Focacciami tutta: che sia rustica o chic, la focaccia si mangia anche a Milano

Pubblicato il: 8 luglio 2019

Focacciami tutta: che sia rustica o chic, la focaccia si mangia anche a Milano

Le cose semplici sono quelle che mi regalano più gioie (una ogni tanto, intendiamoci): un messaggio inaspettato, un campanello che suona, un sorriso sull’autobus, un complimento a lavoro, un libro con le parole giuste al momento giusto, una giornata al mare, un aperitivo in piazza, la pasta fatta in casa dalla nonna, il profumo della torta la mattina, un pezzo di focaccia per le vie della città. Farina, acqua, sale e lievito: cosa c’è di più semplice? Alta o bassa, classica o condita, oleosa o asciutta, rustica o stilosa, per l’aperitivo o per un pranzo al volo: a Milano la focaccia è diventata un’istituzione. La si mangia per un pranzo veloce, la si stuzzica con un drink per l’aperitivo o ci si fa cena con gli amici condividendo con loro diversi gusti. Io ho pensato un po’ a tutte le occasioni, tenendo conto però di una cosa: che sia buona.

QUELLE CHIC

Tendaggi rossi, luci soffuse e si apre il sipario: ma lo spettacolo a cui stai per assistere non prevede attori in scena ma la carne di fassona piemontese. Da Macellaio RC la qualità della materia prima viene prima di tutto: la carne viene macellata sopra i 4 anni e frollata dalle 7 alle 9 settimane, e nel piatto non viene arricchita da più di 3 ingredienti. Ad accompagnarla viene però proposta una selezione di panificati liguri, tra cui la focaccia di Recco e la focaccia pizzata. Le focacce sono realizzate senza lievito e cotte nel forno a legna, la prima è bianca e ripiena di stracchino, la seconda è invece guarnita con pomodori, acciughe, olive e capperi. A pranzo puoi trovare anche la versione con prosciutto cotto e crudo. Sta a te scegliere su quale focaccia tuffarti, ma nel dubbio io eviterei di cimentarmi in un compito così arduo e le ordinerei tutte.
Macellaio RC - via Fiori Chiari, 32- Milano - 02 36587452

Gli abbinamenti che Dry propone per le focacce, dall’aspetto sofisticato e altamente instagrammabile, sono ricercati e prevedono l’utilizzo di ingredienti anche insoliti ma di alta qualità. Hai presente il classico e un po’ retrò vitello tonnato? Dry lo reinventa in chiave chic e guarnisce una soffice e alta focaccia con un abbondante ciuffo di crema a base di tonno e una fetta del girello di vitello in cima con polvere di capperi. E, poiché la foto di un piatto senza il colore del drink e l’estetica del bicchiere non è completa, Dry ti propone l’accoppiata con il cocktail. Meglio di così!
Dry - viale Vittorio Veneto, 28 - 02 63471564 
Dry - via Solferino 33 - 02 63793414 


Focacce Italiane ingentilisce le sue focacce nella presentazione e nei sapori con profumi, colori e ingredienti insoliti per regalare un’esperienza nuova. Non il solito colore dorato: verrai catturato da focacce colorate al nero di seppia, alla curcuma, all’alga o alla barbabietola. Per i condimenti, così come per l’impasto, vengono scelti prodotti sani e genuini: noci, gorgonzola e pera caramellata, pomodorini ripieni di caprino, polpo e pesto. E per una pausa pranzo un po’ più green, le focacce assumono la forma di un cestino con dentro un’insalatona. Hashtag #backontrack.
Focacce Italiane - via Tortona, 19 - Milano

Hamilia è una pizzeria e focacceria che, per i suoi prodotti sani e dal sapore autentico, utilizza farine biologiche macinate a pietra. Le focacce, presentate nel tegamino dove vengono cotte, sono alte, croccanti ai bordi e soffici all’interno e vengono guarnite con ingredienti semplici ma di qualità: i salumi sono quelli della tradizione emiliana. La temperatura è salita drasticamente, e Hamilia ha pensato di proporre una focaccia con ingredienti freschi: prosciutto crudo 30 mesi di Parma, fichi fioroni e stracciatella. L’abbinamento dolce e salato mi conquista sempre. 
Hamilia - via Ambrogio da Fossano Bergognone, 9 - Milano - 02 36567901

QUELLE RUSTICHE

Focaccerie Genovesi è un istituzione a Milano per coloro che la focaccia la vogliono come Genova comanda: prodotti sani e genuini, ricetta tradizionale, passione nella preparazione, semplicità nei condimenti e tanti sorrisi donati ai clienti. E quando dietro ad un semplice trancio di focaccia c’è tutto questo, la soddisfazione ad ogni morso è quasi scontata. Alta più o meno un centimetro, ben dorata, con i “buchi” che raccolgono l’olio e il sale con cui viene cosparsa, Gigi la propone con pomodorini e olive, con le zucchine, con la cipolla o con il formaggio. E che altro devo dirti?
Focaccerie Genovesi - via Plinio, 5 - Milano - 02 201680
 

La focaccia dalla Liguria atterra direttamente alla Rinascente per vestirsi alla milanese. Focacceria Manuelina propone non solo focacce ma altre specialità liguri, dal salato alla pasticceria. La regina della casa è la focaccia di Recco: sottile e senza lievito con farina manitoba, olio evo e stracchino prodotto artigianalmente. Mangiata insieme ad un drink nel dehor è in grado di dare una svolta anche alla giornata di lavoro più pesante o al pomeriggio di shopping più estenuante.
Focacceria Manuelina - La Rinascente di Milano - 02 885 2297
 

Tamandi è una piccola bottega che dedica anima, corpo, impasto, location e vetrine ad una delle più classiche specialità genovesi: la focaccia. Che tu sia di fretta e preferisci portarla via, o che tu abbia il tempo di sederti comodamente, non troverai di sicuro focacce banali. Oltre alla classica focaccia sale e olio, trovi quelle dai sapori decisi e dai sapori delicati: pomodorini con pesto e stracciatella, asparagi e porcini, olive e non ti anticipo altro. Gli altri gusti li lascio scoprire a te.
Tamandi - corso Garibaldi, 26 - Milano - 02 8909 4919
 

Foto di copertina dalla pagina facebook di Focacceria Manuelina
 

  • CIBO CHE FA BENE
  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • MANGIARE CON LE MANI

scritto da:

Irene Paladino

Romantica e testarda. Amo il cibo e gli spritz, specialmente se in piazza con un'allegra e pazza compagnia. Libri, gatti e il mare della Sicilia sono gli ingredienti della mia felicità.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2019

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone 2019.

LEGGI.
×