Sai cos'è un speakeasy? Ti porto a conoscere i migliori del Veneto

Pubblicato il: 14 dicembre 2017

Sai cos'è un speakeasy? Ti porto  a conoscere i migliori del Veneto

Ma quale Game of Thrones (deluso anche tu dall'ultima stagione?), la mia serie tv preferita resta Boardwalk Empire. Steve Buschemi, Michael Pitt, Atlantic City e il proibizionismo americano degli anni '20. In due parole: fumosi speakeasy.

Cos'erano gli speakeasy? Bar fuorilegge, spesso interrati, "basement", dove bere alcolici di contrabbando. Sbronzarsi, certo, ma come ovattati: musica appena accennata, risate sommesse, chiacchiere a bassa voce, "speakeasy", appunto,  e una parola d'ordine, per farsi aprire l'uscio. 

Le sole differenze con gli speakeasy odierni (vere e proprie secret location  per farsi un bicchierino con tutto il sapore del mistero, oppure cocktail bar con musica dal vivo e savoir faire anni '20) sono: 

1- Gli speakeasy non sono più fuorilegge. Ma quanto è bello calarsi nella parte e fingere che lo siano ancora...
2-Non sono più fumosi. O almeno non è più fumo di tabacco, forse si tratta di un effetto scenico
3- Si beve bene. E non distillati casalinghi che sembrano alcol puro, come spesso accadeva durante il proibizionismo

Dunque bombetta alla mano e via, alla volta degli speakeasy da conoscere in Veneto!

Speakeasy about art

Il primo art speakeasy di Venezia è lui, il Chapel Club è aperto da giovedì a sabato dalle 22 alle 3. La location? Per scoprirla bisogna inviare un Whatsapp al +447448649927. Ultima domanda e ultima risposta: perchè art? Tanta musica dal vivo, il resto è una sorpresa.

Apri la piccola porticina...

...e ti ritroverai in un intrigante speakeasy d'altri tempi, l'Henry's Bar. Sei nella più antica stradina di Asolo e nulla fa presagire il lounge restaurant & bar soffuso con arredi di design e un sottofondo di musica jazz, poco più il là. Cocktail classici e nuove tendenze mixology. Un vero cult. 

Sete di gin 

La Gineria, locale di tendenza miranese per gli amanti del gin e del buon bere tout court, ha aperto anche a Padova, in Via Squarcione 4. Proprio qui, a ridosso delle piazze, nell'ampio locale a vista (immense vetrate!) c'è una zona speakeasy con il giusto groove. Uno speakeasy a Padova? Detto, fatto. 

A tutto swing

Il pezzo forte dello Swing? Una jam sassion swing, jazz, finky e folk. Questo perché il cocktail bar di Bardolino è un vero nostalgico dei ruggenti anni '20 targati U.S.A.  A dimostrarlo la tappezzeria alle pareti, i divanetti retrò e i barmen in camicia e bretelle. Il titolare ha preso tutto ciò che poteva dalla sua esperienza newyorkese... e si vede!

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night!
Immagine di copertina di Ella da Flickr, CC

  • BERE BENE
  • EAT&DRINK

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Swing

    Via Mameli 7, Bardolino (VR)

  • La Gineria

    Via Luxore 1, Santa Maria Di Sala (VE)

  • Chapel Club Venice

    Sestiere Cannaregio, Venezia (VE)

  • Henry's bar

    Via Regina Cornaro 217, Asolo (TV)

POTREBBE INTERESSARTI:

Le risto-pescherie da non perdere in Italia. Ovvero, quando il pesce va direttamente dal banco alla tavola

Non solo una pescheria, non del tutto un ristorante, ma tutte e due le cose insieme.

LEGGI.
×