Le terrazze panoramiche di Venezia per un cocktail vista infinito

Pubblicato il 1 agosto 2023

Le terrazze panoramiche di Venezia per un cocktail vista infinito

Chiunque sia stato a Venezia l’ha percorsa a “pelo d’acqua” attraversando calli, ponti, fondamenta e persino canali ammirando dal basso la bellezza e l’offerta enogastronomica di questa città. In molti hanno inoltre goduto della vista spettacolare di Venezia dall’alto di campanili, palazzi e musei. Ma se vi dicessimo che è possibile unire le due esperienze? Ecco una lista di terrazze veneziane in cui godersi una vista mozzafiato con in mano un calice, che non guasta mai.

Puoi ascoltare il testo qui, su Stremmo, per il podcast Oltre 2night

La terrazza più alta di Venezia

In Giudecca si trova uno degli edifici più caratteristici di Venezia, il Molino Stucky, dal 2007 targato Hilton. Il più grande albergo di Venezia ha uno stile neogotico e ospita all’ottavo e ultimo piano lo Skyline Rooftop Bar. Usciti dall’ascensore vi mancherà il respiro: i vostri occhi saranno catturati dalla prospettiva su Venezia, la Giudecca e la laguna ed è per questo che Lonely Planet la definisce la migliore vista della città. L’ampia terrazza è impreziosita da un raffinato cocktail bar. I loro signature cocktail raccontano la lunga storia del Molino: dal Tower, un bloody mary con note torbate che rievoca i mattoni rossi del simbolico edificio, al Sunnyside, un drink analcolico e vegano fruttato che ricorda il sole che bacia la Giudecca. A questi si aggiungono gli aperitivi classici e, da quest’anno, l’opzione lunch per godersi Venezia dall’alto non solo nel fascino della notte, ma anche nelle giornate luminose.
Skyline Rooftop Bar, Giudecca 810, Tel: 0412723316

La terrazza benvenuto

Quante volte si arriva in treno in una nuova città e, una volta superata la soglia della stazione, occorre percorrere almeno qualche centinaio di metri per essere catturati dalla bellezza del luogo. Venezia rappresenta in questo una piacevole eccezione: ad accogliervi c’è il Canal Grande e la chiesa di San Simeon piccolo con la sua caratteristica cupola verde. Ma non finisce qui. All’ombra della cupola si trova l’Hotel Carlton on the Grand Canal che al quarto piano ospita il ristorante La Cupola e il Top of the Carlton Sky Lounge. Qui sarete messi completamente a vostro agio da una vasta scelta di cocktail, snack e light-dining mentre vi farete cullare da un tramonto veneziano. Lo Sky Lounge è inoltre aperto a qualunque tipo di evento privato per godersi l’esperienza con le persone più care.
Top of the Carlton Sky Lounge and Restaurant, Fondamenta del Monastero 578, Tel: 0412752064

In compagnia del Ponte

A un passo dal Ponte di Rialto si trova l’H10 Palazzo Canova. L’hotel 4 stelle Superior valorizza la sua posizione con l’elegante bar La Terrazza. È possibile scegliere tra due aree differenti: quella coperta, in cui si trova il bar e quella all’aperto, in cui godersi un calice osservando uno dei punti più affascinanti del Canal Grande e lo storico centro economico della città.
H10 Palazzo Canova, Riva del Vin 744, Tel: 0415200172

Un’Altana tra Rialto e San Marco

Spostandosi da Rialto in direzione San Marco, lo Splendid è una tappa obbligata. La sua Terrazza Altana (il nome tipico delle terrazze veneziane) svetta tra il sacro dei campanili e il profano dei negozi di abbigliamento di lusso della zona. I raffinati tessuti decorano il lounge bar in cui passare il tea time con uno sfizioso assortimento di pasticceria o sorseggiare un Bellini ammirando la luna riflessa nei canali veneziani.
Splendid Venice, Mercerie 760, Tel: 0415200755

