La qualità della cucina tradizionale

  • RECENSIONE
  • COMMENTI

Un nome insolito che sa di Cluedo e mondo antico, per questo locale che nasce in una stradina del centro storico di Mottola. La chiave per l'interpretazione del nome sta tutta nel suo paese, il cui santo patrono è Tommaso Becket, martirizzato nella sua Cattedrale senza aver nemmeno cercato di sfuggire ai sicari del re.

La cucina
Aperto sia a pranzo che a cena, L'Assassinio in Cattedrale propone tutta la genuina bontà della cucina mediterranea e pugliese, sfoggiando creatività e rivisitazione dei piatti tradizionali. Il menù invoglia a gustare ricchi antipasti, primi piatti in cui spicca la pasta fatta in casa, come quella preparata dalle nostre nonne, bontà come tortellini al ragù di cinghiale, o specialità di carne alla brace, tagliate, carpacci. Si conclude il pasto con gli ottimi dolci artigianali, come lo spumone pistacchio e nocciola, e liquori, rosolii, amari e limoncelli fatti in casa.

(Febbraio 2014)

  • CENA

ALTRO SU 2NIGHT

×