Aperti per ferie: i locali che non vanno in vacanza dove godersi l’estate veronese

Pubblicato il: 14 luglio 2019

Aperti per ferie: i locali che non vanno in vacanza dove godersi l’estate veronese

Se i tuoi ricordi d’estate da bambino sono fatti di gelati vintage e città deserte, l’estate 2019 non sarà più così deludente, perché Verona è vivace e ricca di locali che di chiudere per ferie non ne hanno proprio intenzione. Tra la città e il lago di Garda, in ognuno di questi luoghi trovi bella gente, eventi, feste e iniziative per farti trascorrere la stagione calda con una compagnia tutta frizzante.

Pranzo di verdure 

Su Nizza Cafè puoi sempre contare, è un piccolo bar aperto dal mattino presto in cui fare una buona colazione dolce o salata: tutti i prodotti e ingredienti sono limitati e selezionatissimi. Puoi bere un buon caffè durante tutto il giorno oppure pranzare con un’ampia scelta di proposte di verdure dalle torte salate veg (dell’Agriturismo Dongili) al richiestissimo panino veg con verdure di stagione al vapore, fino alle insalatone farcite. Sarà una fresca estate se passi da queste parti, e se lavori e hai fretta puoi anche chiedere il pranzo d’asporto.
Nizza Cafè Via Nizza, Verona - 0454931817 - Lun. Giov. 8/22.30, Ven. 08/00, Sab. 08/23.30

Cena sotto gli ulivi 

Masi Tenuta Canova è un wine bar posto al centro esatto del mondo del vino, poiché si trova all’interno di una tenuta dell’omonima casa vinicola veronese. Qui trovi in carta la selezione completa dei vini Masi, la possibilità di fare sia aperitivi, sia di provare una cucina tradizionale tutta studiata con abbinamenti enologici ricercati, un luogo unico a contatto con la natura del Garda e eventi davvero chic che fanno il tutto esaurito, con degustazioni a tema.
Masi Tenuta Canova - via Delaini, Lazise (VR) - 0457580239 - Dom. 10.30/16, Lun. Sab. 10.30/22

Aperitivo a Castelvecchio 

Se mentre giri per il centro storico di Verona ti viene voglia di un aperitivo come si deve, porta i tuoi amici da Bottiglieria Castello e la bella figura sarà assicurata. Questo locale è brandizzato Campari, propone prodotti in esclusiva (come il Campari invecchiato) ed eventi Campari con gadget a tema; puoi provare i cocktail con i distillati della casa (una selezione di 11 gin, 8 vermouth e qualche sorpresa) e gustare i taglieri con salumi e formaggi stagionali (Lardo di Colonnata, Mortadella d’asino, Crudo di Parma, Gorgonzola dolce e piccante, Pecorino aromatizzato eccetera, con marmellate e mostarda di Sicilia).
Bottiglieria Castello - corso Castelvecchio, Verona - 3336903208 - Lun. Ven. 7.30/23, Sab. 8/00, Dom. 09/23

Zenzerata sull’Adige 

Terrazza Bar Al Ponte è il grande classico per chi ama rimanere in riva all’Adige anche al momento dell’aperitivo, perché il panorama su Castel San Pietro e ponte Pietra è così romantico e impagabile che dopo la prima volta… Ci torni ancora. La zenzerata del weekend è l’aperitivo più seguito e apprezzato del locale, ma anche la cucina sempre aperta con specialità trentine e chicche Slow Food non scherzano, se assaggi un tagliere poi fammi sapere.
Terrazza Bar Al Ponte - via Ponte Pietra 26, Verona - 0459275032 - Lun. Dom. 09/02

La pausa pranzo che non ti abbandona 

Da Retrogusto Sapori Senza Tempo, in zona piazza Renato Simoni, trovi una curatissima cucina da bistrò per la pausa pranzo, che premia la tua fedeltà con 3 menu del giorno sempre diversi (e sempre con un dolcetto di pasticceria napoletana incluso) e 1 menu in omaggio ogni 10 consumati. Passi da quelle parti, ma ad orai diversi? Nessun problema, dal caffè ai cocktail, dalla rosticceria campana alle specialità take away, se passi da qui non sbagli mai.
Retrogusto Sapori Senza Tempo - via Francesco Berni, Verona - 045597157 - Lun. Sab. 07/23
 
Foto di copertina di Masi Tenuta Canova

La festa di compleanno del Nizza Caffè

 

  • VACANZE IN CITTÀ

scritto da:

Camilla Cortese

Due lauree, otto redazioni, sette lavori, un licenziamento, due romanzi. Una casa, due gatti, trenta piante, milioni di parole. Del più brutto libro della storia salvo il titolo: Mangia (tutto), prega (la tua psiche), ama (te stesso e chi lo merita).

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Te lo racconto io lo yoga. Wanderlust 108, ovvero come ho trovato la mia dimensione, divertendomi

L’unico Mindful Triathlon al Mondo. Cinque chilometri da percorrere correndo o camminando, una sessione di yoga e una di meditazione guidata.

LEGGI.
×