5 ristoranti a Milano dove prenotare quando vuoi trattarti bene

Pubblicato il: 29 luglio 2016

5 ristoranti a Milano dove prenotare quando vuoi trattarti bene

Trattarsi bene a tavola non significa necessariamente lasciare la tredicesima al ristorante stellato. Significa andare in posti che per accoglienza, cucina, location e atmosfera ci fanno sentire bene. È in quei momenti che sentiamo che ci stiamo davvero prendendo cura di noi. Anche se si tratta solo di un paio d’ore, quel tempo trascorso a mangiare bene in un bel ristorante può aiutarci a dimenticare tutti i problemi (almeno per un po’) e a catapultarci in una vera dimensione di benessere. 

Il ristorante ideale per una cena romantica

Photo Credits @inawinemood


Per una cena romantica non c’è niente di meglio di una tavola raffinata, apparecchiata con cura, in un contesto piacevole, dalle luci soffuse e dal servizio solerte e attento. È La Voliera, un bel ristorante in Porta Romana. Il menu si divide tra piatti di pesce e piatti di terra con una proposta che definirei “tradizione rivisitata in chiave creativa, ma non troppo”. Ovvero trovi grandi classici che sono stati arricchiti e interpretati dallo chef con l’aggiunta di pochi indovinati ingredienti che rendono ogni piatto particolare. Il menu varia in continuazione seguendo le stagioni: se li trovi in carta, non perdere i tortelli di zucca con amaretti e la Sbrisolona su crema di mascarpone. Una menzione speciale va al cestino del pane, in particolare per i grissini fatti a mano. Ottima anche la carta dei vini. 

Il ristorante ideale per una cena di pesce

Photo Credits Pagina Facebook


Se ami il pesce, Il Mosto Selvatico è il ristorante che fa per te. Gli antipasti si dividono equamente tra crudo e cotto, con Tartare di spigola, carpaccio di tonno, gamberi e scampi crudi, polpo arrosto e altre prelibatezze. Meravigliosi i Fiori di Zucca ripieni di stracciatella e scampetti in tempura: un accostamento tra pesce e formaggio molto riuscito (e si sa che non è affatto facile). Per quanto riguarda i piatti principali, i Tagliolini con gamberi rossi di Mazara e polpa di riccio e il filetto di tonno in crosta di semi di papavero e salsa di melanzane rivelano la fantasia dello chef Nicola, pugliese da anni trapiantato a Milano, che ha saputo coniugare la tradizione della sua terra d’origine con l’innovazione di una città, Milano, che premia la continua ricerca in cucina. Il ristorante sembra una bomboniera, tutto virato su bianco e lilla: perfetta la mise en place coì come l’impiattamento. Decisamente un ottimo indirizzo per chi ama il pesce. 

Il ristorante ideale per una cena siciliana

Photo Credits @inawinemood


Ami la cucina siciliana e allo stesso tempo i contesti raffinati? Il ristorante Filippo La Mantia è il posto giusto. Sorto sulle ceneri del Gold di Dolce e Gabbana, ne conserva la chiccheria, con un servizio curato e attento e un po’ di oro sparso qua e là. Lo chef dosa sapientemente tradizione siciliana e modernità, attingendo da ricette classiche come la caponata e le arancine, accanto a piatti più originali. Il menu, equamente diviso tra piatti di mare e di terra, offre anche una selezioni di originali omelette. La caratteristica distintiva di questo posto è che non vengono utilizzati aglio e cipolla. Una menzione speciale va alle porzioni: finalmente una cena gourmet dopo la quale non si sente il bisogno di andare a saziarsi dal kebabbaro sotto casa! 

Il ristorante ideale per una cena spagnola

Photo Credits Pagina Facebook


Se ami i decisi sapori spagnoli, prova una cena da Albufera: verrai conquistato dall’accostamento dei sapori e dall’originalità delle proposte. Questo ristorante è un bel mix tra cucina spagnola tradizionale e tocchi di originalità. A prima vista il menu può sembrare il classico menu spagnolo fatto di tapas e paella, ma basterà leggere con più attenzione gli accostamenti e la ricercatezza degli ingredienti per capire che siamo di fronte ad un ristorante del tutto originale. La location è giocata sui toni del bianco, con belle pareti di mattoni a vista: accogliente e curato.

Il ristorante ideale per una cena con le amiche

Photo Credits Pagina Facebook


Nonna Domenica è un ristorante perfetto per un ritrovo tra amiche. Il locale è composto da una sala principale e da un piccolo soppalco, ideale per chiacchiere e confidenze. Pochi i piatti in menu, ma tutti molto gustosi e dagli abbinamenti indovinati. Tra i secondi, non perdere la dadolata di filetto: una carne morbidissima che si scioglie letteralmente in bocca, accompagnata (a parte) da una salsina che ne esalta il sapore. Fantastico il cestino del pane: la focaccia semplice e quella ai semi di papavero sono entrambe morbide e gustose, di quelle che rischi di farti fuori tutto il sacchetto senza manco accorgertene!
NONNA DOMENICA – via Altaguardia, 16 – Milano – tel. 0258317200
 
In copertina: Filippo La Mantia. Photo Credits Pagina Facebook
 
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • CENA
  • PRANZO

scritto da:

Francesca Baldrighi

Prendi una pubblicitaria milanese che ha studiato in Bocconi, dalle un diploma da Sommelier e uno da Pasticcera, shakera il tutto insieme a una buona dose d’ironia e otterrai una blogger che racconta esperienze di cibo e vino sulla piazza meneghina. Caotica? No, eclettica!

POTREBBE INTERESSARTI:

10 malghe e rifugi gourmet: mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×