Polpette e bruschette: i posti di Lecce dove fare aperitivo e proseguire con una cena salentina

Pubblicato il 18 marzo 2024

Polpette e bruschette: i posti di Lecce dove fare aperitivo e proseguire con una cena salentina

La bellezza architettonica di Lecce è indiscussa e tu, che passeggi da ore ammirandola, lo sai molto bene. Magari sei un turista alla ricerca di nuove e interessanti scoperte oppure un leccese navigato che non può fare a meno di certi odori e sapori legati alla propria storia familiare. Così ti ritrovi sognante, affamato e baciato dal sole che sta per tramontare, in cerca di ristoro e di un posto in cui fermarti per un aperitivo. Non puoi fare altro che scoprirlo in questa lista di locali che, tra una polpetta e un sorriso, ti offriranno le altre ricchezze leccesi: una cucina semplice, gustosa e genuina unita all’accoglienza autentica e cordiale. 

Il fritto misto croccante e appetitoso


A due passi dal maestoso Duomo di Lecce e dal Teatro Romano, ti aspetta Bar Moro una putea moderna dall’insegna esterna un po’ retrò e dallo stile rustico, perfetta per un aperitivo con i frittini caldi ed i cocktails rinfrescanti. Puoi sederti nella sala interna, piccola e con il soffitto dalle volte a stella, oppure all’esterno, presso i tavolini in strada che costeggiano il locale. Il personale giovane e gentile è sempre pronto a dispensare consigli e farti sentire parte di una grande famiglia. Il menù è ricco di piatti tradizionali come le sagne ‘ncannulate con le polpette al sugo, la parmigiana di melanzane, i teneri pezzetti di cavallo ed una interessante proposta di vini che, per accompagnare il buon cibo, non può mai mancare. Interessante la selezione di distillati per concludere la serata senza pensieri.
Via Degli Ammirati, 10, Lecce. Tel. 0832303244

Le polpette di pesce da non perdere


Se sei un amante del pesce c’è l’Ostrica Ubriaca, in una struttura unica di fronte all’Obelisco, troverai al piano terra la zona SeaFood bar in cui poter degustare polpette di moscardino, parmigiana di mare e tante altre prelibatezze accompagnate da un bel calice di vino bianco in totale relax e spensieratezza. L’ambiente è colorato e giovanile, informale e adatto ad una sosta veloce. La cucina salentina ripone il suo amore anche nel pesce crudo, nel pescato fresco e nelle fritture. Questo locale ha un menù capace di soddisfare ogni desiderio. Ricca la carta dei vini, soprattutto di cantine locali. Il proprietario è simpaticissimo, come anche i suoi collaboratori. Traspare l’amore per la qualità delle materie prime, del lavoro e dell’accoglienza. Nel caso in cui ci sia un risvolto romantico nel tuo aperitivo, puoi recarti al piano superiore. Dalla Terrazza Ristorante potrai godere di una cena con vista panoramica sull’imponente Porta Napoli, il viale alberato e il cielo stellato.
Via Taranto, 2, Lecce. Tel. 0832091986

Dalla bruschetta alla polpetta


Di recente apertura ‘Scante – Trattoria con aperitivo. Il nuovo locale nato sotto l’ala di Mamma Elvira, istituzione tra i locali leccesi, si trova nascosto tra i vicoli a metà strada tra Piazza Sant’Oronzo e Porta San Biagio. Se parti con un crostino con ricotta ‘scante, ossia forte, tanto cara ai salentini, ben accostata ai peperoni arrostiti puoi continuare con delle polpette di polpo e baccalà fritto, entrambi accompagnati dalle salse in abbinamento. A seguire puoi trovare dei primi o secondi piatti sia di carne che di pesce. Non mancano le verdure, i dolci e un’ampia selezione sia di birre che di vini locali e nazionali. Se passi il venerdì trovi anche musica dal vivo, ogni settimana di un genere diverso. Parola dell’oste che, avendo studiato al conservatorio, ci tiene particolarmente a dare rilievo all’evento. È aperto da pochi mesi ma è già un punto di riferimento nella movida delle serate leccesi. Luogo adatto sia per due chiacchiere tra pochi intimi che a grandi tavolate per eventi privati, di solito realizzati nel dehor esterno. Il personale è alla mano e molto gentile, lo spazio ampio tra i tavoli e gli scaffali pieni di bottiglie.  Non ti resta che visitarlo di persona.
Via Ludovico Maremonti, 41, Lecce. Tel. 3483021637

