Ti porto a mangiare all’aperto a Mogliano Veneto: ci stai?

Pubblicato il 19 maggio 2021

Ti porto a mangiare all’aperto a Mogliano Veneto: ci stai?

A cosa serve andare lontano quando hai tutto quello che ti serve dietro l’angolo? Modernità significa non dovere necessariamente vivere in una grande città per sperimentare un po’ di tutto. Te lo dice una che vive in provincia, a Mogliano Veneto. La reclusione forzata che mi ha costretto per mesi dentro i confini comunali, mi ha portato a guardarmi intorno e a rendermi conto del bello (e del buono) di casa mia, cibisticamente parlando. Pranzo e cena nei ristoranti di Mogliano Veneto sono una garanzia e con l’arrivo della bella stagione mangiare all’aperto non sembra più un’idea così tanto futuristica.
Ecco, allora, che ti porto con me tra i ristoranti con spazio all’esterno di Mogliano dove godere di pranzi e cene en plein air e combattere le fresche temperature primaverili a colpi di forchetta.

Mangiare all’aperto in pokeria

A Mogliano come alle Hawaii. Anche qui è arrivata la passione per la pokè e ha coinvolto gli spiriti più scettici. Già, perché La Terrazza Bistrot&Pokè, neonata pokeria del centro, è metropolitana nella forma e tradizionale nei contenuti. Le pokè, infatti, sono solo l’apice di una proposta culinaria che spazia dall’esotico al km0 con disinvoltura, evidenziandone la versatilità in cucina. Sul versante veneto, ecco che puoi assaporare una variegata selezione di tramezzini – il re dei cicchetti – oppure golosi croissant ripieni di gamberi in saor, degna entrée prima di sua maestà la pokè, componibile anche con ingredienti local. Un’idea fresca per un pranzo open space è la bowl con acciughe del Mar Cantabrico, rucola, pere, datterino, burrata affumicata, riso integrale, olive taggiasche e aceto balsamico all’arancia.
Il pokebar è dotato di terrazza con vista sulle vie del centro, dove poter mabgiare all’aperto.
La Terrazza Bistrot&Pokè, Via Costante Gris, 3, Mogliano Veneto – tel: 3885777634

Mangiare all’aperto in cicchetteria             

A metà strada tra la Venezia e Treviso, c’è un locale degno dei migliori bacari della città lagunare, Saòr. Tra specialità di terra e di mare realizzate con prodotti rigorosamente del territorio, come la cozza Mitilla di Pellestrina, con tocchi di gustosa creatività, fa presto a salire di livello e a trasformarsi in un ristorante dallo stile vintage dove mangiare all’aperto, nell’ampio plateatico. Il menu cambia ogni settimana, dal venerdì sera. Cosa troviamo questa volta? Tartare di tonno, senape e lime, spaghetti burrata e gambero, tataki di salmone con salsa orientale e verdure agro... e altro e altro ancora. Sempre presenti le specialità del locale!
Saòr, Piazza Duca D’Aosta, 32, Mogliano Veneto – tel: 3332365359

Mangiare all’aperto al messicano

Non ci saranno le temperature calienti dell’America Centrale, ma per un burrito al chili come in Messico, ti sfido a non sfidare l’escursione termica. Al Messicano ha ricreato un piccolo giardino dove poter cenare all’aperto e scaldare l’atmosfera a suon di sapori piccanti, come i peperoni jalapeno fritti per antipasto, panati e ripieni di formaggio, o la Fajita de pollo, tortilla di frumento farcita con straccetti di petto di pollo marinati e cotti sulla piastra, con peperone e cipolla, salsa ranch, formaggio e lattuga. Per mantenere alto il livello di piccante, concludi la cena con l’Inferno, il cocktail con tequila, menta, soda, lime e peperoncino dal gusto pungente.
Il locale è aperto in orario serale dalle 17.00.
Al Messicano, Via Torni, 58, Mogliano Veneto – tel: 0415900316

Mangiare all’aperto nel ristornate novità

Un nuovo ristorante dall’essenza antica. Origine – La casa del campanaro, locale inaugurato l’inverno scorso in centro a Mogliano, è un locale che fa del legame con la storia e con il territorio l’essenza della sua filosofia; la scelta del nome, infatti, non è affatto casuale e la location stessa risale al 1500. A ogni morso, un ritorno al passato, al gusto autentico delle materie prime, nonostante la dirompente creatività delle proposte, come i tortellini di Bologna fritti, crema di Parmigiano, cavolo nero in polvere e clorofilla, oppure il carré di agnello con Cumberland ai frutti rossi, riduzione di vino, fondo di agnello e rostì di patate.
Lo spazio all’esterno del ristorante è pronto per la sua prima stagione e per ospitare pranzi veloci, cenette intime e aperitivi.
Origine – La casa del campanaro, Piazzetta Don Giuseppe Polo, 1, Mogliano Veneto – tel: 0418771124

Mangiare all’aperto nell’osteria di famiglia

Nel verde delle campagne moglianesi, c’è un piccolo gioiello gastronomico, l’Osteria Al Turbine, dove tutto profuma di artigianalità. Il pane, ad esempio, fatto in casa con lievito madre, e la pasta fresca, da abbinare con i sughi di stagione, anch’essi homemade. La carne, di provenienza italiana, è l’asso nella manica del ristorante, dalla tartare tagliata al coltello alla battuta di manzo piemontese con crema di burrata e basilico. I piatti proposti sono i classici della domenica, vedi lo scapino di vitello arrosto, scottato alla griglia con erbe aromatiche e servito con il suo sugo. L’atmosfera, quella di casa, calda e accogliente. L’osteria è dotata di spazi esterni dove poter ospitare pranzi e cene all’aperto.
Il ristorante è aperto dal martedì al sabato a pranzo e a cena; il lunedì solo a cena e la domenica a pranzo.
Osteria Al Turbine, Via Marignana, 124, Mogliano Veneto – tel: 0415937077 | 3518838379 (whatsapp)

Foto di copertina de La Terrazza di Alice Lunardi - Fotogramma
Foto interna di Saòr di Simone Colusso per 2night
Altre foto interne dalle pagine Facebook dei locali

  • MANGIARE ALL'APERTO

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Annunciata la classifica della prestigiosa guida 50 Top Pizza

La guida 50 Top Pizza ha annunciato le 50 migliori pizzerie d’Italia, ma anche quelle eccellenti premiate per la loro qualità ed i risultati raggiunti nel corso del 2021.

LEGGI.
×