Metti un aperitivo diverso dal solito tra Padova e dintorni. In 5 locali

Pubblicato il 13 luglio 2022

Metti un aperitivo diverso dal solito tra Padova e dintorni. In 5 locali

Voglia di qualcosa che però non sai cos'è ma sai che dev'esser diversa dal solito? Ottimo!


In centro

Un localino interessante in pieno centro città, questo il concept di 049Lab, negozio d’abbigliamento con capi firmati e alla moda ma anche bar, aperto dalle prime luci del mattino fino a orario aperitivo. Piccolo e ben curato, pieno zeppo di capi da sogno e di alcune chicchette difficili da trovare in giro, è un locale amato non solo dai giovani, ma da tutti coloro che amano godersi qualche momento in un ambiente diverso dal solito, e buono. Qui vanno fortissimi i brunch o le merende all’amerciana, con dolcetti, muffin o cupcake; ma niente male anche la birretta per aperitivo eh! Prima però, obbligatorio un po’ di sano shopping.
049Lab, Via Dante 28, Padova

A Rubano

Il recente cambio di sede (ma non di paese) ha dato una grande svolta all’offerta di Solmeya GourMex che riesce così, grazie ad un ampio e ben curato plateatico esterno, a proporre un sacco di cose intriganti, musica live ed eventi a tema, durante l’orario aperitivo. Il tenace rispetto della tradizione culinaria messicana qui, lo conosciamo tutti, la capacità però di giocare con gli ingredienti inventandosi gli “aperitacos” quella ancora merita di essere provata, e di nuovo. Fuori fa caldissimo? Ceviche e cocktail e stai alla grande. Ps. Tieni monitorata la loro pagina facebook, per non perderti nessuno dei concerti live in programma.
Solemaya, Via Rossi 3/m Rubano (PD) – Tel. 3450962214

A Terranegra

Telaio Bike Cafè (ex Mekong) è un locale unico nel suo genere e per questo non potevo certo mancare di consigliarlo. Letteralmente posto sul Lungargine di Terranegra, ti permette di godere di un aperitivo, del sole, del venticello e perché no, anche delle grosse compagnie di amici (lo spazio è molto ampio) tutt’assieme. Se poi ci si aggiunge l’obiettivo di sensibilizzare l’utilizzo della bicicletta allora, è ancor più una figata. Tanti gli eventi musicali qui organizzati, come può capitare spesso di veder passare squadre di sup!
Telaio Bike Cafè, Lungargine Terranegra, Padova

A Caselle

Se di aperitivi particolari e posti ancora più alternativi si parla, non nominare Rust Mood Airstream Bistrò sarebbe quasi un sacrilegio. Soprattutto dopo il lungo lavoro fatto e la recentissima ri-apertura che permetterà a tanti padovani di farsi un aperitivo (ma anche una cenetta) in totale relax, in luogo bellissimo e dall’offerta particolare, senza la sbatta di trovare parcheggio in centro città. Qui, tra birrette e qualche cocktail, cicchettini o piatti più impostati, padrone lo fa la roulotte metallizata che campeggia nel plateatico esterno. La novità del 2022? L’apertura interna (scusate il gioco di parole) che permetterà a questo pazzesco locale – anche negozio di abbigliamento – di rimanere aperto tutto l’anno. Evvai!
Rust Mood Airstream Bistrò, Via Tre Ponti 13, Padova – Tel. 049633296

Il fuori porta

Lo so lo so, Strà non è sotto Padova ma come potevo mancare di consigliare la Cicloosteria? Anche perché – diciamocelo – cambierà la provincia, ma non la voglia di fare bene e, per i padovani tutti, questa è solo un'altra bellissima opportunità per farsi un aperitivo in un posto bello, buono, diverso dal solito e come non bastasse, pure votato a promuovere la sostenibilità ambientale e non solo. Non a caso si chiama Cicloosteria, promuove il cicloturismo, l’arte, i prodotti della nostra tradizione e le cose semplici, ma fatte con cura. Il locale poi, è bellissimo, piccolino dentro, particolare fuori. Tra ombrelloni, sdrai, bobine, bicilette e macchine da scrivere, vuoi non fartela una birretta?
Cicloosteria, Vicolo Santa Maria 14, Strà (VE) – Tel. 3791174862
 
 
 
Foto interne reperite nelle rispettive pagine social.
Foto di copertina di Rust Mood. 
 
 

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Dimmi cosa ascolti e ti dirò cosa mangi

Il cibo è musica: cosa ascoltano gli italiani a tavola

LEGGI.
×