Brunch, aperitivi e pranzi semplici tra amici: i bistrot più carini di zona Cadorna

Pubblicato il 25 gennaio 2024

Brunch, aperitivi e pranzi semplici tra amici: i bistrot più carini di zona Cadorna

A Milano ci sono moltissimi locali moderni e modaioli ma a ben guardare non mancano anche quei ristoranti un po’ fuori dal tempo, romantici e tranquilli: i bistrot. In zona Cadorna, in centro città, si concentrano tanti bistrot aperti dalla mattina alla sera, per colazioni, pranzi e ricchi aperitivi. Tutto è artigianale, fatto in casa, genuino. Le location sono sempre belle, alcune vintage, dall’aria un po’ internazionale, ricordano i salottini inglesi o i bar della Provenza, altre, più moderne e di design, sono perfettamente inserite nel contesto elegante milanese. In questi posti si respira sempre un’atmosfera rilassata, che ti avvolge e coccola per i tuoi momenti di pausa dai ritmi troppo frenetici della città.

Il locale industrial-chic


In Corso Magenta, Tutto bene, grazie, è un bistrò aperto tutto il giorno, luogo adatto a pranzi tranquilli e aperitivi serali con colleghi e compagni di università. I piatti proposti, buoni e sani, seguono la stagionalità degli ingredienti, infatti il menù del ristorante cambia ogni mese. L’ambiente è informare ma ben curato, dallo stile moderno e dall’arredamento un po’ industriale: pareti con mattoni a vista, sedute in ferro e alcune, più particolari, ricordano quelle dei vecchi cinema. Per il brindisi serale puoi scegliere tra un’ampia selezione di vini italiani ed etichette internazionali, la cui offerta varia anche in questo caso mensilmente. I cocktail sono preparati con liquori pregiati e insoliti come il sakè e il whisky giapponese.
Corso Magenta 30, Milano; Tel: 0284215056

Il Bistrot di design


Condé Nast Bistrot è il primo bar in Italia firmato da Condé Nast (azienda leader nel settore dei prodotti editoriali di alta gamma) che nella sua sede milanese collabora con la storica Pasticceria San Carlo. All’interno del bistrot, un ambiente intimo di design, è possibile consultare l’archivio di tutti i magazine di Condé Nast Italia. Il locale è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 21.00, e dalla mattina alla sera offre preparazioni fresche e genuine; la colazione è internazionale, a pranzo, mangi piatti creativi e ben presentati e a fine giornata puoi gustare un aperitivo in perfetto stile milanese.
Piazzale Luigi Cadorna 7, Milano; Tel: 0285612814

Il salottino inglese


Unico nel suo genere qui a Milano, L’Ov è un bistrot internazionale esteticamente molto curato e un po’ retrò. L’ambiente è molto accogliente e ricorda i salotti anglosassoni delle case di campagna. Protagonista dell’intero menù è l’uovo, nelle sue diverse preparazioni e abbinamenti. Questo è uno dei migliori bistrot dove fare brunch fuori dal comune, proprio come quelli inglese, abbondanti e buoni. A pranzo, oltre a tutta una serie di primi e secondi piatti, sono ottime le uova alla benedict e le omelette (ma puoi scegliere anche tra scrambled e uovo al tegamino). L’aperitivo è semplice: diversi taglieri con ingredienti freschi e colorati abbinati a ottimi drink.
Via Vincenzo Monti 47, Milano; Tel: 0209943684

Il Bistrò tradizionale


Bistrò è un locale informale e accogliente, con travi a vista e mattoni antichi; a rendere ancora più piacevole l’atmosfera, il legno grezzo dei tavoli, le tante piante cascanti dal soffitto, la musica di sottofondo e la luce soffusa. Il locale è adatto a tutto, dal pranzo veloce alla cenetta romantica. Qui trivi sempre pane, focacce, pasta (tagliatelle, ravioli, lasagne) e dolci (cheese cake, sacher, lemon cake, tiramisù) fatti in casa. Ci sono anche tanti panini, di ogni genere e sempre ben farciti (hamburger, club sandwich, bagel e toast). Buone anche le insalate e le torte salate.
Corso Magenta 9, Milano; Tel: 3484537205

Il Bistrot moderno

A due passi dalla fermata della metropolitana si trova La Rocchetta, un localino dalla doppia anima: quella del caffè e quella del bistrot. L’atmosfera della prima è tradizionale e classica, la seconda moderna e giovanile. Il caffè è aperto tutto il giorno, a partire dalla colazione (con brioche sempre fresche, cappuccini e spremute d’agrumi) fino al ricco aperitivo. Il bistrot offre ottimi primi piatti (gnocchetti sardi salsiccia pomodori e pecorino, caserecce zucchine e crema di pistacchi, timballo di maccheroni alla salsiccia e molto altro), secondi (bocconcini di pollo al curry, scaloppine, polpette, sformatine di patate e curcuma, e non solo), contorni a base di verdura, insalate, piadine, panini, focacce e deliziosi dolci.
Piazzale Luigi Cadorna 9, Milano; Telefono: 0278623287

Il Bistrot con il lounge bar

Non lontano dalla Triennale, si trova un localino moderno ed elegante. È Patti bakery & bistrot: il design industriale è contaminato da qualche influenza vintage che ben si armonizza con il contesto. Lo spazio è diviso un due zone: una dedica al food per il giorno, e un’altra che diventa launge bar per la sera; presenta anche una parte superiore soppalcata intima e tranquilla, ideale per eventi privati. Il bancone dei dolci è davvero invitante; le brioche per la colazione sono enormi, di tanti gusti e forme diverse.
Via Pietro Paleocapa 1, Milano; Tel: 028900266


Foto reperite dalle pagine social e dai siti web dei rispettivi locali
Foto di copertina di Tutto bene, grazie

  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Beatrice Tagliapietra

Milanese dalla nascita, amo ballare, viaggiare e mangiare. Mi piace la poesia, il cinema e il buon vino (soprattutto se bevuto in compagnia). Odio la convenzionalità e la monotonia mia annoia. Di giorno scopro il mondo, di notte dormo poco e scrivo tanto.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco quali sono le migliori birre dell’anno 2024 premiate a Rimini

Nell’ambito del concorso brassicolo più longevo e atteso in Italia organizzato da Unionbirra.

LEGGI.
×