Le pittule calde da provare


Come una vecchia bottega, La Sapore è un luogo d’incontro raccolto e informale in cui trovare altre chicche della cucina locale, come le pucce, le orecchiette con cime di rape, il polpo in pignata, in un’atmosfera d’altri tempi. Un luogo in cui sentirsi a casa tra le mura massicce del centro storico, nei pressi di importanti punti di riferimento come Porta San Biagio, il Duomo di Lecce e Piazza Sant’ Oronzo. Se ami la carne alla brace, un bell’arrosto misto di capocollo, salsiccia, pollo e bombette lo troverai qui. Nella sala interna sarai riscaldato dal legno degli arredi e dalle pietre che decorano il bancone. Se ti piace stare all’aperto, c’è il giardino interno che potrebbe essere il valore aggiunto che cercavi. Assolutamente un posto da provare se vuoi apprezzare la cucina salentina di un tempo in un ambiente semplice e ospitale.
Via Marco Basseo, 36, Lecce. Tel. 3669318908

L’aperitivo in un palazzo


Ragazzi giovanissimi in un antico palazzo ristrutturato sono pronti ad accoglierti all’apertura con un aperitivo di pittule e polpette oppure un bel tagliere di salumi e formaggi altamente selezionati. Al verde – cucina ricreativa, può fare al caso tuo se sei attento alla cucina sana e sostenibile che resta semplice nei sapori e nelle proposte e azzarda anche un po’ di innovazione volendo metterci un po’ di creatività. Puoi trovare le classiche fave e cicorie o degli spaghettini di soia dal sapore orientale. Dagli spiedini di agnello al gulash di manzo farai un viaggio culinario restando comodamente seduto. Non dimenticare di chiedere consiglio sul vino da abbinare. Il personale è attento e sempre pronto a dare ottimi suggerimenti. Che tu sia seduto nelle sale interne o all’esterno nel rigoglioso giardino, ti sentirai così a tuo agio che non vorrai più andare via. Provare per credere.
Via Padre Bernardino Realino, 4, Lecce.  Tel: 3349007196

A due passi dal centro storico


Sei un amante della birra? Niente paura, 73Cento è la birreria che fa per te. Ti aspetta una selezione molto ampia soprattutto di birre artigianali alla spina che puoi accompagnare con un panino di polpette al sugo. Ma non finisce qui, perché c’è il vino, i cocktails e la cucina espressa. Questo locale è fortemente identitario. Si presenta non solo come birreria ma anche come gastronomia cittadina perché vuole farti sentire come dalla nonna, con la pasta fatta in casa, come i ciciri e tria e le orecchiette, o con la “pitta” di patate e i fritti caldi e profumati. I colori e i materiali degli arredi, tutti in legno, danno un senso di calore e Sant’Oronzo rappresentato sulla parete è fortemente indicativo del senso di appartenenza e del legame con la città che i gestori si propongono di evidenziare. Un locale adatto per una breve sosta rinfrescante o una pausa prolungata all’insegna di quattro chiacchiere e buon cibo. 
Via Taranto, 37, Lecce. Tel. 3493730948

Tra Santa Croce e Piazza Sant’Oronzo


Dopo aver ammirato la stupenda Basilica di Santa Croce, tra una moltitudine di locali turistici puoi trovare L’Osteria il Banco, luogo dai colori e dallo stile autentico che ti farà sentire nel posto giusto al momento giusto. Si distingue tra i tanti perché qui niente è scontato e banale, perché tutto è il frutto di una evoluzione voluta e ben pensata. Nata come Bottiglieria, cresciuta e diventata un’osteria in cui la cucina tipica comincia dalle bruschette, continua con le orecchiette e si conclude con le polpette. Tutto in rima e accordato nei suoni molto cari ai proprietari musicisti che sin dagli albori hanno allietato le serate dei clienti suonando su un bellissimo soppalco che arricchisce l’osteria. Un locale in cui trovare gusto e tradizione del passato ben bilanciato con la voglia di guardare al futuro. E tu resti sospeso nel presente, attraverso un buon consiglio, un ottimo piatto e della musica di sottofondo, avrai trovato un posto del cuore. 
Via Umberto I, 1, Lecce. Tel. 08321690012


La foto di copertina di 2night, shooting di Francesco Sciolti per il Banco.
Le foto dell’Ostrica Ubriaca e di ‘Scante sono dell’autrice. 
Le altre foto sono tratte dalle pagine facebook dei rispettivi locali.

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Marika Greco

Amo il vino, il buon cibo e l’accoglienza. Ricerco sempre il gusto e la qualità. Scoprire nuovi ristoranti e correre a provarli nel weekend è l’unica attività fisica che approvo. La novità e la caffeina sono i miei motori quotidiani.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I cinque cocktail più sexy nella storia della mixology, a partire dal loro nome

Eh sì, ogni drink racconta una vicenda, una storia che il proprio nome incarna, chiarisce o suggerisce…

LEGGI.
×