​Open.Ice.Enjoy: la startup che porta il bartending di qualità a casa tua

Pubblicato il: 13 novembre 2020

​Open.Ice.Enjoy: la startup che porta il bartending di qualità a casa tua

In tempo di Covid ci si ingegna, anche, è il caso di Andrea Gallottini.

Non è detto che in questi tempi bui non possano nascere anche buone idee, soprattutto creative; è il caso di Open.Ice.Enjoy la startup nata proprio durante il lockdown di marzo per darti la possibilità di bere cocktail di alto livello comodamente a casa e in tutta sicurezza, grazie al packaging in vetro che oltre a rendere il prodotto sostenibile ne evita l’alterazione.


Il concetto su cui si fonda Open.Ice.Enjoy segue un po’ la filosofia del mondo mixology e del bartending newyorkese, che insegna che i cocktail per essere preparati al meglio non possono essere improvvisati. Per ottenere un risultato estremamente soddisfacente il segreto sta nella preparazione attenta della cosiddetta base già pronta (in gergo pre-batch), che deve essere studiata nelle misure il più precise possibili.

Una volta realizzata la base affinché sia impeccabile, il più del lavoro è fatto. Il resto può essere completato con soluzioni a piacere. Affidandosi alla completezza delle formule Open.Ice.Enjoy qualsiasi bartender e appassionato può rendere molto più veloce la preparazione del cocktail e dedicarsi ad altri aspetti del servizio.


Open.Ice.Enjoy è disponibile in due versioni: la proposta pensata in vasetto, riutilizzabile direttamente come bicchiere e quella in bottiglia da 1 litro, per chi non vuole limitare il proprio divertimento.

  • NOTIZIE
POTREBBE INTERESSARTI:

Presentata la nuova guida 'I Borghi più belli d'Italia' con realtà aumentata

Una grande novità per vivere i borghi, anche a distanza

LEGGI.
×