I migliori bistrot d’Italia 2022 per il Bon Vivant da manuale

Pubblicato il 15 novembre 2021 alle 04:24

I migliori bistrot d’Italia 2022 per il Bon Vivant da manuale

Gambero Rosso assegna le Tre Cocotte in attesa della presentazione della Guida Ristoranti D’Italia.

La febbre da Bistrot negli ultimi anni ci ha contagiati un po’ tutti, perché diciamocelo, chi non ama sentirsi un Bon Vivant, un intenditore elegante dai gusti raffinati, che ama il buon cibo accompagnato da un buon drink? 

E poi, anche solo la parola Bistrot, fa tanto fuga a Parigi. Il termine francese, che significa osteria, ha poi assunto anche il significato di piccolo caffè… in Francia. Noi, negli anni, abbiamo rivoluzionato questo concept che si allontana, per il servizio ma anche per i prezzi, dalle radici di osteria dal quale proviene. 

Nel Bistrot “all’italiana” ti troverai di fronte a una cucina raffinata, quasi sempre accompagnata da una lista di vini selezionata, in un ambiente più piccolo rispetto al ristorante, per mantenere qualità ed esclusività. Così esclusivo che le Tre Cocotte di quest’anno sono quasi stellate.

I premiati

Amo – T Fondaco dei Tedeschi, San Marco 5556, Venezia
Caffetteria, cocktail bar e ristorante all in one. Un bistrot elegante che porta la firma Alajmo, nel cuore di una delle città più belle del mondo. Nostalgia di Parigi… da Amo anche no.


Spazio Niko Romito Bar e Cucina – Piazza Giuseppe Verdi 9E, Roma
Un altro chef stellato apre la sua cucina con un concept più easy, senza rinunciare all’eleganza che lo contraddistingue: Spazio Niko Romito è una fusione tra il classico bar, un’osteria con cucina, una sala da tè e un locale da aperitivo.


Lanzani Bottega & Bistrot – Via Albertano da Brescia 41, Brescia
Da storica macelleria diventa laboratorio contemporaneo, bottega gourmet, enoteca, ristorante, ricercata gastronomia e anche caffetteria. Tutto quello di cui puoi aver bisogno, in poche parole.



Foto nel testo dalle pagine Facebook di AmoSpazio Niko Romito, Lanzani Bottega & Bistrot 
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Lanzani Bottega & Bistrot

  • NOTIZIE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

POTREBBE INTERESSARTI:

​I luoghi da visitare nel 2022 secondo il NY Times

Territori particolari ed interessanti che le persone possano visitare contribuendo in maniera attiva nell’ambito dei cambiamenti climatici e del turismo di massa.

LEGGI.
×