INDIRIZZO:

Piazza Francesco Ferrucci 3r, Firenze (FI)

ORARI:

aperto martedì 11:30 → 00:30; da mercoledì a sabato 18:00 → 01:00; chiuso domenica e lunedì.

TELEFONO:

3389779252

SEGUI SU:
DA MANGIARE:

Tartare, Cocktail di gamberi rossi del Mediterraneo, Tentacoli di polpo, Gnocchetti di patata al pesto artigianale

DA BERE:

Cocktail Martin, gin, vini

REVIEW 2NIGHT

Da tre lustri buoni, a Firenze la parola “Dogana” non racconta di merci, controlli e code, ma di gusto, brindisi e qualità in ogni dettaglio, si trattasse di aperitivi con taglieri o di pokè. Dallo scorso mese di ottobre, l'ultimo e intrigante approdo di questo locale capitanato da Bruno Rizzi, dallo stile vintage industriale, è la cucina di mare, con un'elaborata e salutare proposta di pesce che va dalle ostriche ai secondi piatti. Nella sua doppia anima di cocktail/wine bar e di ristorante, Dogana di mare è un locale contemporaneo e un porto sicuro per gli amanti del genere, dall'aperitivo alla cena.

Già sorseggiando un buon calice fra le oltre 60 etichette della cantina (bianchi, rossi, bollicine italiane e francesi), una delle venti referenze di gin o un cocktail Martini, potete infatti iniziare il viaggio fra le proposte della Dogana di mare, a partire dalla degustazione di crudo con due ostriche (qui si trovano le Fine de Claire e le Special), due gamberi rossi, sashimi di salmone al gin e tartare a scelta. Si va da quella di salmone a tre sfumature di tartare al tonno: classica, ai sapori mediterranei e con bottarga. Chi li vuole crudi, chi cotti: in questo caso i gamberi rossi del Mediterraneo sono proposti in raffinato cocktail con salsa Gochujang, mentre il baccalà è mantecato e servito con cialda bio e pistacchio.

Tratti distintivi della cucina di Dogana di mare, nel segno del gusto salubre, sono l'assenza di fritti e le cotture a bassa temperatura, anche per i primi piatti fra i quali svettano gli Gnocchetti di patate con pesto homemade, gamberi rossi e pomodorini ma anche la Pappa al pomodoro con capesante. Qualità vuol dire anche freschezza: il pescato del giorno si esalta sia negli Strozzapreti al ragù bianco (con bottarga di muggine) sia nei filetti, siano su crema di ceci o su purea di patata. Difficile resistere anche al polpo, sia ai insalata oppure in versione Tentacoli su purea di patata e fiocchi di sale nero.

  • COCKTAIL BAR
  • RISTORANTE

ALTRO SU DOGANA DI MARE

×