Da Londra a New York: ecco i locali di Lecce che stanno spopolando anche all'estero

Pubblicato il 19 febbraio 2024

Da Londra a New York: ecco i locali di Lecce che stanno spopolando anche all'estero

Il successo gastronomico leccese lo scorso dicembre ha varcato i confini nazionali con tre formidabili ambasciatori: due a Londra e uno a New York.
Nella vivace metropoli britannica, infatti, sono sbarcate le succursali di un famoso ristorante di carne e di un’apprezzata e storica pasticceria, mentre nella Grande Mela ha fatto il suo debutto uno dei locali più frequentati della città.
Tre esempi culinari che parlano il linguaggio universale del cibo e che, celebrando l’eccellenza e la tradizione di Lecce nel mondo, sono riusciti a diventare ponti tra culture.
Vediamo insieme quali sono e perché in poco più di due mesi hanno già riscosso grande successo.

La pasticceria della tradizione a Covent Garden


Da Lecce a Covent Garden è un attimo. A dimostrarlo è stato il noto pasticcere Luca Capilungo che, insieme ai suoi nipoti Gianluca e Asia, a dicembre ha inaugurato un'esperienza culinaria senza pari nel cuore della metropoli londinese: Capilungo London – Pasticceria – Bakery – Wine Bar. Il locale che porta il suo nome, infatti, di giorno ha le vesti di una deliziosa caffetteria dove i pasticciotti e i rustici leccesi rubano la scena, mentre di sera si trasforma in un raffinato wine bar. Qui, gli avventori possono deliziare il palato con aperitivi in stile salentino e selezioni di vini provenienti dalle rinomate cantine della Puglia. Una tappa obbligata per chi desidera assaporare l'autentico gusto del Salento nel cuore della capitale britannica. A far capolino dal menù, dunque, non mancano i classici rustici, pasticciotti in diverse varianti, frise, calzoni, burrate come se piovesse, salumi e molte altre sorprese attendono soltanto di essere assaporate….
Capilungo London – 76 Longacre, WC2E 9LB - Covent Garden - London

Il regno della carne a Chelsea

Grande successo anche per il Tabisca londinese, situato in Holben Place, nell’ esclusivo quartiere di Londra Chelsea, nel Borgo reale di Kensington.
Un locale che mantiene immutato il format vincente dell’insegna del capoluogo salentino, ovvero l’accurata selezione di carni di pregio provenienti da tutto il mondo e cucinate a regola d’arte, così come di tutte le materie prime che entrano in cucina.
La carta propone una vasta gamma di prelibatezze per stuzzicare l’appetito, come crostoni, insalate e le mitiche tabische, sfiziosi taglieri di salumi e formaggi da gustare in condivisione.
Tra i tagli speciali, invece, la rara presa di bellota iberico, introvabile nella metropoli inglese, e l’ocean beef, entrecote di manzo neozelandese, noto per la marezzatura perfetta e per la particolare sapidità della sua carne. E se è vero che i dettagli fanno la differenza, è doveroso un cenno sulle piastre di sale sulle quali vengono servite le carni, accompagnate da salsine e da verdure di contorno. Per far felici i palati dei londinesi, a pranzo non manca qualche piatto di pasta, simbolo per eccellenza dell’italianità.
Anche Bacco trionfa in questo locale, che può contare su una selezione di 450 etichette.
Concludiamo con una chicca: oltre alla proposta gastronomica, anche l’arte assume un ruolo da protagonista nelle elegante sale del Tabisca Food Gallery, che deve appunto questo nome alla partnership con il fotografo Roberto Tondi, il quale espone le sue opere proprio all’interno del locale.
Tabisca Food Gallery - 18-22 Holbein Place – London

Il burgher all'italiana arriva a Manhattan


Servono poche presentazioni per Cantiere Hambirreria, l’hamburgeria made in Lecce dalle atmosfere industrial – chic che ha conquistato dapprima la città meneghina e da un paio di mesi anche la Grande Mela. Un format di ispirazione neyorkese (l’idea venne a due fratelli salentini proprio durante un viaggio negli States) aperto a Lecce nel non lontanissimo 2017, che ha fin da subito dimostrato il carattere vincente.
In pochi anni, infatti, Cantiere è diventato non soltanto un punto di riferimento per gli amanti di burger, quality food e birra, ma anche un luogo di intrattenimento dove si danno appuntamento i giovani di tutta la città e non solo. La succursale americana si trova in 41, Kenmare Street (Nolita), in uno dei quartieri più affascinanti di Manhattan. Foto e recensioni confermano che la popolarità è già alle stelle.
Cantiere Hambirreria, 41 Kenmare street - New York, NY


Immagine di copertina tratta da gallery 2night per Tabisca - Il Vico dei Tagliati
Immagini interne tratte dalle pagine fb dei rispettivi locali o da gallery 2night










 

  • NUOVE APERTURE
  • TURISMO

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Giornata Internazionale dei Musei 2024: eventi gratuiti in tutta Italia all'insegna dell'educazione e la ricerca

Il 18 maggio si celebra in tutto il mondo la giornata promossa dall’International Council of Museums.

LEGGI.
×