Le cantine con wine bar in Valpolicella e dintorni per un aperitivo fatto bene

Pubblicato il 19 luglio 2023

Le cantine con wine bar in Valpolicella e dintorni per un aperitivo fatto bene

Tanta invidia per chi vive in Valpolicella, lo amettiamo! Essere circondati dalle montagne, dal Lago di Garda e da Verona è una fortuna unica. Anche noi però, che veniamo da fuori, possiamo scopriere le chicche disseminate sulle colline di questo favoloso territorio.

Se davvero servisse un ripasso, la Valpolicella è nota soprattutto per i suoi formidabili vini, dal suo omonimo al celeberrimo Amarone per cui persone da tutto il mondo arrivano fino qui per scoprirlo.

E dove degustare al meglio questi vini se non proprio dove vengono prodotti? Le cantine sono ormai sempre più pronte ad accogliere esperti e non, con proposte che avvicinano al mondo del vino e alla scoperta dei suoi tesori in bottiglia. 
Alcune hanno aperto il loro ristorante, altre ancora il loro wine bar, particolare oggetto del nostro interesse.

Siamo infatti andati a scoprire proprio questi wine bar e a farci grandiosi aperitivi.

Se preferisci ascoltare il pezzo, invece che leggerlo, ascoltalo qui, su Oltre 2night

Per i cocktail al vino


La novità di queste settimane è l’apertura del nuovo wine bar di Massimago Wine Relais. A pochi minuti da Verona, questo luogo incantevole ha deciso di proporre un nuovo modo di provare i propri vini biologici.
Puoi venire qui per la loro classica bollicina rosè Magò a base delle uve che vengono utilizzate per il Valpolicella, un vino che rinfresca e allieta i giorni estivi come pochi.
Ma per chi è curioso di provare qualcosa di davvero speciale, anche i cocktail preparati e studiati a base di vino sono sorprendenti!
Io ho provato il vin giassè, un vin brulè ghiacciato, aromatico, pepato, sfizioso.
Il consiglio è di prolungare la tua permanenza e rimanere anche per cena e non solo l’aperitivo.
Massimago Via Giare, 21, 37030, Mezzane Di Sotto, (VR), 3426604566

Nel wine retreat


Incastonato in un resort davvero incantevole, costruito con materiali naturali nel cuore della Valpantena, questo luogo è veramente un’oasi di pace e spensieratezza per i propri ospiti.
Il wine bar di Ca’ del Moro è il luogo prediletto per provare i prodotti del territorio grazie a ricchi taglieri, accompagnati da un calice di produzione della cantina.
Ho detto uno, ma il mio consiglio è ovviamente di essere curiosi e provare più di una etichetta de La Collina dei Ciliegi.
Il ristorante propone una cucina che inneggia alla semplicità e alla creatività di reinterpretare i piatti della tradizione. Uno dei punti forte è il plateatico e la terrazza panoramica per perdersi non solo in un bicchiere ma direttamente nel vigneto per vivere a 360 gradi l’esperienza in cantina.
Ca' del Moro Località Erbin, 31, 37023, Grezzana, (VR), Tel. 0459814900

La storia della Valpolicella


Senza troppi giri di parole, Masi in Valpolicella è più di un’istituzione ma è la storia di queste colline.
Vino e Cucina è il wine bar della cantina, ma per arrivarci c’è un po’ di strada da fare perché si trova a Tenuta Canova, un luogo incantevole e bucolico in direzione Lago di Garda, uno dei tanti progetti della cantina per offrire un’ospitalità sempre più diversificata ai propri ospiti.

Visitare le cantine in Valpolicella e provare i loro vini è sicuramente un’esperienza ricca di fascino e storia, ricorda poi che per l’aperitivo ti devi spostare, ma ti assicuro che vale il viaggio con piatti del territorio, i loro vini e relax assicurato!
Alla tenuta, circondata da vigneti e uliveti, è presente anche un interessantissimo museo interattivo all’interno di un tino di legno da 50000 litri per scoprire il mondo del vino e della Valpolicella in un’esperienza davvero multisensoriale.
Cantine Masi, Via Monteleone, 26, 37015, Gargagnago di Valpolicella (VR), Tel. 0457703622
Tenuta Canova Via Delaini, 1, Località Sacro Cuor, Lazise del Garda (VR), Tel. 0457580239

La cantina diffusa


La cantina Buglioni è un esempio unico forse di ospitalità diffusa e così diversifcata sul territorio.
La Locanda è il gioiello, il ristorante per i momenti davvero speciali e per vivere l’atmosfera della campagna e della cantina. Ma per un aperitivo più informale senza farsi mancare però la bontà di prelibatezze a km0 o quasi e i loro vini, le possibilità sono ben due, una in Valpolicella a poca distanza dalla cantina e una proprio in centro a Verona.

L’Enoteca del bugiardo si è presa una piccola pausa ma a settembre tornerà più fornita e creativa di prima per servire pranzi, cene e ovviamente aperitivi sulle colline di Negrar. L’offerta che accompagna i loro vini sono classiche tartine, i taglieri le polpette o le focacce, immancabili stuzzichini per un aperitivo che si rispetti.
Vediamo quali saranno le novità per il prossimo autunno quando riaprirà!

Per chi fosse in città, l’Osteria del Bugiardo è sicuramente l’istituzione per un aperitivo un po’ più ricercato del classico cicchetto da accompagnare ai loro vini. Pensa al bocconcino di pastrami e senape e un sorso di Ripasso, nona male, eh?

Osteria del bugiardo, Corso Porta Borsari, 17, 37121 Verona (VR), Tel. 045591869
Enoteca del bugiardo, Via Casette di Santa Maria, 19, 37024, Negrar (VR), Tel. 0454682612



Foto interne dalle pagine FB dei rispettivi locali
Foto di copertina: Masi Tenuta Canova

  • APERITIVI MEMORABILI
  • BERE BENE

scritto da:

Edoardo Conti

Gastronomo per vocazione, mi piace scoprire nuove esperienze, bellezza, luoghi e sapori anche dove non li cercheresti. Adoro i silenzi della montagna e l'atmosfera di un buon ristorante. Il mio piacere culinario si esprime nel gelato, negli agnolotti e nel baccalà mantecato.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I migliori festival musicali dell’estate 2024 in Europa: quelli da non perdere

Che estate sarebbe senza festival?!

LEGGI.
×