Pioggia niente paura: i piatti delivery che non hai ancora ordinato a Venezia

Pubblicato il 12 maggio 2021

Pioggia niente paura: i piatti delivery che non hai ancora ordinato a Venezia

Se l'universo lancia pioggia, io rispondo con qualche maledizione (già sognavo il mio tavolino all'aperto lungo le calli veneziane) e invoco Cocai Express, il servizio web e l'app (per Apple o Android) di consegna a domicilio esclusivamente veneziano. Di alcuni locali attivi con il servizio di delivery te ne avevo già parlato qui. Speravo di non dover tornare sull'argomento (Cocai Express, non me ne volere), ma anche io, come te, sto correndo ai ripari, e non solo metaforicamente, date le previsioni meteorologiche. Solo che, dopo quasi un anno di delivery a Venezia, personalmente ho voglia di qualcosa di diverso, di particolare. Ho fatto mente locale, ho fatto qualche ricerca et voilà: ti presento una serie di menu, o piatti, che forse ancora non hai ancora ordinato o assaggiato. In attesa del sole primaverile-estivo, io penso al mio ordine per questa sera: americano, africano, mediorientale, halal, napoletano, strani carni dal mondo o crudi da stella Michelin? Mentre scelgo, te li racconto. 

La combo gorda in edizione limitata 

Dal 10 maggio all’1 giugno, quindi più o meno per tutto il periodo piovoso, gli States bussano alla porta dei veneziani con un inconfondibile stile rock 'n' roll e un menu in edizione limitata a base di piatti ispirati ai festival. È il Festival Your Own Way pensato da Hard Rock Cafe, ossia il ‘festival a modo tuo' alias anche a casa tua. Le pietanze sono sempre gorde, molto gorde (hot dog, alette di pollo, hamburger), com’è tipico del locale, ma preparate con ingredienti freschi e locali. Io scelgo il Margarita e il Let’s Get Twisted Mac and Cheese Fries: croccanti patatine guarnite con Twisted Mac & Cheese ai quattro formaggi, jalapeños, bacon, salsa Buffalo, cipolle verdi (tanto poi non devo baciare nessuno: breve storia triste) con salsa ranch. Una combo che mi risolleva l’umore e mi fa dimenticare la pioggia battente sulla finestra, sia a pranzo che a cena, per asporto o a domicilio tramite Cocai Express. 
Hard Rock Cafe Venezia. Piazza San Marco, 1192 - Venezia. Tel: 0415229665

L’africano cucinato dagli africani 

Formula che vince non si cambia, così dopo il successo di Orient Experience, nasce Africa Experience: un viaggio tra i sapori del continente africano, offerto da chi quel mondo lo conosce bene. Dalla Somalia, dal Ghana, passando per Lampedusa, i flussi migratori segnano nuove rotte culinarie, pensate e preparate da rifugiati politici residenti nella laguna. L’idea è di Hamed Ahmadi che dal 2012 ha aperto questi ristoranti bistrot etnico-solidali. È grazie a lui e alle persone originarie dell’Africa che puoi viaggiare con i sapori in Guinea con il mafe, in Etiopia con l’injera (pane etiope) e lo zigni (particolare spezzatino di manzo), in Egitto con il pane tipico de Il Cairo, eccetera. A me di solito piace ordinare uno degli antipasti misti, per piccoli assaggi da tutto il continente. Africa Experience è aperto sia a pranzo sia a cena, per asporto o con consegna a domicilio tramite Cocai Express. 
Africa Experience. Dorsoduro, Calle Lunga S. Barnaba - Venezia. Tel: 0414767865

Il calzone fritto a regola d'arte

Già questo ultimo anno è stato… Lascio a te la libertà di scegliere la parola(ccia) o espressione (colorita) che preferisci. Non vorrai aggiungerci anche le inutile pare sulla dieta e sulla imminente prova costume?! Tanto fino a fine maggio piove, pertanto ritira fuori l’outfit da pantofolaro/a e goditi una prelibatezza tutta italiana. Se dico pizza, esterno croccante, mozzarella filante all’interno, a cosa pensi? La risposta giusta è «calzone fritto», precisamente quello di Food & Art alla Giudecca: tra i 10 euro meglio spesi della mia vita. In alternativa, ci sono sempre le pizze ad alta lievitazione, i burritos e la cucina della chef Manu, da asporto o a domicilio tramite Cocai Express. 
Food & Art. Giudecca, Campo Junghans 487B - Venezia. Tel: 3923804365 / 3923804365 / 0415201138

