Perché la pizza a Venezia non è sempre una fregatura. Dove andare sul sicuro

Pubblicato il: 11 novembre 2019

Perché la pizza a Venezia non è sempre una fregatura. Dove andare sul sicuro

La pizza è un’arte per pochi. Se pensi, poi, che a Venezia imbattersi in pizze più sottili delle crepes francesi – inconsistenti e impossibili da tenere in mano – è più facile che vedere in giro una gondola, capisci che l’impresa in cui mi sono cimentata è molto ardua. Dopo chilometri macinati e calorie ingerite, la sfida che prima ritenevo persa in partenza, ovvero trovare a Venezia pizze degne di questo nome, l'ho vinta io. Seguimi tra calli, sestieri e campi alla scoperta di una Venezia veracemente napoletana. Le fregature che becco quotidianamente mi bastano, e io dalle pizze cerco e cercherò sempre altro.

Per la pizza panoramica

Se l’Osteria Ae Botti è famosa per la sua cucina tradizionale e per i suoi cicchetti che accompagnano lo Spritz all’ora dell’aperitivo, Ae Botti Pizzeria Steakhouse si fa conoscere per la sua carne alla griglia e per la sua pizza: non quella sottilissima e inconsistente che ormai spopola nei locali – specialmente turistici – di Venezia ma quella ben lievitata, alta, digeribile, con impasti multicereali e realizzata con metodo biga. E la vista panoramica sulle Zattere può accompagnare solo.
Giudecca, 609 - Venezia - 041 724 1086

La pizza evergreen

In Lista di Spagna, a due passi dalla stazione ferroviaria, Lista Bistro si presenta come il luogo adatto per ogni pasto: dalle colazioni alle cene, la Lista Bistro è aperta tutti giorni fino all’una di notte. Il menu è vastissimo e comprende hamburger, insalatone, piatti tipici italiani e molto altro ancora, ma la pizza è la regina: la pasta è fatta con lievito madre a lunga lievitazione e i vari ingredienti sono tutti di origine italiana. 
Rio Terà Lista di Spagna, 225/a - Venezia - 041 524 4098

Per la pizza a km0

Affacciata su Campo San Polo, Birraria La Corte è un locale frequentato principalmente da veneziani, e nella maggior parte dei casi questo significa: locale non turistico e quindi alta qualità. Le specialità prendono spunto dalla tradizione mediterranea, tra cui le pizze, ognuna delle quali ha un nome veneziano. Realizzate prediligendo i prodotti del territorio, sono realizzate con impasti a lunga lievitazione (di 48 ore) e con farine biologiche macinate a pietra.
Campo S. Polo, 2168 - Venezia - 041 275 0570

Per la pizza mediterranea

A Cannaregio, non molto distante dalla stazione, c'è il ristorante Ai Tre Archi dove, nonostante le specialità della casa siano a base di pesce con piatti della tradizione mediterranea, la pizza merita una speciale menzione: napoletana con una cottura perfetta e selezionate materie prime. 
Sestiere Cannaregio, 552 - Venezia - 041 716438

Per la pizza local

Una trattoria dall'aspetto classico e forse un po' antico ma con una corte interna intima e rimantica, ideale durante la bella stagione o quando il freschetto non punge troppo. All'Anfora è un'istituzione per i veneziani e i frequentatori della zona: si trova infatti fuori dagli itinerari turistici. Una pizzeria classica che, oltre alla buona qualità dei prodotti e alla proposta di insalatone che accontentano l'amica che vuole stare a dieta, si fa conoscere per le sue porzioni: il piatto risulta quasi sempre troppo piccolo.
Calle Larga dei Bari, 1223 - Venezia - 041 524 0325

Per la pizza jazz

Fuori dal caos, la Pizzeria 900 a San Polo è anche jazz club dove si sono esibiti da Pietro Tonolo a Erwin Vann. Una magica atmosfera con musica jazz, strumenti musicali, arredi di recupero, oggetti vintage e foto rendono la pizza servita la degna conclusione (o il degno inizio?) di una serata diversa e un po' magica. Dimensioni e mano generosa dei condimenti completano l'opera. Oltre alla pizza, nel menu è possibile trovare alternative come gli hamburger.
Campiello del Sansoni, 900 - Venezia -  041 522 6565

Per la pizza gourmet

Che sia gourmet non ci sono dubbi: lo si legge nel nome, lo si vede sul piatto e lo si sente in bocca. 1000 Gorumet, nonostante sia aperta da pochi mesi, a Venezia si sta facendo conoscere e amare da un bacino sempre più ampio di affamati di pizza, specie se napoletana. Ingredienti ricercati, abbinamenti particolari: patate dolci, salsiccia e provola; mortadella e pesto di pistacchio; o mozzarella di bufala, pancetta e pomodorini sono solo alcune delle pizze. Puoi sbizzarrirti anche con la scelta dell’impasto. Ti ho fatto venir fame?
Calle Specchieri S. Marco, 475 - Venezia - 041 312 7069

Per la pizza napoletana

Rosso come il pomodoro e verace come solo una pizza napoletana sa essere. La pizza di Rosso Pomodoro è alta, leggera, digeribile. Ampia scelta di gusti, ma con una classica margherita con mozzarella di bufala o con una salsiccia e friarielli (o magari con tutt’e due, condivisa con qualcuno) io volo in paradiso. Napoli più che una città è uno stile di vita, e io a questo stile rotondo, filante e profumato potrei farci l'abitudine.
Calle Larga S. Marco, 404 - Venezia -  041 243 8949

 

Foto di copertina dalla pagina Facebook di La Lista Bistro

 

  • CENA
  • MAGAZINE

scritto da:

Irene Paladino

Romantica e testarda. Amo il cibo e gli spritz, specialmente se in piazza con un'allegra e pazza compagnia. Libri, gatti e il mare della Sicilia sono gli ingredienti della mia felicità.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Cortina da mattina a notte inoltrata: colazione da Lovat e quattro salti al Vip non si negano a nessuno

Perché la perla delle Dolomiti, in alta stagione, non dorme mai.

LEGGI.
×