A colpo sicuro: i locali di Napoli dove giocare a bowling

Pubblicato il: 22 gennaio 2016

A colpo sicuro: i locali di Napoli dove giocare a bowling

Una serata con gli amici, un panino, una birra e perché no? Una bella partita al bowling. Sì, lo so, forse è un po’ vintage, ma il bowling non passa mai di moda, e lo trovo davvero perfetto per divertirsi sia in coppia che in gruppo. Se anche tu non vedi l’ora di metterti alla prova per fare strike, allora, tra i tanti locali scegli uno di questi bowling di Napoli!

Bowling Oltremare

Storico locale di Napoli, situato nel quartiere Fuorigrotta, accanto alla Mostra d’Oltremare, è forse uno dei più famosi bowling della città. Sono stata qui tantissime volte; per anni il Bowling Oltremare è stato meta dei miei primi “filoni” alle superiori e delle mie serate con gli amici. In questo locale, oltre alle piste da bowling, puoi trovare anche videogiochi, tiro a segno, tavoli da ping pong, punto ristoro e molto altro ancora per una serata divertentissima.

Disco Bowling

Questo bowling è situato a Casoria, nel più ampio complesso dell’Uci Cinema. Se decidi di trascorrere una serata al Disco Bowling, puoi provare ad andare a vedere un bel film al cinema, poi mangiare un gustoso panino al risto-pub del bowling, o magari una gigantesca cotoletta all’Old Wild West,  e infine, con i tuoi amici, fa una sfida all’ultimo strike!

Show Bowl

Altro storico bowling di Napoli, situato ad Agnano. Qui oltre a giocare a bowling, con i videogiochi o col biliardo, puoi anche gustare un buon panino, e ascoltare dell’ ottima musica dal vivo. Già perché il sabato sera allo Show Bowl l’appuntamento con la musica live è fisso; e non solo, ci sono anche tante altre serate pazzesche a cui partecipare che vengono organizzate durante l’anno da questo locale.

Foto di copertina di Matteo Castelli da Flickr CC
Iscriviti gratis alla newsletter, se vuoi leggere altri articoli come questo!

  • DOPOCENA
  • SERATE CON COLONNA SONORA

scritto da:

Chiara Cimini

"Il tesserino da giornalista pubblicista, i film nei cinema semivuoti, i cibi molto conditi, gli anni ’80, la birra belga, i pittori dell’ottocento, le serie tv, i viaggi e la voglia di scrivere per vivere e vivere per scrivere."

POTREBBE INTERESSARTI:

Vin brulé, brezel e frittelle di mele come non ci fosse un domani: i mercatini di Natale più belli (e famosi) d'Europa

Quello che entusiasma di più dei mercatini di Natale è il cibo, che siate in mood natalizio o di umore nero, poco importa.

LEGGI.
×