I locali di Bari da non perdere se vuoi gustare il cibo locale e mangiare sostenibile

Pubblicato il 9 luglio 2021

I locali di Bari da non perdere se vuoi gustare il cibo locale e mangiare sostenibile

Dite addio ai “panini al volo”, ai cibi confezionati e ai fast food. Se siete a Bari avrete innumerevoli possibilità di provare una cucina che si impegna da decenni a valorizzare le materie prime che la Puglia ci offre. Trovo rilassante e confortante l’idea che i locali in cui trascorro i momenti di svago usino prodotti locali, traendo da essi molteplici ricette che si rivelano semplici ma insolite. Si tratta di esperienze gastronomiche indimenticabili che cerco di provare spesso, poiché mi trasmettono la storia e la tradizione di un luogo - in questo caso Bari - e conferiscono nuova vita ad attività spesso annichilite da una sterile produzione di massa, priva di sentimento e amore per il prodotto e la terra. Quindi, taccuino alla mano - o note del telefono se vi è più comodo - e iniziamo questo viaggio gastronomico.

Un ottimo compromesso tra vegetariani e carnivori


Il 98rto on the Farm ha raggiunto un compromesso che si credeva impossibile: far mangiare vegetariani e carnivori allo stesso tavolo. Nel 98rto il menù vuole soddisfare le richieste di ogni consumatore, dal vegano al carnivoro selezionando prodotti di prima qualità. Le verdure sono sempre fresche e la carne è scelta accuratamente da allevamenti locali in cui il benessere dell’animale è tenuto in massima considerazione. Potrete gustare i tortelli di burrata con melanzane e datterini - i miei preferiti - sedendovi in una affascinante giungla urbana. Il locale è arredato con altalene al posto delle sedie e piante vere curate dagli esperti, che conferiscono all’ambiente quell’atmosfera curiosa e particolare: tutta da vivere.
98rto on the Farm: via De Amicis, 98 T: 3489055926

Rilassarsi e coccolarsi dopo una lunga giornata di mare


Salute e cultura convergono nella cucina del ristorante Le Rune. Il menù cambia ogni settimana poiché vi è un’attenzione maniacale all’uso di prodotti stagionali, ma personalmente vi consiglio  ogni piatto, poiché non è solo un viaggio nella nostra terra, ma in tutto il mondo. Chi ama il pesce troverà in questo ristorante un amico fidato, ma la ricerca del valore nutritivo dei legumi e delle verdure apre nel menù una sezione dedicata a piatti vegani e vegetariani. La location offre una bellissima vista sull’Adriatico e permette anche di gustare i piatti sotto un romantico cielo stellato. 
Le Rune: Largo Giacomo Leopardi, 7 (Torre a Mare) T: 0805432289

Un rapido viaggio dalla Toscana alla Puglia al sapor di salumi e formaggi


Ogni piatto della Premiata Norcineria è un viaggio nel buon cibo ma anche tra i piccoli e medi produttori e coltivatori, che dedicano la vita al sano e buon mangiare. Il suo menù offre una vasta scelta di prodotti pugliesi e di altri e provenienti dalla Toscana e dall’Umbria. Tra i miei piatti preferiti non può mancare il crostone di pane di Altamura con caciotta di Norcia, ciaiuscolo e  ciliegino secco con olio di olive coratine. Un aspetto rustico del locale ma apprezzato sono i salumi e i prodotti collocati a vista dietro i banconi da lavoro. Tra le bombette di Martina Franca e la caciotta di Norcia resterete ammaliati da tanta bontà. 
Premiata Norcineria: Largo Adua,16 T: 0802080010

Si può lavorare, studiare e mangiare anche salutare


Frulez bar & bistrot è la scelta perfetta nelle giornate di studio o lezioni universitarie. Qui i frullati hanno il sapore corposo e fresco della frutta appena tagliata. Ciò che amo di questo bistrot non è solo la freschezza degli ingredienti, che si percepisce gustando ogni piatto, ma anche l’amore per la cucina, visibile nei cuochi che preparano ogni ordinazione davanti ai clienti. Sfilettano il pesce, tagliano le verdure, compongono il piatto mettendo in scena un vero spettacolo ambientato in un antico locale in pietra viva, in cui ogni cliente può portarsi il pc o un buon libro per lavorare o passare il tempo. 
Frulez bar & Bistrot: piazza Umberto I,14-15 T: 0805239827

Un porto sicuro per ogni cliente vecchio e nuovo


PerBacco è il ristorante osteria che da quasi vent’anni rappresenta una certezza del buon cibo nella Terra di Bari. Il suo scopo è quello di esaltare i sapori del passato con ricette che sappiano trovare un perfetto equilibrio tra gli ingredienti, come per le Tagliatelle fatte in casa al ragù di scottona battuto al coltello. L’autenticità di questo luogo risiede anche nell’accoglienza dimostrata dal proprietario e dal suo team, che con spontaneità sanno far sentire il cliente come a casa. 
PerBacco: via Abbrescia, 99  T: 0805588563