La forza della tradizione

Proseguendo in questo tour delle migliori terrazze veneziane, oltre Piazza San Marco si trova il prestigioso Hotel Danieli, che ha da poco compiuto duecento anni di storia. Al quarto piano di questo caposaldo dell’accoglienza turistica veneziana si colloca Terrazza Danieli, teatro della cucina dell’Executive Chef Alberto Fol. Il Campanile e la Chiesa della Salute fanno da elegante sfondo a piatti tipici e stagionali, magistralmente creati con ingredienti locali, da gustare anche in brunch domenicali.
Terrazza Danieli, Riva degli Schiavoni 4196, Tel: 0415226480

In cima a un castello di vetro

La lista delle terrazze veneziane non può prescindere dalle isole che circondano la città. Murano è l’isola della tradizione del vetro, quindi poteva mancare una terrazza alla sommità di un’ex vetreria? L’hotel NH Collection Murano Villa sorge proprio sull’ex fabbrica del vetro De Majo che si estende per ben 4.800 metri quadrati. Elementi architettonici originali si fondono con la ricca dotazione moderna fatta di spa, palestra, sauna e strutture per conferenze. Il fiore all’occhiello sono il molo privato e le due terrazze, una interna per i mesi invernali e una esterna che offre un’impareggiabile vista panoramica sulla laguna.
Hotel NH Collection Venezia Murano Villa, Fondamenta Andrea Navagero 29, Tel: 0412731311

La terrazza romantica

A rendere ulteriormente omaggio alla tradizione muranese è Vetri, situato al primo piano di Punta Conterie. La sua terrazza da cinquanta coperti è aperta da aprile a ottobre ed è caratterizzata da un’atmosfera elegante ma allo stesso tempo informale. È il luogo ideale per eventi privati e intimi: qui la cucina tipica lagunare e della penisola si fondono nelle cene degustazione e nel wine tasting, così come i tre canali di Murano si uniscono al vostro cospetto.
Vetri, Fondamenta Marco Giustinian 1, Tel: 041736991

In alto con ritmo

La lista delle terrazze veneziane giunge alla sua ultima tappa: il Lido, isola che apprezzata tanto per le spiagge quanto per il suo prestigioso Festival del Cinema. Dopo oltre un secolo dalla sua fondazione, l’Ausonia Hungaria resta un punto di riferimento della social attitude dell’isola. La sua forza è proprio il Rooftop bar: la cucina raffinata e i DJ set creano un mix energico che vi sorprenderà, come la loro selezione di liquori.
Ausonia Hungaria Rooftop 28.5, Granviale Santa Maria Elisabetta 28, Tel: 0412420060

Tra la storia e il sogno

Il Lido e il Festival del Cinema sono legati a doppio filo all’Hotel Excelsior. Lo sfarzoso Adriatico Terrace del resort cinque stelle Luxury ha ospitato dive e divi di ogni epoca che hanno calcato i pavimenti in marmo e ammirato i lampadari in vetro di Murano e le creazioni architettoniche del maestro Scarpa. Cullati dalla musica dal vivo e dai rinomati cocktail del leggendario Blue Bar, non potrete che perdervi nella vista del cielo e del mare che si fondono in una storia infinita.
Hotel Excelsior Venice Lido resort, Lungomare Guglielmo Marconi 41, Tel: 0415260201

La novità sul mare

Il progetto Blue Drop e Glamy Bistrot della Pagoda des Bains è una delle novità più interessanti di tutto il territorio veneziano. L’eleganza del lounge bar di questa terrazza sulla spiaggia viene superata solo da quella della sua scelta di cocktail. La loro cucina fusion unisce sapori e mondi proprio come i loro numerosi eventi uniscono le persone. Farci un salto è una scelta obbligata per la vostra estate.
Des Bains 1900, Lungomare Guglielmo Marconi 34, Tel: 3481737505


Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Terrazza Danieli
Immagini interne tratte dalle pagine  Facebook dei rispettivi locali

  • RISTORANTI ROMANTICI

scritto da:

Antonio Carello

IN QUESTO ARTICOLO
×