Una giornata a Copertino sorseggiando Negroamaro, ma non solo. I locali da conoscere

Pubblicato il: 6 giugno 2020

Una giornata a Copertino sorseggiando Negroamaro, ma non solo. I locali da conoscere

Da Porta San Giuseppe, al Castello, ho visitato (e degustato) tanto.

La prima cosa che mi sento di dire dopo aver trascorso una giornata a Copertino è che si tratta veramente di un borgo autentico; non solo ha ben salde le sue radici, ma le ha contestualizzate al presente valorizzandole. Bellezze architettoniche, agricoltura e realtà enogastronomiche convivono e si completano, tanto che i vigneti sono piantati fin sopra le mura del Castello di Evangelista Menga. Il centro storico regala scorci bellissimi: la Chiesa Madre, il Santuario, Palazzo Pappi, le bellissime porte che costellano la città. Poco fuori, la chiesa di Santa Maria di Casole e i pregiati vigneti. Negroamaro, certo, e l’autoctono Copertino Doc. Mi pare di aver detto tutto… scherzavo! Anche la buona cucina a Copertino è portata in trionfo e, anzi, di soste gourmet in questo mio peregrinare ne ho fatte parecchie, tanto da poter dispensare consigli preziosi: segna un po’… 

Potevo non iniziare da un buon calice?


No, a Copertino non potevo. E tra le viuzze del centro storico mi hanno consigliato di andare alla Vineria San Sebastian: intima, rilassata, accogliente. Quanto ai calici si ha solo l'imbarazzo della scelta: da quelli salentini a quelli europei, spaziando per Argentina, California e Chile. Imbattibile per l’aperitivo di pre cena. E se prende la fame, ecco bruschette (provate la Maddalena), baguette e taglieri con salumi strepitosi. 
Vineria San Sebastian. Via Malta 8, Copertino (LE). Tel. 3278312363

Se hai l’animo da rider e ti piace la carne 


La risposta è una e solo una, Mein Teil. Carne in tutte le sue variazioni, piatti unici che soddisfano in qualità e quantità (avevo detto rider, giusto?). Hamburger, panini gourmet, bruschette in apertura di cena. Impasti particolari del pane, ingredienti sempre nuovi in menu. Birra, ovvio, Un’ottima selezione. Ci si alza felici. 
Mein Teil. Via Milano, 24. Copertino (LE). Tel. 3248905530

Nel centro storico di Copertino, nel cuore del borgo antico


Proprio vicino alla bellissima Chiesa Matrice, c’è l’Old Crown. Un tipico english pub dall’atmosfera conviviale, punto di riferimento dei giovani ma anche delle famiglie con bambini. Qui si gustano panini di ogni tipo, ottime insalatone, piadine, i mitici crostini Old Crown e specialità come il piadipizza o il piadirotolo. Buoni anche i piatti di carne scelta, arrosti misti, carne al cartoccio, filetto, tagliata di manzo e naturalmente la tradizionale carne alla pignata. 
Old Crown Pub. Via Gianserio Strafella, 2. Copertino (LE). Tel. 3287684238

Se vuoi mangiare veloce, ma bene 


Ecco Pinzarò un locale che offre esclusivamente la Teglia Romana venduta al trancio. Mamma che buona, bastasse UN trancio. Molti i gusti tra cui scegliere, ardua, da quelli classici a quelli gourmet. Non mancano poi calzoni fritti e al forno, pucce e pizze ripiene. I titolari la sanno lunga, vengono da 17 anni di intensa esperienza nella panificazione che li ha fatti conoscere: campioni di pani e cornetti. 
Pinzarò. Via Raffaele Sanzio 13, Copertino (LE). Tel. 3492126287

Pizza o cucina? Tanto, è tutto buono


Di solito se un locale fa la pizza, ma anche ristorante, boh… un po’ diffido, forse non sa quale sia esattamente la sua vocazione? Sia chiaro, pronta a ricredermi e così è stato a La Lanterna del Greco in pieno centro storico a Copertino. Pizze, ma anche ottima cucina di carne e di pesce, uno dei migliori nelle recensioni. Il Polpo a pignatu, la frittura, la tagliata di tonno e così via.
La Lanterna del Greco. Piazza del Popolo, 48. Copertino (LE). Tel. 08321943151

E insomma, se hai voglia di una buona pizza vieni qui


Da Pizza House. Classica nel contesto, nel menu, ma è proprio quello che volevo per una serata comfort in famiglia, con gli amici, con la compagnia della palestra. Pizze bianche, speciali, piadipizze e, magari nell’attesa, kebab, puccia e piade. Altro aspetto da non sottovalutare, gli ampi spazi interni ed esterni che, di questi tempi… sto serena! 
Pizza House. Via Sciarpo, 99. Copertino (LE). Tel. 3896512266

Paninaro, paninaro, oh oh oh!


Punto di incontro per intere generazioni, il Cotton infatti è aperto sin dal 1986. Nel corso degli anni, superata la novità, questo pub ha saputo interpretare le esigenze dei giovani e ha valorizzato non solo la cucina, ma anche le public relation rimanendo sempre sulla cresta dell’onda. Famoso per gli stuzzichini e la qualità delle birre spillate a regola d'arte, il mito del Cotton è senza dubbio la sua paninoteca. Si spera presto, torneranno anche i concerti live. 
Cotton Pub. Via Piave, 48. Copertino (LE). Tel. 3389191227

A Copertino, il messicano? Si, e pure buono


Escamotage rappresenta l’alternativa alla cucina tipica del territorio e, ti dirò, cambiare non solo fa bene, ma in questo ristorante ha proprio senso farlo. Ensaladas, sopas, fajitas, la parilla… tacos y burritos; ovvero non manca nulla del tipico ristorante messicano. La carne poi è qualcosa di speciale, vedi alla voce controfiletto glassato al vino rosso con patata al cartoccio e panna acida. 
Escamotage. Via Sant'Angelo, 31. Copertino (LE). Tel. 3274487904

Cocktail e concertino? Magari! Dai, manca poco


Mangianastri2.0 è il club di Copertino dove passare il dopocena. Famoso per i suoi cocktail e i live e dj set. Lo so, il momento non è ancora da festa “all night long”, ma arriveranno tempi migliori, nel frattempo resta comunque luogo amatissimo dove tirar tardi con gli amici. Il tavolo va prenotato. 
Mangianastri2.0. Via Madonna delle Grazie. Copertino (LE). Tel. 3203027258 - 3276573545



This work, "Copertino", is a derivative of Creative Commons ""Copertino Castle" by Ingo Kuebler, used under (CC BY-SA 3.0). "Copertino" is licensed under (CC BY-SA 2.0) by Giorgio Govi.
Original: "Copertino Castle" di Ingo Kuebler . (CC BY-SA 3.0)

  • ANDARE PER BORGHI

scritto da:

Stefania Rossi

IN QUESTO ARTICOLO
×