di Pantelleria (a base di tonno fresco, capperi, cipolla di Tropea e granella di pistacchi) e degli ottimi tonnarelli all’uovo cacio e pepe con crostacei (io li ho mangiati con i gamberi rossi) succulenti e abbondantemente conditi, un piatto che ti fa leccare i baffi (anche se non li hai!).
Per quanto riguarda i secondi invece, la scelta è tra le classiche fritture (calamari e gamberi) o la tagliata di tonno e un paio di ricette più particolari come i crostacei al gratin con sentore di timo e fragole o un’abbondante porzione di gamberoni al curry, serviti con pomodorini.

I dessert sono tre: il dolce del giorno, della semplice frutta di stagione per chi volesse concedersi un fine pasto light o un tris goloso di fragole meringhe e gelato.
Una chicca? Se vi capita fatevi preparare il “Mio Mini Pony” uno shottino a base di Gin, Blu Curacao e Succo di Ananas, fresco ed estivo, ideale per condire le vostre serate al Buona Onda.

Viale di Focene, 183 - Fiumicino
Tel. 06 658 9014
Apertura: a pranzo sempre, a cena dal Giovedì alla Domenica

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • RECENSIONE
  • CENA
  • APERITIVO

scritto da:

Naima Tomaselli

Giornalista, laureata in comunicazione, fotografo, cucino, parlo di food e non solo, recensisco ristoranti, libri ed eventi su siti del settore. Chiacchiero, polemizzo e faccio la morale ma scrivo anche ricette sul mio blog “Cucino da Vicino”. Nel resto del tempo: vivo.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Buena Onda

    Viale Di Focene 189, Fiumicino (RM)

POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2022

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone.

LEGGI.
×