Perché Lomi è un ristorante diverso da tutti gli altri?

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Dalla Bottega al Lounge Bar Restaurant 

- Il Lomi Lounge Bar Restaurant è il naturale proseguimento di un progetto avviato qualche mese fa e già vincente: la Bottega di Lomi, in zona S. Ambrogio, a due passi dall'Università Cattolica e dal passaggio degli uffici del centro, è una bottega gastronomica che propone sia la vendita di prodotti d'eccellenza italiani, sia piatti caldi, preparati al momento, per pranzo.
- Pietanze della tradizione casalinga, sane e naturali, declinate nel più moderno stile street food per un pranzo veloce ma sano per chiunque non voglia rinunciare ad una dieta bilanciata, anche fuori casa. 

Uno staff affiatato e competente

- Il progetto della Bottega e del Ristorante, nasce dall'idea di Andrea Lo Manto, imprenditore siciliano e già direttore di alberghi di lusso in 4 dei 5 continenti.
- Alla sua esperienza si aggiunge quella del giovane Bleri Dervishi, chef già noto nel panorama internazionale per aver vinto Masterchef Albania e per la sua esperienza in contesti ristorativi di alto livello in tutta Italia (prima di Lomi era executive chef del relais Monaci delle Terre Nere, a Zafferana Etnea, dove ha conosciuto Andrea).
- Altra colonna portante del locale è il barman Rosario Trovato che, dopo la lunga esperienza in cocktail bar d'eccellenza su tutto il territorio italiano ha deciso di intraprendere questo viaggio con Andrea e Bleri per far scoprire un nuovo modo di bere, che pone al primo posto l'eccellenza delle materie prime italiane. A loro si aggiunge un personale di sala affiatato, attento e disponibile ad ogni richiesta. 

Dalla Bottega al Ristorante e Lounge Bar

- Dalla Bottega ha naturalmente preso forma un progetto più ambizioso: l'apertura di un Ristorante e Lounge Bar sui Navigli, in Alzaia Naviglio Grande, che possa offrire maggiori posti a sedere e possa concentrarsi non solo sul pranzo ma anche sulla cena e sul post cena grazie ad un salottino relax, lo Speak-easy, dove bere ottimi cocktail fino a tarda notte.
- Il ristorante rispecchia la filosofia già esistente e ben apprezzata della Bottega: una cucina genuina e tradizionale italiana che pone al primo post l'eccellenza delle materie prime selezionate fra le migliori di tutto il territorio nazionale. Gli stessi prodotti esposti in Bottega sono utilizzati al ristorante per la creazione di piatti e di cocktail eccezionali che racchiudono in sé tutto il meglio del Made in Italy.
- La cucina è quella della nonnea italiana, di un tempo, senza additivi né coloranti, naturale e che rispetta il prodotto di base con un tocco di innovazione però. Infatti la ricerca sull'ingrediente non si ferma qui. Lo chef Bleri, ideatore, curatore ed esecutore dell’intera linea, ha introdotto tecniche di cottura innovative che permettono di mantenere intatte le proprietà ed il gusto degli ingredienti durante la loro cottura. 

Dal pranzo al post cena 

- Il ristorante e Lounge Bar è aperto dal pranzo fino alla sera e propone, lungo tutto l'arco della giornata, la stessa proposta gastronomica declinata in modi differenti. A pranzo, per il business lunch, il menu alla carta è lo stesso della cena ma si propongono anche dei piatti del giorno ad un prezzo fisso.
- L'aperitivo è al tavolo e, con una ordinazione, si offre un tagliere di salumi o formaggi di alta qualità oltre ad amuse bouche caldi provenienti direttamente dalla cucina per chi ordina cocktail più particolari. 

Nel piatto tutto il meglio del Made in Italy

- L’obiettivo del progetto Lomi è quello di far riscoprire il vero gusto degli ingredienti che ormai si sta perdendo, attraverso una cucina sana che pone il massimo rispetto per le materie prime di base, d’eccellenza selezionate personalmente da Andrea e dallo chef.
- Dal pane di Davide Longoni ai salumi Pedrazzoli, ai formaggi Guffanti 1876 di Arona, fra i migliori d’Italia; l’Olio, le conserve e tanti altri prodotti dell'azienda agricola Campisi che si trovano solo da Lomi e presso il loro Gusto Gourmet Store di Siracusa; carne e pesce rigorosamente 100% italiani. Si utilizzano solamente pasta fresca e pasta Valle del Grano fatta con grani 100% siciliani, trafilata al bronzo. Altro prodotto presente è il Rosso Amaro siracusano, un amaro al momento introvabile da Roma in su, l'unico al mondo fatto con le bacche autoctone di Nero d'Avola. Poi il cioccolato di Modica e molto altro ancora.