Il greco e l’arabo, anche veg, gluten free e halal

Frary's è quel posto che rifocilla anima e mente. Non è solo una questione di cibo, è anche uno stile di vita. Qualcuno dice che mangiare da Frary’s (od ordinare da Frary’s) corrisponda a tre sedute di yoga. Ora, data l’abbondanza media delle mie ordinazioni, non sono d’accordo (solitamente dopo una lezione di yoga mi sento un po’ più leggera), ma che fai? Dici di no a uno dei pochi ristoranti che ti prepara l’halloumi (formaggio greco, in foto) alla piastra, la moussaka, il tabuleh arabo? Nella ventennale cucina greco-araba di Federica, trovi anche piatti vegetariani e vegani, piatti certificati senza glutine e piatti preparati con carne halal. Mi è davvero difficile eleggere un piatto preferito, ma so per certo che ai dolcetti greci e al gelato arabo al pistacchio non puoi rinunciare. Anche un vino o un liquore importati dall’Oriente non si abbinano niente male.  
Frary's. San Polo 2559 - Venezia. Tel: 041720050

La carne atipica dal mondo 

Quanti posti conosci che includono nel menu filetti di canguro (in foto), renna, zebra, struzzo? Personalmente, solo Marciano. Prima di storcere il naso e di cambiare pagina del menu puntando su black angus, manzo kobe o rubia gallega, che sono più noti, o su un hamburger multistrato (come il Doge) o su un club sandwich (il mio preferito è il Turkey), provale. Come diceva sempre mia mamma, non puoi dire che un alimento non ti piace finché non lo assaggi. E, si sa, la mamma ha sempre ragione. Sul fatto che questa storia, prima o poi, debba finire sono d’accordo con te, ma fino ad allora un delivery carnivoro un po’ insolito non posso che consigliartelo. Conosci già la novità del Pet Menu dedicato agli amici a quattro zampe? E hai già provato la birra che Marciano ha creato in occasione dei 1600 anni dalla nascita di Venezia? Marciano ha sempre un asso nella manica. 
Marciano Venezia. Cannaregio, Calle Gheltof / Loredan 1863/C - Venezia. Tel: 0414767255

Il crudo da stella Michelin 

Anche la Guida Michelin riconosce la bontà della cucina veneziana contemporanea, con qualche proposta di piatti d'epoca, del Bistrot de Venise. Io, dalla mia umile posizione, vorrei parlare delle tante proposte di crudi di mare: ostriche, carpacci, gamberoni e scampi, carbineros e, dulcis in fundo, caviale Asetra accompagnato con burro francese montato e blinis. Se cerchi qualcosa per una cena romantica e di classe, beh, direi che puoi smettere di cercare, perché l’hai trovato. Se, invece, vuoi “solo” sentirti un gran signore o una gran signora per un giorno, vai sul sicuro. Ogni pranzo e ogni cena, di qualunque giorno della settimana, può essere speciale (e comoda, se ti fai portare il pasto a casa con Cocai Express).
Bistrot de Venise. San Marco, Calle dei Fabbri 4685 - Venezia. Tel: 0415236651 / 3314624520


Foto di copertina dalla pagina Facebook di Cocai Express / Frary's
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali 
Foto di Food & Art dalla pagina Facebook di Cocai Express

  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Giulia Cescon

Ho un superpotere: mi circondo di ritardatari cronici pur essendo sempre in anticipo. Amo il lunedì, non mi piace la birra e mi sveglio sempre dopo il primo squillo di sveglia. La normalità è sopravvalutata.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Da oggi fine del Coprifuoco in tutta Italia nell’attesa dello stop alle mascherine all'aperto

In zona bianca e gialla cessano le restrizioni d'orario che erano in vigore da novembre 2020.

LEGGI.
×