Mezze maniche con pesto di pistacchio e ricotta fresca di malga - La Casa di Marzapane

Pubblicato il: 9 aprile 2020

Mezze maniche con pesto di pistacchio e ricotta fresca di malga - La Casa di Marzapane

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione alla regione Toscana per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione alla regione Toscana e la ricetta di Antonio Caffarelli de La Casa di Marzapane di Firenze.

Clicca qui per dare il tuo contributo alla regione Toscana

Ingredienti (per 2 persone):

Mezzemaniche monograno felicetti 160 gr
Pistacchi sgusciati 60 gr
Olio EVO qb
Scorzette di arance semicandite 40 gr
Ricotta di malga fresca 60 gr
Ricotta affumicata 20 gr
Fiori di cappero (cucunci) 4 pz
Pangrattato 20 gr

Procedimento:

Prendere i pistacchi e metteteli in padella a tostare con olio EVO e sale. Riporli in frigorifero a raffreddare. 
Mettete in una padella antiaderente dell'acqua fredda, accendere il fuoco e inserire la ricotta fresca. Fatela sciogliere per circa tre minuti e aggiungere le scorzette tagliate a dadini e spegnete il fuoco. Mettetre in un mixer i pistacchi tostati, aggiungendo dell'olio (circa 20 gr) e emulsionare fino a realizzare una pasta omogenea.
Mettere il pesto nella padella con la ricotta ,e amalgamate il composto. A questo punto rimettere sul fuoco, scolare la pasta e farla saltare in padella 3/4 volte e impiattare.
Guarnire con un po' di pangrattato tostato, la ricotta affumicata grattuggiata, 2 fiori di cappero e un filo di olio extra vergine di oliva.

Qui tutti i locali che hanno condiviso la loro ricetta con noi

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
×