​La Casa degli Spiriti sul Lago di Garda festeggia i 25 anni

Pubblicato il 29 aprile 2021 alle 10:56

​La Casa degli Spiriti sul Lago di Garda festeggia i 25 anni

Si riparte e si festeggia con la scelta di tornare alle origini, puntando tutto sulla famiglia.

Una delle tavole più amate e con la vista più suggestiva sul Lago di Garda riapre e festeggia, tutto in unico anno. Lo fa all’insegna della tradizione: in cucina torna il proprietario Federico Chignola ad aiutarlo il figlio Filippo, mentre in sala la compagna di vita e di lavoro, Sara Squarzoni e il figlio Lorenzo, sommelier professionista.


E cambia anche la cucina, concentrandosi sull'essenza del territorio e sui prodotti locali: “Di facile comprensione, con grande ricerca e rispetto delle materie prime, ma innovativa nella designazione di nuovi equilibri e sempre alla ricerca di un’estetica nel piatto” racconta lo chef Chignola. “Dopo un lungo lockdown ho voluto puntare sulla famiglia, perché La Casa degli Spiriti è prima di tutto espressione delle nostre quattro anime, che ormai da 25 anni abitano questa casa. I miei figli sono nati qui, loro sono il nostro futuro e ora che tutta la famiglia si è riunita sotto un unico tetto, abbiamo deciso di riportare La Casa degli Spiriti agli albori”.


Non manca una mastodontica carta dei vini, con oltre 1500 etichette da ammirare e gustare nella splendida cantina settecentesca, e da abbinare ai cavalli di battaglia dello chef: Lo Sgombro alla puttanesca, bufala e olive taggiasche; il Risotto mantecato con burro aromatizzato al lime e rosmarino, anguilla laccata al Teriyaki e succo di crostacei; Il Tagliolino con spuma cacio e pepe, gamberi rossi e riduzione al Valpolicella; il Baccalà mantecato, polenta croccante, guanciale e spuma di acciughe.

Foto da ufficio stampa

  • NOTIZIE

scritto da:

Lisa Bartoletti

Mi piace vivere le mie passioni, ovvero la buona cucina, la musica e la mia vita a zonzo. E dopo averle vissute, ve le racconto.

POTREBBE INTERESSARTI:

​L’Arena di Verona inaugura la stagione con il concerto de Il Volo per 6000 persone

Un concerto-evento in onore del maestro Ennio Morricone, sabato 5 giugno.

LEGGI.
×