Le 10 migliori brioche alla crema di Milano

Pubblicato il: 25 aprile 2016

Le 10 migliori brioche alla crema di Milano

Quello che il resto del mondo chiama croissant, a Milano si chiama brioche. La maggior parte delle pasticcerie si è adeguata all'uso improprio di questo termine, tranne i pasticceri puristi che, sperando di fare cosa gradita, propongono sia il croissant che la brioche, col risultato che se non presti attenzione, rischi di ritrovarti a fare colazione con un cornetto soffice e lievitato (ma il più delle volte senza carattere), invece che con quel tripudio fragrante di grassi saturi il cui pensiero ti ha fatto salivare dal momento in cui la sveglia ti ha strappato dalle braccia di Morfeo. Da brava milanese, mi uniformo al linguaggio popolare e in quest’articolo parlo di brioche, ma intendo croissant. Anzi, non parlo genericamente di brioche, ma parlo solo di brioche alla crema. Milano offre una vastissima scelta di pasticcerie di alto livello dove trovarne di ottime, al punto che ho avuto serie difficoltà a selezionarne solo 10. Ecco la mia personale classifica.

10) Quella che non le daresti due lire prima di assaggiarla

Photo Credits @inawinemood

Location retrò al punto che entri un po’ titubante incerto su cosa aspettarti, ma ti basta dare un morso alla loro gustosa brioche alla crema per ricrederti: parlo della Pasticceria Alvin’s dove la brioche è proposta anche con lievito madre.
Pasticceria Alvin’s - Via Melchiorre Gioia, 141 – Milano – tel. 02 6671 0828

9) Quella che vale la pena uscire dalla terza cerchia per provarla

Foto presa da Taste and Travel

Lo ammetto, non esco quasi mai dalla terza cerchia, ma quando mi capita di passare in zona non posso resistere al richiamo della Pasticceria Grossi. Qui troverai due tipi diversi di brioche: quella classica e il kipfel, una brioche sfogliata più croccante, entrambe farcite con una crema deliziosa.
Pasticceria Grossi – Piazza Udine, 8 – Milano - tel. 02 2151477

8) Quella che si intona con l’arredo

Foto presa da In A Wine Mood

Pastichéri è una minuscola boutique dove tutto è bianco, compresa la brioche alla crema che spolverizzata di zucchero al velo si mimetizza con l’arredo. La brioche è il giusto mix tra il croissant sfogliato e quello più morbido, farcito alla perfezione di una crema leggera per sentirti in pace col mondo, almeno a colazione.
Pastichéri – Via Canonica, 72 – Milano - tel. 02 34930098

7) Quella che se fosse alla marmellata, sarebbe al primo posto

Foto presa dal sito

In qualunque classifica sulle pasticcerie milanesi, Pavé ricopre sempre una delle prime tre posizioni. E se stessimo parlando di brioche alla marmellata, varrebbe anche per me. Ma sulla brioche alla crema, sebbene sia molto buona, viene scavalcata da pasticcerie più specializzate.

6) Quella che non solo alla crema, ma anche al pistacchio e alla mandorla

Photo Credits @inawinemood

Nonostante la location non sia delle più invitanti, la Pasticceria San Gregorio rappresenta una vera e propria mecca per gli amanti della brioche alla crema. Croccanti e ricchissime di farcitura, le brioche possono anche essere arricchite con pistacchi o mandorle. Se non le vedi esposte, chiedi di farcirtele al momento.
Pasticceria San Gregorio - Via San Gregorio, 1 – Milano - tel. 02 29524182

5) Quella che ti fa sentire un vero bauscia della Milano Bene

Foto presa da In A Wine Mood

La storica Pasticceria Marchesi ha da poco aperto una seconda boutique nel regno delle boutique: via Montenapoleone. La brioche alla crema è fatta a regola d’arte: la crema è delicata e allo stesso tempo gustosa, integrata perfettamente all’involucro.
Marchesi 1824 - Via Monte Napoleone, 9 – Milano - Tel. 02.76008238

4) Quella che te la farciscono al momento

Foto presa da In A Wine Mood

Alla Pasticceria Sissi la farcitura la devi chiedere e pagare a parte, ma ne vale assolutamente la pena. Una volta farcita di golosissima crema, la brioche diventa un tripudio di gusto.

3) Quella che non conta solo la sostanza, ma anche la forma

Photo Credits @inawinemood

G.Cova & C. propone una brioche alla crema super farcita, fragrante al punto giusto, e servita avvolta in un bel packaging: un simil foglio di giornale al posto del solito tovagliolino bisunto.
G.Cova & C. - Via Cusani, 10 – Milano - tel. 02 36682366

2) Quella che svetta tra i tuppi delle brioche siciliane

Foto presa dalla pagina Facebook

Anche se è una pasticceria specializzata in dolci siciliani, Dulcis offre una brioche alla crema degna dei migliori pasticceri austriaci. La sfoglia ha il giusto equilibrio tra sofficità e croccantezza e viene farcita al momento con la crema. Si possono scegliere diverse tipologie, con lievito naturale o misto.
Dulcis - Via Marghera, 51 – Milano - tel. 02 43911377

1) Quella che se non stai attento, ti ritrovi con una bella patacca sulla cravatta

Photo Credits @inawinemood

È talmente farcita che il rischio di far uscire il ripieno è altissimo: parlo della brioche della Cremeria Buonarroti. Il peso specifico si avvicina a quello del plutonio da tanto è ricca di una crema gustosa e vellutata, mentre la pasta è soffice e compatta. Sarà anche il nome, ma Cremeria Buonarroti e brioche alla crema sono davvero un binomio indissolubile.
Cremeria Buonarroti - via Buonarroti, 9 – Milano - tel 02 48007930

Foto copertina da pagina Facebook di Pastichéri

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • COLAZIONE
  • RECENSIONE
  • ZONA PORTA VENEZIA

scritto da:

Francesca Baldrighi

Prendi una pubblicitaria milanese che ha studiato in Bocconi, dalle un diploma da Sommelier e uno da Pasticcera, shakera il tutto insieme a una buona dose d’ironia e otterrai una blogger che racconta esperienze di cibo e vino sulla piazza meneghina. Caotica? No, eclettica!

POTREBBE INTERESSARTI:

​Se votano loro, gli chef stellati: i ristoranti (giovani) che piacciono e su cui scommettono

71 Top Chef, scelti da Identità Golose, hanno selezionato su chi puntare. Ecco tutti i nomi da provare assolutamente.

LEGGI.
×