​Luca Pezzetta lascia l’Osteria di Birra del Borgo e apre un nuovo locale

Pubblicato il 23 settembre 2021 alle 15:21

​Luca Pezzetta lascia l’Osteria di Birra del Borgo e apre un nuovo locale

Si tratta di una pizzeria di ispirazione romana a Fiumicino.

Il giovane e pluripremiato pizzaiolo si lancia in una nuova avventura e nel farlo ringrazia il gruppo con cui ha lavorato fino ad ora: “Sono stati gli anni più sfidanti e luminosi della mia carriera Devo molto a L’Osteria Birra del Borgo ma per me è tempo di cambiamenti. Voglio chiudere questo percorso a testa alta, con la consapevolezza di aver dato tutto quello che potevo al progetto”.
Pezzetta è entrato in Birra del Borgo nel 2017 e in 5 anni ha ottenuto diversi riconoscimenti.

- Miglior pizzaiolo 2020 a Identità Golose;
- Tre Spicchi nella Guida Pizzerie d’Italia;
- 43° posto a 50 Top Pizza;
- Tre Pizze su L’Espresso;
- Best pizza chef under 35 secondo Italia Food & Wine.


E continua spiegando: “Tra metà ottobre e inizio novembre aprirò un locale tutto mio a Fiumicino, uno dei miei luoghi d’infanzia visto che mia mamma è originaria proprio di questo comune. Insieme a un socio, farò dialogare pasticceria e pizzeria ma la vera novità è che finalmente potrò cimentarmi con la pizza romana”.


Foto di copertina dalla pagina Facebook di Luca Pezzetta

  • NOTIZIE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

POTREBBE INTERESSARTI:

​World Pasta Day: l’Italia si conferma leader a livello internazionale

In Italia si producono 3,9 milioni di tonnellate di pasta con una filiera che conta 120 imprese, oltre 10mila addetti e quasi 200mila aziende agricole italiane impegnate a fornire grano duro di altissima qualità.

LEGGI.
×