Genio o follia? A Roma c'è uno speakeasy dove bere gratis tutto l'anno

Pubblicato il 22 dicembre 2021

Genio o follia? A Roma c'è uno speakeasy dove bere gratis tutto l'anno

Al The Race Club si cerca di combattere la crisi covid con nuove idee, anche piuttosto rivoluzionarie per il mondo della mixologia

E’ possibile che un cocktail bar di altissima qualità possa fornire un servizio abbonamento open bar senza rimetterci o quantomeno, senza diminuire la qualità stessa della sua offerta? Questa, confesso, è stata la prima domanda che mi è venuta in mente quando i fratelli Ferracani, Diego e Dario, con i loro nuovi due soci Fabio Guerzoni e Matteo Ghittoni mi hanno illustrato la loro nuova idea di rilancio per il loro locale, Il The Race Club, uno speakeasy ormai storico alle porte di Monti su via Labicana, conosciuto a tutti gli amanti del buon bere a Roma. E la risposta che mi hanno dato è stata molto convincente: è possibilissimo, se riesci a calibrare bene l’offerta per il giusto cliente, limitandola a numero chiuso di abbonamenti ed al tempo stesso rendendola un’occasione per fidelizzare i clienti stessi. Ecco che da un’idea, coltivata e strutturata durante il lungo periodo di chiusura del lockdown, sono arrivati Race365 e 50 special, i primi abbonamenti in Italia per un cocktail bar di alto livello.

L’idea giusta per ripartire


Dopo quasi due anni di stop forzato sono stati molti i momenti dove la depressione e la negatività stavano per prendere il sopravvento. Ma i ragazzi del The Race Club non hanno voluto mollare, anzi, hanno cercato proprio durante questo periodo di trovare nuove idee e nuovi spunti per ripartire alla grande una volta ricominciata la vita. Ed ecco come è nata l’idea di un “abbonamento” esclusivo. Ovviamente strutturata in modo e maniera da non renderla distruttiva per l’economia del locale.

Come funziona?


Le tipologie di abbonamento sono due, una annuale Race365 – ed una mensile 50 Special. Si paga una quota di abbonamento annuale o mensile - € 365 per l’annuale, € 50 per il mensile – e si ha a quel punto accesso a drink e consumazioni illimitate al locale. Attenzione, però, perché gli abbonamenti disponibili sono a numero limitato e una volta esauriti la possibilità di sottoscriverli finirà. Gli abbonati, inoltre, potranno accedere al locale, su prenotazione che rimane comunque consigliata, scegliendo una delle due fasce orarie di servizio: 22/24:30 – 24:45/3:00.

L’abbonamento annuale


Il Race 365 è l’abbonamento annuale che ti farà diventare socio VIP del The Race Club. Oltre ad avere accesso illimitatamente alle consumazioni tutti i giorni dell’anno, ti verranno letteralmente consegnate le chiavi del locale con il tuo mazzo personalizzato ed avrai anche la possibilità di organizzare la tua festa di compleanno per 10 persone senza ulteriori costi, se non quelli dell’abbonamento.

E quello mensile


Il 50 special ti permetterà, invece, di accedere al locale per un mese sempre senza limiti alle consumazioni e ti permetterà così di gustare i nuovi drink settimanali di invenzione dei barman del The Race Club, compresi ovviamente anche tutti i grandi classici da bancone.

La nuova cocktail list


Oltre agli abbonamenti per i clienti VIP i ragazzi del The Race Club stanno per lanciare la nuovissima drink list con tante sorprese per tutti i gusti. Ci saranno, ovviamente, anche i mocktails, i cocktails analcolici, per permettere anche agli astemi più accaniti di scoprire in maniera totalmente alcol free il magico ed alchemico mondo della mixologia di alta qualità.

Come ci si abbona


Per abbonarsi basta mandare la richiesta di iscrizione via mail al locale (theraceclubroma@gmail.com), a quel punto verrà inviato dal locale il modulo di adesione socio da compilare e sottoscrivere e le informazioni per i metodi di pagamento. Una piccola parte della quota di iscrizione, inoltre, verrà riservata a finanziare progetti di solidarietà. Tutte le info riguardo l'iniziativa le puoi trovare sul sito del locale

The Race Club Roma, Via Labicana, 52 Roma – Tel. 06960440483282741048 per prenotazioni via WhatsApp

Foto gentilmente concesse da The Race Club Roma
 

  • BERE BENE

scritto da:

Lorenzo Coletta

Romano, giornalista, dopo una prima esperienza di giornalismo radiofonico con l'agenzia Econews, ha cominciato ad appassionarsi al grande mondo dell'enogastronomia. Ha contribuito nel 2014 alla redazione della Guida dei Ristoranti di Roma di Puntarella Rossa edita da Newton Compton.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

La Top 10 dei migliori ristoranti per Forbes (a cui inviare lettere d'amore)

Lettere d'amore di Forbes ai ristoranti lodevoli ma in difficoltà. Ecco la Top 10. 3 sono italiani.

LEGGI.
×