La proposta food: fra tradizione ed innovazione

- La cucina proposta, san, naturale e della tradizione è senza additivi, coloranti o lieviti chimici.
Le antiche ricette sono riproposte fedelmente ma sono realizzate attraverso tecniche di cottura innovative come il green egg ed il roner. Il primo è una griglia a forma di uovo e permette di cuocere a fiamma viva per lungo tempo ad una temperatura costante con carbone naturale. Al suo interno si cuociono tutte le carni presenti in menu sotto la dicitura “dalla nostra griglia” (Pollo di mia nonna; Hamburger di Chianina, Salsiccia del contadino) oltre alla famosa verza di Un ricordo d’infanzia, la verza e la sua concentrazione. Ad essa non si aggiunge alcun condimento perchè, al suo interno, rimangono tutti i suoi succhi. Il secondo, il roner, è un dispositivo che permette di cuocere a basse temperature anche per 36 ore guancia, lingua, muscolo... 
- Il menu non è molto vasto ma è molto ricco. Si passa dagli antipasti come la Battuta di manzo al coltello, barbabietola e vegetali sapidi al Baccalà mantecato, pomodoro, pecorino e ceci, al Tagliere misto di salumi Pedrazzoli e formaggi Guffanti 1876 al Velo di lingua di vitello, zucca invernale e aromi. Fra i primi, tutti invitanti, spiccano l’Aglio, olio e peperoncino di Bleri (che presenta un segreto, scoperto solo da chi l’ha già provata); la Cacio e pepe, baccalà e lime; il Riso Riserva San Massimo, zafferano e il suo ossobuco, gli Gnocchi verdi di spinaci, burro noisette, salvia e castagne oltre alla famosa Pappa al pomodoro di Bleri, piatto con il quale ha vinto a Masterchef Albania. Fra i secondi, oltre ai già citati piatti alla griglia, il Maialino verza fondente e la loro essenza; la Cotoletta alla milanese; la Guancia di Cinta Senese, peperone alla brace e menta e molti altri. Fra i dessert, tutti realizzati in loco, spiccano il Cucinamisù-Tu, rivisitazione del Tiramisù; Il mio cannolo alla ricotta, cotto in forno e molti altri.

Il Lounge bar

- Lomi è anche Lounge Bar e, all’ingresso, è presente una saletta accogliente con bancone defnita “zona speak-easy”. Qui è facile rilassarsi con un buon vino Tripla A fra le mani, una bollicina (tutte Franciacorta), una grappa lombarda o ancora qualche bibita analcolica, rigorosamente biologica e Made in Italy.
- Dietro il bancone il bartender Rosario incanta con la preparazione di signature drink da lui ideati. Per i cocktail si utilizza la stessa attenzione che si ha per la proposta food: massima attenzione alle materie prime ed introduzione di prodotti Made in Italy. Ed è così che, ad esempio, al posto del lime, si utilizza il limone femminello siciliano oppure si utilizzano le marmellate bio siciliane o ancora gli sciroppi artigianali fatti in casa da Rosario al rosmarino, al gelsomino, alle rose, alla salvia e tanti altri ancora.

Il salottino della tradizione, con un tocco shabby chic

- Laddove oggi sorge Lomi, un tempo vi era una fra le più antiche trattorie milanesi. Gli ambienti del ristorante, interamente rinnovato e ristrutturato, richiamano gli elementi d’arredo del passato perchè si è voluto mantenere intatta quell’atmosfera, dandogli un tocco shabby chic.
L’ambiente è accogliente ed elegante, fra le maioliche alle pareti e le lampade che richiamano l’arredamento della Bottega. All’interno  del locale, oltre all’entrata adibita a zona bar, con i divanetti ed il bancone e alla sala principale, con la vetrina-cantinetta di vini che illumina l’intero spazio, vi è una saletta più piccola ed intima che ospita una decina di coperti.
- Lo spazio, distribuito su tre sale, ospita circa 50 coperti che diventano una ottantina con il dehors. È per questo una location ideale anche per i festeggiamenti e per eventi privati come compleanni, lauree o anche feste post-cerimonia.

  • RECENSIONE

ALTRO SU 2NIGHT

×