Apre a Verona il famoso street food pugliese dedicato ai panini di pesce

Pubblicato il 13 ottobre 2021 alle 12:20

Apre a Verona il famoso street food pugliese dedicato ai panini di pesce

L'apertura al pubblico è fissata per il 14 ottobre: stiamo parlando del nuovo punto vendita di Pescaria.

L’inaugurazione ufficiale al pubblico è fissata per il 14 ottobre a partire dalle 19.30: Pescaria festeggia l’arrivo anche a Verona con i suoi amatissimi piatti, ovvio, ma anche musica con la prima tappa di Peskatour, un tour di esibizioni live con gli Skanderground – gruppo pugliese a cui Pescaria è particolarmente legata - in tutte le città italiane in cui è presente.

Il menu di Pescaria

In verità non di solo panini si tratta. C’è veramente l’imbarazzo della scelta leggendo il menu di Pescaria: dal Mare Crudo (ostriche pugliesi, cozze pelose, tagliatelle di seppia, noci, gamberi e tanto altro) alle Tartare (salmone, tonno e gamberi), passando per le Insalate, il Pesce Cotto, le Fritture (Fish & Chips, paranza, alici, polpette di crostacei, frittura mista).

E naturalmente, come dicevamo, i panini di pesce: imperdibili quelli con il polpo fritto (polpo fritto, rape aglio e olio, mosto cotto di fichi, ricotta e pepe, olio alle alici) e con i gamberoni al ghiaccio (gamberoni leggermente bolliti, melanzana infornata, fior di latte, pancetta Santoro, chips di patate, rucola fresca, salsa artigianale con ketchup e mayo della casa). Sarà un successo, scommettiamo?

Corso Porta Nuova, 11
Tel: 0804247600.



Foto dalla pagina Facebook di Pescaria 
 

  • NOTIZIE

scritto da:

Margherita Maggio

Mi piace farmi raccontare una storia, cambiare umore ogni 5 minuti e collezionare stampi per i dolci. Per guadagnarmi da vivere vado a cena fuori la sera, e poi lo racconto su 2night: in fondo mi è andata alla grande.

POTREBBE INTERESSARTI:

Ecco i migliori vini d'Italia per la Guida del Gambero Rosso appena uscita

I Tre Bicchieri sono 476. I produttori hanno saputo recuperare il terreno dei mesi perduti, hanno passato più di un anno a curare vigneti e ad aggiornare cantine, e i risultati di questo lavoro sono evidenti, spiega la guida.

LEGGI.
×