Sentirsi a casa nel centro di Bari


La passione per il vino e la buona cucina è il pilastro su cui Diego e Daniela hanno costruito il loro ristorante Biancofiore, sinonimo di qualità e ospitalità. “La filosofia che si cela dietro la nostra cucina” esordisce lo chef Giacinto Fanelli “ è molto semplice: maniacale ricerca di materie prime e di eccellenti qualità”. Personalmente non posso far altro che annuire dopo la fantastica esperienza di sapori vissuta gustando un eccellente crudo di mare. I prodotti sono scelti accuratamente da tutta la Puglia, così come i vini provenienti da un’agricoltura che non fa uso di diserbanti né in cantina né in vigna. 
Ristorante Biancofiore: corso Vittorio Emanuele II,13 T: 0805235446

È ‘na uascézze


Uascézze è un termine dialettale barese che può indicare una mangiata festosa ma anche uno stato d’animo allegro. Ed è proprio da questo termine che nasce il ristorante La Uascézze. Il locale è uno dei luoghi che preferisco quando desidero respirare l’aria di una Bari più tradizionale. Il menù offre una vasta scelta di pietanze provenienti da piccole produzioni sostenibili. Una delle specialità della casa sono i taralli baresi fatti a mano con farine accuratamente scelte a seconda dell’impasto, per non parlare della famosa e particolare ricotta squant. La filosofia de La Uascézze è realizzare una cucina indimenticabile e genuina attraverso quei “piatti poveri” che hanno nutrito tante generazioni. 
La Uascézze: vico Corsioli, 2/3 T: 3206284295

Il pane e la focaccia sono i pilastri della cucina barese


Se desiderate girovagare per le strade di Bari vecchia stuzzicando qualcosa, allora la famosa focaccia barese è ciò che fa per voi. Il panificio Adriatico rispetto a tutti gli altri ha effettuato una scelta coraggiosa: affidarsi alla lenta ma valida lievitazione naturale usando anche farine integrali macinate a pietra. Questa scelta ha determinato una svolta positiva per l’attività familiare, che ogni giorno si dedica con amore allo studio di nuove tecniche di panificazione e alla scoperta di nuove farine naturali con cui realizzare il tipico spuntino barese.
Panificio Adriatico: via Nicola De Giosa, 113 T: 0805247463

Mangi tutto ma con eleganza


Talvolta abbiamo bisogno di metter via le scarpe da ginnastica, le T-shirt e i jeans per indossare vestiti un po' più eleganti e dedicarci a pranzi o cene diversi dal solito. Se cercate momenti come questi allora il ristorante Gola Gourmet vi aspetta a Bari, pronto a farvi provare piatti genuini e squisiti. La filosofia che si cela dietro il menù di Gola è molto semplice, ma al tempo stesso complessa perché si impegna a rispettare tutte le materie prime del territorio pugliese cercando anche di rivisitarle all'interno dei suoi piatti; il tutto per poter garantire dei gusti unici e raffinati. Una delle cose più belle di questo locale è anche la numerosa selezione di vini, consigliati a seconda del piatto ordinato e che alla fine del pranzo o della cena è possibile acquistare.
Gola Gourmet: Via Camillo Rosalba, 14/K T: 0802050983

Non preoccupatevi, abbiamo anche il dolce


Arrivo finalmente alla nota dolce di questo viaggio gastronomico: i gelati della Gelateria Gentile, situata nel paese vecchio. L’arte del gelato artigianale realizzato con i migliori prodotti è ciò che la Gelateria Gentile porta avanti da più di un secolo. Si tratta infatti di un’attività di famiglia che ricerca sempre ingredienti naturali per conferire al gelato quella corposità nel gusto e nella consistenza che ormai è così difficile da trovare. I gusti dei gelati variano spesso, adeguandosi alla disponibilità dei frutti e dei prodotti di stagione. Tra i miei preferiti inserisco sempre il tradizionale nocciola e pistacchio.
Gelateria Gentile: piazza Federico II di Svevia, 33 T: 0805282779




Le foto interne sono tratte dalle pagine facebook dei locali citati. le foto di 98rto, norcinera e le rune sono di 2night. La foto di copertina è di 2night per 98rto, shooting di Gaga Jovanovic.

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • BENESSERE

scritto da:

Anastasia Gervasi

Datemi un panzerotto barese, il mare e una serata con gli amici e sarò la persona più sorridente che incontrerete… forse. In tutto ciò esiste comunque una certezza: mangiare in compagnia è tra le attività che più preferisco e che riesce a mettermi sempre di buon umore. Amo conoscere il mondo attraverso la lettura, ma viverlo giorno dopo giorno sulla propria pelle ha un sapore tutto diverso, migliore. Nonostante i tanti viaggi, alla fine torno sempre nella mia città: Bari, così luminosa, dinamica e caratteristica. Oh, quasi dimenticavo, volevo rivelarvi sconsideratamente che sono tra i pochi esseri umani a non apprezzare la parmigiana, ma vi prometto che primo poi imparerò a mangiarla.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Ristorante Biancofiore

    Corso Vittorio Emanuele Ii 13, Bari (BA)

  • 98rto

    Via De Amicis 98, Bari (BA)

  • Le Rune

    Largo Leopardi 7, Torre A Mare (BA)

  • Ristorante Perbacco

    Via Abbrescia 99, Bari (BA)

POTREBBE INTERESSARTI:

​Baritalia 2021, i migliori mixologist d'Italia premiati a Milano

Gran finale al Moebius di Milano per il laboratorio itinerante dedicato alla mixology, ecco i vincitori di questa edizione di BaritaliaLab.

LEGGI.
×