Tu lo conosci il Me.Me.? Lo spazio dove colture e culture si incontrano: ecco tutti gli eventi

Pubblicato il: 30 gennaio 2019

Tu lo conosci il Me.Me.? Lo spazio dove colture e culture si incontrano: ecco tutti gli eventi

Da gennaio ad aprile concerti e performance acustiche

Dove?
In via San Donà a Mestre, si trova Me.Me., che si affianca all’Osteria Plip come vero e proprio luogo d’incontro tra coltura e cultura.

Ma come nasce?
In seguito ad un bando di gara, il PalaPlip viene dato in concessione alla Cooperativa Sociale Me.Sto.Lo. che propone un progetto ben preciso per la gestione dell’immobile. Infatti, i principi su cui si basa sono: promozione della filiera corta, favorendo l’economia locale e garantendo così prodotti stagionali e di qualità nel rispetto dell’ambiente; sostegno dell’agricoltura sociale, in tal modo sostiene il progetto di inserimento lavorativo e integrazione sociale; contrasto allo spreco; progettualità di rete, cercando di garantire, con le sue azioni, un impatto significativo sulla cittadinanza; promozione degli inserimenti lavorativi di soggetti svantaggiati; apertura dello spazio alla cittadinanza.

Quindi, Me.Me. è:
Un agrimercato. Un vero e proprio mercato in cui fare la spesa dalle 09.00 alle 20.00, ma con prodotti del territorio provenienti da piccole aziende locali. Ogni azienda ha la propria scheda descrittiva, in modo da raccontare la propria storia, il proprio prodotto. Dispone anche di un piccolo bistrot in cui mangiare piatti realizzati grazie agli ingredienti freschi provenienti direttamente dal mercato.

Un auditorium. Con circa 300 posti in questo spazio vengono organizzati convegni, spettacoli, incontri aperti per ragionare su cibo, territorio, e vecchie e nuove istanze legate al mondo agroalimentare, sociale e ambientale.
Così parte il Me.Me. On Stage da gennaio ad aprile, una rassegna di concerti e performance acustiche di alto livello già iniziata alla grande il 25 gennaio con la performance di Eugenio Finardi in ‘Finardiamente in duo’.

Ecco i prossimi eventi:

Mario Venuti – Nudo con la mia musica
venerdì 8 febbraio, dalle 21.00 alle 00.00
ingresso unico: 20€
info e prevendite: c/o Agrimercato e Osteria Plip - 3479944257

Cantautore siciliano, Mario Venuti è ospite più volte sul palco di Sanremo e ha diverse collaborazioni con grandi artisti tra cui Carmen Consoli, Syria, Antonella Ruggero. Porterà nell’auditorium la sua voce, accompagnata da pianoforte e chiatarra.

Avion Travel – Privè Tour
venerdì 15 marzo, dalle 21.00 alle 00.00
ingresso unico: 20€
info e prevendite: c/o Agrimercato e Osteria Plip – 3479944257

Band vincitrice del Festival di Sanremo nel 2000, torna con il nuovo album Privè. Le canzoni affrontano tematiche private, legate dal filo comune di speranza riposta nelle parole, come chiave diretta tra le persone, come espressione vera e come rappresentazione del mondo.

Michele Placido – Serata d’onore
venerdì 19 aprile, dalle 21.00 alle 00.00
ingresso unico: 20€
info e prevendite: c/o Agrimercato e Osteria Plip – 3479944257

Un recital, ma anche un racconto, un dialogo tra artista e spettatore, in cui Michele Placido interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Montale, Neruda, D’Annunzio e importanti scrittori napoletani come Eduardo De Filippo, Raffaele Viviani. L’accompagnamento musicale sarà dato dalla voce e dalla chitarra di Gianluigi Esposito e dalla chitarra e mandolino di Antonio Saturno, che interpreteranno le più belle canzoni classiche napoletane.

Foto dalla pagina Facebook di Me.Me.
Per rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di 2night

  • CONCERTI
  • TEATRO
  • NUOVE APERTURE

scritto da:

Ilaria Gomiero

Non sono così complicata: prendi delle vans, dei jeans a vita alta, uno zainetto sempre in spalla. Aggiungi una gran voglia di esplorare il mondo e conoscerne ogni sfaccettatura. Quanto basta di timidezza che si rifugia in un sorriso, una manciata di libri e una gran passione per il cibo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 piscine di hotel molto belle, per un tuffo o un aperitivo a bordo vasca

Visto l'affollamento delle nostre spiagge, l'alternativa piscina di hotel (con tutti i comfort) è molto allettante.

LEGGI.
×