Pasta e... Melanzana - La Loggia del Piazzale Michelangelo

Pubblicato il: 17 aprile 2020

Pasta e... Melanzana - La Loggia del Piazzale Michelangelo

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione alla regione Toscana per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione alla regione Toscana e la ricetta di Michele Rocco Caprarella di La Loggia del Piazzale Michelangelo di Firenze.

Clicca qui per dare il tuo contributo alla regione Toscana

Ingredienti (per 4 persone):

2 melanzane
200g di pasta corta
1 cipolla bionda piccola
2 spicchi di aglio in camicia 
50g di Grana Padano
2 fettine sottili di scamorza affumicata
4 pomodori maturi
300g di pomodori pelati
Mezzo bicchiere di vino bianco
Origano q.b.
Basilico q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio EVO q.b.

Procedimento:

Dividere le melanzane a metà, inciderle con un coltello e svuotarle con l’aiuto di un cucchiaino.
Condire le melanzane svuotate con olio e sale e adagiarle capovolte su una teglia a cuocere in forno a 200° per 10 minuti. Una volta ritirate dal forno spolverarle con un po’ di origano.
Nel frattempo mettere a bollire l’acqua per la pasta, tritare la cipolla e metterla in padella con olio e aglio in camicia leggermente schiacciato, facendo cuocere a fuoco medio fino a quando la cipolla non comincia a rosolare.
Aggiungere la polpa delle melanzane con un po’ di basilico e far cuocere fino al completo assorbimento dell’olio. Sfumare con un goccio di vino: appena è evaporato aggiungere un bicchiere d’acqua e il restante bicchiere di vino.
Aggiungere il pomodoro e il restante basilico lasciando qualche foglia per decorare.
Portare tutto a bollore e cuocere a fuoco medio per dieci minuti.
Buttare la pasta.
Mettere da parte un po’ di salsa e appena la pasta è pronta (due minuti prima rispetto al tempo indicato sulla confezione) mantecare con metà del grana padano, e aggiungere un pizzico di pepe e un po’ di origano.
Riempire le melanzane, aggiungendo poi la salsa lasciata da parte, il restante grana e la scamorza. Cuocere in forno a 190° fino a doratura (circa 8 minuti).

Qui tutti i locali che hanno condiviso la loro ricetta con noi


Immagine di copertina dalla pagina Facebook di La Loggia del Piazzale Michelangelo

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
IN QUESTO ARTICOLO
×